Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Scienze alimentari, tecnologia alimentare

Le scienze alimentari si occupano della produzione, della lavorazione, della  raffinazione, della conservazione, dello stoccaggio e della distribuzione di prodotti alimentari. La tecnologia alimentare si concentra sulle applicazioni tecnologiche.

Area di competenza

Scienze alimentari, tecnologia alimentare
Scienze alimentari, tecnologia alimentare

L’alimentazione umana, ovvero la relazione esistente fra cibo e salute, rappresenta il fulcro delle scienze alimentari. La garanzia di offrire alimenti di elevata qualità a livello mondiale e l'uso sostenibile delle risorse naturali nella produzione sono altri due aspetti importanti. Le scienze alimentari si collocano a metà fra l'ingegneria e le scienze naturali. Si servono delle metodologie delle scienze naturali, principalmente della biologia e della chimica, e nel campo dell'ingegneria utilizzano prevalentemente la tecnologia di processo e la biotecnologia. Fra i sottosettori delle scienze alimentari figurano la chimica alimentare, la microbiologia alimentare, la tecnologia di processo alimentare, la tecnologia alimentare e l’alimentazione umana.

Scienze alimentari, tecnologia alimentare

Scienze alimentari, tecnologia alimentare

Studi

Durante il primo anno l’accento è posto principalmente sulle discipline di base (matematica, fisica, chimica, biologia), mentre il programma del secondo e terzo anno approfondisce tutti quegli ambiti della chimica, della microbiologia, della tecnologia di processo, della tecnologia, della biotecnologia e dell’alimentazione umana importanti dal punto di vista delle scienze alimentari. Anche il collegamento con gli aspetti sociali (aziende, mercati, politica) riveste grande importanza. Esempi di contenuti concreti delle discipline di studio:

  • Produzione e trasformazione delle derrate alimentari e ottimizzazione dei relativi processi
  • Le derrate alimentari e il loro impatto sulla salute
  • Strategie aziendali, catene di valore aggiunto, commercializzazione in base agli aspetti aziendali e tecnologici

Il ciclo di studio bachelor nelle scuole universitarie professionali di Berna e Zurigo offre la possibilità di scegliere una specializzazione il terzo anno:

  • Tecnologia alimentare
  • Tecnologia delle bevande
  • Alimentazione
  • Scienze del consumo e marketing
  • Economia alimentare

La «Haute Ecole Spécialisée de Suisse occidentale (HES-SO)» offre una specializzazione nella tecnologia alimentare durante il ciclo di studio bachelor «Technologie du vivant».

Sono quattro invece le specializzazioni proposte dal ciclo di studi master al Politecnico di Zurigo:

  • Tecnica dei processi alimentari
  • Qualità e sicurezza delle derrate alimentari
  • Alimentazione e salute
  • Salute, alimentazione e ambiente
N.R., tecnologia alimentare, terzo semestre all’università di scienze applicate di Zurigo (ZHAW, Zürcher Hochschule für angewandte Wissenschaften).

««Per poter seguire questo ciclo di studio sull’alimentazione ho dovuto svolgere uno stage.»»

Maggiori informazioni

Requisiti

Per intraprendere questo tipo di studi occorre nutrire interesse per i diversi aspetti delle derrate alimentari: sicurezza, lavorazione e qualità. È importante anche che gli studenti apprezzino le diverse discipline legate alle scienze naturali, alla fisica e alla matematica nonché la possibilità di effettuare esperimenti in aula e in laboratorio. Le competenze comunicative, la facilità di contatto, la competenza comunicativa e la socialità sono altri requisiti importanti, così come la capacità di applicare un approccio unitario e interdisciplinare in gruppo.

Lingue

Il tedesco e il francese sono le lingue d’insegnamento alla Scuola universitaria di scienze agrarie, forestali e alimentari. Alla «Haute Ecole Spécialisée» della Svizzera occidentale (HES-SO, in Vallese) il ciclo di studi può essere seguito in tedesco, in francese oppure con l’opzione bilingue. Al Politecnico di Zurigo, il ciclo di studi bachelor è dispensato principalmente in tedesco, mentre quello di master prevalentemente in inglese.

Requisiti supplementari

Chi, dopo aver conseguito la maturità, desidera studiare scienze alimentari in una scuola universitaria professionale deve svolgere dapprima un'esperienza lavorativa di 12 mesi in un'azienda attiva nel settore alimentare o in settori correlati.

L’università di scienze applicate di Zurigo (ZHAW) propone un corso introduttivo di laboratorio della durata di tre mesi per agevolare l’accesso a uno stage nel settore. La HES- SO (VS) consiglia di assolvere lo stage preliminare nella sede in cui si sceglie di seguire il ciclo di studio.

Attività di ricerca

Nelle scuole universitarie professionali la ricerca si concentra in diversi settori, fra i quali:

  • Entomofagia: insetti nell’alimentazione umana
  • Food waste
  • Conservabilità e sicurezza
  • Materiali innovativi per imballaggi

I principali ambiti di ricerca al Politecnico di Zurigo:

  • Biodiversità e adattamento
  • Sicurezza alimentare
  • Cambiamenti climatici
  • Sfruttamento sostenibile delle risorse
  • Processi e servizi ecosistemici

Iscrizione, ammissione ed inizio degli studi

Trovate informazioni relative all’ammissione alle varie scuole universitarie, all'iscrizione e all'inizio degli studi nella rubrica Ammissione, iscrizione.

Indirizzi di studio

Scuole universitarie professionali

Berner Fachhochschule BFH

Hochschule für Agrar-, Forst- und Lebensmittelwissenschaften HAFL

Fachhochschule Westschweiz HES-SO

Zürcher Fachhochschule ZFH

Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften ZHAW

Università e politecnici

Eidgenössische Technische Hochschule Zürich ETHZ

Settori d'attività

Gli ingegneri in scienze alimentari lavorano nell’industria alimentare, nell’amministrazione, in seno a organizzazioni nazionali e internazionali, nel settore del commercio, dei servizi oppure operano nel settore della cooperazione allo sviluppo.



orientamento.ch