?global_aria_skip_link_title?

Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Ambiente

Urbanizzazione, mobilità, alimentazione, educazione, protezione della natura, riscaldamento climatico… Le sfide legate all’ambiente sono numerose!

Panoramica

Gli specialisti dell’ambiente si occupano sia di elementi naturali sia di elementi costruiti. © SDBB I CSFO, Thierry Porchet ((muss gemäss Accessibility angepasst werden))
Gli specialisti dell’ambiente si occupano sia di elementi naturali sia di elementi costruiti. © SDBB I CSFO, Thierry Porchet

Le questioni ambientali riguardano tutti i settori. L’alimentazione, la mobilità, gli alloggi, l'energia, le modalità di produzione e di consumo hanno tutti un impatto sull'ambiente, sia a livello locale che internazionale.

Gli specialisti dell’ambiente si occupano sia di elementi naturali sia di elementi costruiti. © SDBB I CSFO, Thierry Porchet ((muss gemäss Accessibility angepasst werden))

Gli specialisti dell’ambiente si occupano sia di elementi naturali sia di elementi costruiti. © SDBB I CSFO, Thierry Porchet

Settori d’attività: ampi sbocchi

Le professioni del verde sono tradizionalmente divise nelle seguenti sette aree di attività:

  • protezione della natura e del paesaggio
  • approvvigionamento idrico e trattamento delle acque reflue
  • protezione dell’ambiente e ingegneria ambientale
  • efficienza energetica ed energia rinnovabile
  • economia sostenibile
  • costruzione sostenibile
  • riciclaggio e gestione dei rifiuti

In cifre: quasi 150 000 impieghi

Infografica Territorio e ambiente, © BFS/OFS/UST/FSO
Infografica Territorio e ambiente, © BFS/OFS/UST/FSO
Infografica Territorio e ambiente, © BFS/OFS/UST/FSO

Infografica Territorio e ambiente, © BFS/OFS/UST/FSO

Mercato del lavoro

Competenze: competenze verdi sempre più ricercate

Lavorare per un'economia più verde al giorno d'oggi richiede sempre più competenze ambientali, o competenze verdi, oltre alle conoscenze specifiche di un settore di attività. Ad esempio, bisogna essere in grado di mettere in discussione quello che esiste, comprendere le sfide future, valutare i rischi, negoziare e convincere, fare rete, sensibilizzare o pianificare misure e monitorare la loro attuazione.

Impiego: un settore in crescita

La necessità di personale ben formato in grado di affrontare le questioni ambientali, che sono multidisciplinari e interdipendenti, è in forte crescita.

Patrick Lachenmeier, direttore dell’Oml Ambiente

«Il mercato del lavoro continua a crescere nei settori dell'energia, della costruzione sostenibile e dell'efficienza energetica delle macchine.»

Vedi pagina Mercato del lavoro: ambiente

Ritratti

Persone che lavorano nel settore ambientale spiegano in cosa consiste la loro attività e parlano del loro percorso.

Francesca Gambazzi, ingegnera ambientale SPF in un grande studio di ingegneria

«Dobbiamo uscire dall'utopia della redditività economica e porci la questione del bilancio globale.»

Vedi pagina Ritratto: ingegneria ambientale
Valéry Uldry, biologo UNI indipendente, attivo in progetti di protezione della natura

«Il mio lavoro mi richiede di essere molto aperto e disponibile, di essere presente nell'arena pubblica e di pensare alla salvaguardia delle specie.»

Carole Straub, consulente ambientale APF, capo progetti

«Ho voluto investire le mie energie nella conservazione delle risorse: introdurre nella nostra ‹società usa e getta› nuovi modelli che facilitino il rispetto dell'ambiente.»

Formarsi e perfezionarsi

Percorsi formativi: spesso è richiesta una formazione superiore

In Svizzera ci sono diversi livelli di formazione che permettono alle persone di inserirsi e progredire professionalmente nel settore ambientale. Ogni percorso formativo ha le proprie particolari condizioni di ammissione. Alcuni AFC e CFP specifici permettono di accedere a questo settore, come l'AFC di riciclatore o riciclatrice, ad esempio. La maggior parte delle persone che lavorano nel settore ambientale possiedono un titolo di formazione superiore. Esistono numerosi corsi e opportunità di formazione che permettono di acquisire o sviluppare competenze specifiche.

Panoramica delle possibilità

  • Schema [PDF, 1519 KB]: panoramica delle principali formazioni sotto forma di schema riassuntivo di una pagina (eccetto AFC e CFP). In francese, lo schema in italiano sarà realizzato a breve.
  • Lista delle formazioni [PDF, 257 KB]: lista delle formazioni e dei perfezionamenti possibili, classificati per livello di formazione (compresi AFC e CFP). In francese, la lista in italiano sarà realizzata a breve.
  • Ricerca: descrizione delle professioni e delle funzioni


orientamento.ch