?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Riciclatore (AFC) / Riciclatrice (AFC)

Categorie
Settori professionali
Trasporti, logistica, veicoli - Meccanica, orologeria, metallurgia - Ambiente
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.580.25.0

Aggiornato il 22.01.2021

Prendere in consegna il materiale

Prendere in consegna il materiale

Questi professionisti ricevono il materiale di scarto dai clienti, ne stimano il valore e determinano il prezzo da pagare.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Prendere in consegna il materiale
Smistare

Smistare

I riciclatori e le riciclatrici selezionano e separano i materiali manualmente o utilizzando appositi dispositivi di analisi.
Identificano i rifiuti tossici e li smaltiscono correttamente.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Smistare
Frantumare

Frantumare

Per far sì che i materiali riciclabili possano essere trattati, questi professionisti frantumano i pezzi troppo grandi con l’ausilio di utensili e macchinari di vario tipo.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Frantumare
Stoccare

Stoccare

In attesa del trasporto definitivo, le merci vengono immagazzinate nei depositi. Per farlo si utilizzano macchinari di grandi dimensioni, come carrelli elevatori o caricatori semoventi.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Stoccare
Trattare e preparare

Trattare e preparare

La maggior parte del materiale preso in consegna non può essere subito riutilizzato: dev’essere prima pretrattato, pulito e depositato nel luogo giusto.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Trattare e preparare
Consegnare

Consegnare

I riciclatori e le riciclatrici imballano il materiale in contenitori adeguati, in modo che possa essere trasportato in tutta sicurezza.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Consegnare
Qualità e tutela dell’ambiente

Qualità e tutela dell’ambiente

Per poter essere riciclata, la merce dev’essere di una certa qualità. Oltre a verificare questo aspetto, i professionisti osservano accuratamente le disposizioni per la tutela dell’ambiente.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Qualità e tutela dell’ambiente
Sicurezza sul lavoro

Sicurezza sul lavoro

Per prevenire gli infortuni, i riciclatori e le riciclatrici indossano occhiali di protezione, guanti, scarpe di sicurezza e cuffie antirumore.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Sicurezza sul lavoro
Riciclatore/trice AFC

Riciclatore/trice AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a riciclatore/trice AFC che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

© 2016 - MEDIAPROFIL - OCOSP-VD

Riciclatore/trice AFC

Descrizione

Il riciclatore e la riciclatrice prendono in consegna, separano, trattano, immagazzinano e caricano su mezzi di trasporto materiali riutilizzabili quali ad esempio carta, cartone, tessili, metalli, vetro, cavi, pneumatici e apparecchi elettrici, reimmettendoli così nel ciclo produttivo.

I riciclatori forniscono un importante contributo a favore dell'ambiente: da un lato mediante il trattamento e la reintegrazione di materiale di riciclaggio nel ciclo di produzione; dall'altro attraverso lo smaltimento professionale di prodotti di scarto. Proteggono la loro salute impiegando in modo sicuro strumenti, apparecchi, macchine e impianti, nonché utilizzando l'equipaggiamento personale di protezione e osservando le prescrizioni di sicurezza.

Le loro principali attività possono essere così descritte:


ricezione

  • distinguere i materiali riciclabili dalle altre sostanze, identificare i prodotti nocivi per l'ambiente e determinare la tipologia di smistamento e di trattamento da applicare;
  • fare l'inventario dei materiali in entrata, compilare i bollettini di pesatura e di consegna, stabilire il costo dell'intervento in confronto al valore del prodotto finale;

separazione

  • determinare (visivamente o utilizzando metodi fisici, meccanici e chimici) le proprietà e le qualità dei materiali;
  • separare i materiali puliti da quelli che contengono impurità;
  • togliere le sostanze estranee e nocive, stoccarle ed eliminarle in conformità con le prescrizioni vigenti;

trattamento

  • separare, tagliare, pulire e compattare i materiali da trattare con l'ausilio di apparecchiature meccaniche, idrauliche o elettriche (mole per troncare, cannelli da taglio, ecc.); nei grandi impianti per il trattamento dei materiali si utilizzano trituratori (shredder), cesoie idrauliche, presse;
  • separare i materiali riciclabili ridotti in piccoli pezzi (con l'impiego di appositi setacci, separatori magnetici, ecc.);
  • garantire la manutenzione di macchine e impianti, effettuare riparazioni semplici;

stoccaggio

  • stoccare i materiali secondo le loro proprietà in botti, box metallici, cassoni o container;
  • gestire i materiali in base a criteri di qualità e quantità, con l'aiuto di sistemi informatici;
  • calcolare e controllare lo stato degli stock e dei materiali;
  • organizzare i trasferimenti e trasbordi interni necessari (logistica);

carico

  • trasferire e trasportare i materiali con l'impiego di carrelli elevatori, pinze di sollevamento, transpallet, nastri trasportatori, gru, ecc.;
  • caricare i materiali sui mezzi di trasporto (furgoni, camion o treni).

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un'azienda di riciclaggio e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Locarno, di regola 1/1.5 giorno/i la settimana. 

Materie d'insegnamento: ricezione di materiali, separazione, trattamento e stoccaggio di materiali, gestione e carico di materiali, protezione della salute e garanzia della sicurezza sul lavoro, ottimizzazione della qualità, della redditività e della sostenibilità, cultura generale, educazione fisica.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali (17 giornate) organizzati dall'associazione professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di

RICICLATORE o

RICICLATRICE

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base del 23 luglio 2018)

Perfezionamento

  • corsi di formazione continua organizzati da varie associazioni e scuole;
  • maturità professionale che agevola l'accesso al perfezionamento professionale e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di specialista in logistica, manager in logistica, consulente ambientale, specialista ambientale, agente tecnico/a commerciale, specialista d'approvvigionamento o perito/a aziendale in processi;
  • esame professionale federale superiore (EPS) per conseguire il diploma (maestria) di capo/a della logistica o di manager in logistica;
  • scuola specializzata superiore per conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS in processi aziendali;
  • scuola universitaria professionale per conseguire il bachelor of science SUP in ingegneria ambientale o in tecnica energetica e ambientale.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

Il riciclatore e la riciclatrice lavorano di solito presso aziende di riciclaggio, da soli o in piccoli gruppi, all'interno (capannoni) o all'aria aperta, in condizioni climatiche a volte difficili. Possono anche recarsi dai clienti, in tal caso devono preparare il materiale necessario per l'evacuazione dei materiali e dei rifiuti, prevedere un eventuale impiego di manodopera supplementare, ecc. Il settore è in costante sviluppo e offre buone opportunità d'impiego e di carriera, con la possibilità di diventare p.es. capisquadra o capireparto, autisti, specialisti in demolizioni pesanti, gruisti, saldatori, macchinisti, responsabili della sicurezza, meccanici, pesatori, disponenti o responsabili di un punto di smaltimento pubblico o privato, ecc. Alcune aziende sono specializzate in materiali riciclabili ben definiti: metalli  (p.es. ferro, acciaio, alluminio, rame), carta, cartone, legno, materie plastiche, tessuti, vetro, rifiuti edili, materiali elettrici ed elettronici.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni: 

2020: 1; 2019: 3; 2018: 5; 2017: 5; 2016: 0

Indirizzi utili

Associazione svizzera riciclaggio ferro, metalli e carta (VSMR )
Effingerstrasse 1
Casella postale 6916
3001 Berna 1
Tel.: 031 390 25 50
URL: http://www.vsmr.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Locarno
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale tecnica
Via alla Morettina 3
6600 Locarno
Tel.: 091 816 21 11
URL: http://www.cptlocarno.ti.ch
Email:

Riciclaggio Formazione Svizzera R-Suisse
Röschstrasse 18
Casella postale 191
9006 S. Gallo 6
Tel.: 071 246 51 10
URL: http://www.r-suisse.ch
URL: http://www.recyclist.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Senso tecnico
  • Spirito metodico
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Facilità di contatto
  • Resistenza fisica
  • Resistenza agli sbalzi termici
  • Capacità di sopportare rumori

Interessi

  • Cuoio, carta e cartone, materie sintetiche
  • Metallo
  • Pietra, terra, vetro

orientamento.ch