?global_aria_skip_link_title?

Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Scienze motorie e dello sport

Le scienze motorie e dello sport affrontano il movimento umano e lo sport da una prospettiva scientifica, sociale ed economica. Gli studi in questo campo richiedono competenze sia accademiche che sportive.

Area di competenza

""
Scienze motorie e dello sport © Shutterstock

Le scienze motorie e dello sport studiano il movimento umano e il suo impatto sulla salute e sulla qualità della vita. I campi di azione e di ricerca in questo ambito sono la salute, il lavoro, il tempo libero e lo sport. Si possono distinguere i seguenti sottoambiti:

""

Scienze motorie e dello sport © Shutterstock

  • la teoria del movimento e dell'allenamento, che si occupa dell'apprendimento e del controllo del movimento, tanto nello sport quanto nella prevenzione e nella riabilitazione o nella promozione dell'attività fisica;
  • la fisiologia dello sport, che studia le reazioni e gli adattamenti del corpo umano al movimento;
  • l’educazione al movimento, ovvero motivare le persone di tutte le età a praticare attività fisica;
  • la biomeccanica, o lo studio del movimento umano, delle articolazioni, dei tessuti e del funzionamento dei muscoli da un punto di vista meccanico;
  • l’economia dello sport, che si occupa del management sportivo e dell'analisi degli aspetti economici ed ecologici delle attività sportive.

Studi

Il programma di studi apporta competenze in vari sport nonché basi teoriche di anatomia, fisiologia e teoria del movimento e dell'allenamento. Gli argomenti trattati variano a seconda della scuola universitaria: le lezioni possono essere ad esempio incentrate sulla biomeccanica, la diagnostica delle prestazioni, la psicologia dello sport, l'economia dello sport e la pedagogia dello sport. Anche le possibilità di combinare le materie possono variare tra un istituto e l’altro, così come il rapporto tra pratica sportiva e teoria.

Nelle università, il percorso di studi dura cinque anni: tre anni di bachelor e due anni di master. Alla Scuola universitaria federale dello sport di Macolin (SUFSM), l'unica scuola universitaria professionale che offre questo tipo di formazione, il bachelor permette già di accedere al mondo del lavoro, ma è anche possibile proseguire gli studi con un master.

Requisiti

Le persone che desiderano studiare scienze motorie e dello sport devono avere competenze sia accademiche che sportive. Coloro che desiderano insegnare sport devono essere in grado di trasmettere il proprio entusiasmo, avere buone abilità relazionali e dar prova di inventiva.

Esame delle attitudini fisiche

La maggior parte delle scuole universitarie richiede un test d’entrata per poter studiare scienze motorie e dello sport. Per i dettagli sui requisiti di ammissione, si prega di contattare gli istituti di formazione.

Temi di ricerca

Esistono molti campi di ricerca, ad esempio:

  • impatto dell'affaticamento dei muscoli del tronco sulle prestazioni nello sci di fondo;
  • regolarità e intensità dell’attività sportiva e del movimento tra gli allievi di scuola elementare in Svizzera;
  • anoressia e attività sportive.

Ammissione, iscrizione e inizio degli studi

Informazioni sulle condizioni d’ammissione nei diversi tipi di scuola universitaria nonché sulle modalità d’iscrizione e sull’inizio degli studi sono disponibili nelle pagine della sezione Ammissione, iscrizione.

Settori d’attività

Grazie alla loro formazione interdisciplinare, gli specialisti del movimento e dello sport possono lavorare in tutti i settori legati al movimento o alla preparazione sportiva. L'insegnamento rimane il principale campo di occupazione (i laureati in questo indirizzo di studio dovranno svolgere una formazione pedagogica supplementare). Tuttavia, le opportunità di carriera vanno ben oltre l'ambito scolastico e altri campi professionali si stanno gradualmente aprendo a questi laureati, ad esempio il settore sanitario (prevenzione e riabilitazione), l'allenamento sportivo, i media o il management dello sport presso enti e associazioni.

Formazione continua

Qualunque sia il campo di attività, svolgere una formazione continua appropriata può essere molto utile.
Alcuni esempi di formazione continua:



orientamento.ch