Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Chiropratica

La chiropratica tratta le disfunzioni dell’apparato locomotore, in particolare della colonna vertebrale, e i disturbi che ne derivano.

Area di competenza

Chriopratica
Chriopratica

La chiropratica si focalizza sulla profilassi, sulla diagnosi e sul trattamento dei disturbi funzionali dell'apparato muscoloscheletrico, della colonna vertebrale e degli arti inferiori e superiori. Questi disturbi possono causare dolori, una riduzione della mobilità o delle contratture. I chiropratici cercano di alleviare o eliminare completamente questi problemi attraverso la manipolazione. Spesso la chiropratica è un'alternativa alle terapie farmacologiche o agli interventi chirurgici.

Chriopratica

Chriopratica

Studi

Solo l'Università di Zurigo offre una formazione in chiropratica ed è in tedesco. I primi quattro anni (bachelor e primo anno di master) sono identici al curricolo di studi in medicina umana. Il programma comprende dei corsi di scienze naturali applicate alla medicina e di biologia cellulare e molecolare, esami clinici, lavori pratici, autopsie, ecc. Gli studenti di chiropratica frequentano anche il modulo «medicina chiropratica», che comprende abilità manuale (manipolazione del paziente), biomeccanica dell'apparato locomotore e radiologia. Durante gli ultimi due anni i contenuti dei corsi di studio sono diversi: quelli di chiropratica si concentrano sulla diagnosi e sulla terapia chiropratica, così come sulla formazione clinica.
L'ultimo anno della formazione è dedicato anche alla preparazione all'esame federale di chiropratica. Il suo superamento è un prerequisito per poter esercitare la professione in qualità di impiegato sotto la supervisione di un chiropratico o una chiropratica specialista.

L.G., 12° semestre di medicina chiropratica, Università di Zurigo

««La chiropratica, pur non salvando vite, può migliorare considerevolmente la qualità di vita.»»

Ulteriori informazioni

Requisiti

Chi nutre interesse per la chiropratica non deve temere il contatto con persone di ogni età e condizioni fisiche, in senso proprio e in senso figurato poiché il trattamento comporta molto contatto fisico con i pazienti. Sono inoltre necessari un senso del tatto sviluppato, una buona dose di empatia e capacità di comunicazione. Altri requisiti fondamentali sono l’autonomia, l’autocontrollo, delle buone competenze organizzative, la pazienza, la predisposizione ad aiutare il prossimo e godere di buona salute. È necessaria anche una buona conoscenza del tedesco, poiché le lezioni sono impartite esclusivamente in questa lingua.

Accesso limitato

L’accesso agli studi di chiropratica è limitato; il numero di posti disponibili è  di circa 20 unità all'anno. A causa dell'elevato numero di candidati, gli interessati devono superare un test attitudinale. Per ulteriori informazioni consultare la pagina Accesso limitato.

Attività di ricerca

L'Università di Zurigo e la Clinica universitaria di Balgrist (ZH) conducono ricerche sulle lesioni e sui dolori all'apparato muscoloscheletrico e del midollo spinale. Un altro campo di ricerca riguarda l'impatto del trattamento chiropratico sugli organi interni.

Ammissione, iscrizione e inizio degli studi

Trovate informazioni relative all’ammissione alle varie scuole universitarie, all'iscrizione e all'inizio degli studi nella rubrica Ammissione, iscrizione.

Settori d'attività

La maggior parte dei chiropratici e delle chiropratiche esercita la professione nel proprio studio o in uno studio con più professionisti analoghi. Solo in pochi continuano a lavorare in ospedale o in altre istituzioni (ad esempio delle cliniche di riabilitazione). La ricerca e l’insegnamento sono altri sbocchi professionali.

Formazione continua

Chiropratico/a o chiropratico/a specialista

L'Accademia svizzera di chiropratica coordina la formazione continua. I corsi per diventare «chiropratici/che specialisti/e» dura dai 2 ai 3 anni ed è il prerequisito per svolgere un’attività indipendente. Trovate maggiori informazioni al sito ~li~swiss-chiropractic-academy.ch~.

Altre formazioni continue

Oltre alla formazione di chiropratico specialista è possibile seguire anche altre formazioni complementari.



orientamento.ch