?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Metalcostruttore AFC / Metalcostruttrice AFC

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni - Meccanica, orologeria, metallurgia
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.554.5.0

Aggiornato il 15.01.2024

Metalcostruttore/-trice AFC

Metalcostruttore/-trice AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a metallcostruttore/trice AFC, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

Questo film della serie "Una panoramica su..." è stato creato in collaborazione con l'Unione svizzera del Metallo (USM).

© 2015 – Echo Film B & W – SDBB | CSFO

Metalcostruttore/-trice AFC
Metalcostruttore/-trice AFC – clip

Metalcostruttore/-trice AFC – clip

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a metallcostruttore/trice, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

© 2015 – Echo Film B & W – SDBB | CSFO

Metalcostruttore/-trice AFC – clip
Metalcostruttore/trice AFC

Metalcostruttore/trice AFC

Il video presenta un concentrato della quotidianità della professione di metalcostruttore/trice AFC.

© 2023 – RSI EDU – Radiotelevisione svizzera, in collaborazione con il progetto Millestrade del Dipartimento dell’educazione, della cultura e dello sport (DECS) e l’Associazione AM Suisse Ticino

Metalcostruttore/trice AFC

Descrizione

Il metalcostruttore e la metalcostruttrice sono gli specialisti che realizzano su misura, e in seguito montano, tutte le parti di un edificio o di una costruzione, costituite totalmente o parzialmente di metallo: tettoie, scale, porte, finestre, elementi di facciate, verande, ecc. Utilizzano principalmente l'acciaio e l'alluminio, ma anche altri metalli e leghe (rame, zinco, stagno, acciaio inossidabile, ecc.). Riparano e sostituiscono anche opere artistiche in metallo.

Le loro attività principali possono essere così descritte:

Pianificazione e organizzazione

  • informarsi sulla tipologia del progetto: porta, corrimano, scala, balaustra, ponte, grata per finestra, ecc.;

  • informarsi sul lavoro svolto da altri professionisti (ingegneri, architetti, muratori, elettricisti, ecc.) coinvolti nel progetto e analizzare il luogo;
  • prendere misure precise con il laser;
  • disegnare uno schizzo di costruzione a mano o al computer;

Nell’officina

  • interpretare i piani costruttivi forniti dall’ufficio tecnico;
  • stabilire la lista del materiale necessario (lamiere, profili sagomati, tubi, barre, ecc.);
  • tenere conto delle tolleranze richieste (il carico che i vari componenti e materiali possono sopportare);
  • se necessario, tracciare i punti di riferimento sui profili e sulle lastre, programmare la macchina a controllo numerico;
  • tagliare i profili nella giusta misura servendosi delle macchine utensili gestite da software (a controllo numerico);
  • segnare con precisione i profilati o le lastre utilizzando strumenti per tracciare come punte, truschini o graffietti;
  • modellare i profili tagliati, applicando le tecniche di punzonatura, foratura, filettatura, fresatura e impiegando macchine, apparecchiature o manualmente;
  • assemblare i vari elementi costruiti tramite incollatura, saldatura, avvitatura o incollaggio, aggiungendo se necessario prodotti supplementari (vetro, plastica, isolamento termico, ecc.);
  • inserire cerniere, serrature, guarnizioni, ecc.;
  • inviare i pezzi da trattare con termolaccatura agli specialisti o trattare le superfici con vernice antiruggine;
  • proteggere e imballare i componenti per il trasporto;
  • occuparsi della manutenzione di strumenti e attrezzature;

Montaggio e manutenzione in cantiere

  • smontare parti di edifici, strutture e oggetti metallici; selezionare, riciclare e smaltire i rifiuti in modo sostenibile;

  • montare i pezzi realizzati in officina con l’aiuto dei colleghi e utilizzando paranchi o gru;
  • fissare mediante bullonatura, saldatura, incollaggio, ecc.;
  • installare porte e finestre, balaustre e altri elementi della facciata;
  • riparare, mantenere e restaurare oggetti e opere in metallo, ad esempio oggetti artistici o storici.

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un'azienda autorizzata, e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Bellinzona 1-2 giorni alla settimana. Sono offerti tre orientamenti: metalcostruzione, lavori di fucinatura o costruzioni in acciaio.
Materie d'insegnamento a scuola:

  • pianificazione e organizzazione dei lavori;
  • realizzazione di costruzioni e strutture in metallo;
  • rilavorazione di costrizioni e strutture in metallo;
  • montaggio di costruzioni e strutture in metallo;
  • manutenzione di costruzioni e strutture in metallo.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali presso il Centro professionale AM Suisse Ticino di Gordola, con frequenza a blocchi settimanali, che completano la formazione scolastica e in azienda con conoscenze specifiche al ramo di attività (per un totale di 46 giornate per l’orientamento lavori di fucinatura e 49 per metalcostruzione e costruzioni in acciaio).
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
METALCOSTRUTTORE o
METALCOSTRUTTRICE

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • corsi di perfezionamento organizzati dall’Associazione professionale AM Suisse Ticino di Gordola;
  • formazione supplementare di disegnatore/trice-metalcostruttore/trice (accesso al 3°anno di formazione);
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di capo officina e di montaggio metalcostruttore/trice o specialista aziendale in processi;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma di maestro/a metalcostruttore/trice o di maestro/a progettista metalcostruttore/trice;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per ottenere un bachelor in ingegneria civile, microtecnica, ecc.

Altre offerte di formazione continua su: www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

I metalcostruttori e le metalcostruttrici lavorano in squadra, svolgendo diversi tipi di lavori in officina e nei cantieri, sia all'interno che all'esterno. Alcune delle operazioni in officina e in cantiere possono comportare pericoli, sono rumorose e necessitano delle protezioni (occhiali, casco, scarpe rinforzate, …). Sui cantieri si lavora in condizioni meteorologiche non sempre ottimali e bisogna salire su impalcature. Questi professionisti devono coordinare le loro attività con quelle di altri professionisti dell'edilizia (architetti, carpentieri, muratori, ecc.).

La maggior parte dei metalcostruttori e delle metalcostruttrici lavorano nell'industria edile o meccanica, nella modellazione e trasformazione dei metalli e nella costruzione di veicoli. Altri sviluppano la loro creatività e il loro senso estetico passando alla lavorazione del ferro battuto. La natura del loro lavoro dipende dalla specialità dell'azienda che li impiega: costruzioni metalliche, carpenteria metallica o forgiatura. Dopo alcuni anni di pratica, questi professionisti possono diventare responsabili di officine e montaggi o mettersi in proprio.

Indirizzi utili

AM Suisse
Abteilung Berufsbildung
Seestrasse 105
Postfach
8027 Zurigo 27
Tel.: 044 285 77 77
Fax: 044 285 77 78
URL: http://www.amsuisse.ch
Email:

AM Suisse Ticino
Via S. Maria 27
6596 Gordola
Tel.: 091 745 37 65
URL: http://www.amsuisseticino.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Viale Stefano Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

Per esercitare questa professione sono richieste attitudini quali:

  • Abilità manuale
  • Assenza di vertigini
  • Resistenza fisica
  • Attitudine per il calcolo
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Senso tecnico
  • Capacità di sopportare rumori
  • Attitudine a lavorare in gruppo

Interessi

  • Attività fisica
  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Metallo

orientamento.ch