Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Aiuto metalcostruttore CFP / Aiuto metalcostruttrice CFP

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni - Meccanica, orologeria, metallurgia
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.554.24.0

Aggiornato il 08.01.2018

Film (1)

Aiuto Metalcostruttore/-trice AFC
Aiuto Metalcostruttore/-trice AFC

Aiuto Metalcostruttore/-trice AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a aiuto-metallcostruttore/trice CFP, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.


Questo film della serie "Una panoramica su..." è stato creato in collaborazione con l'Unione svizzera del Metallo (USM).
© 2015 - CSFO|SDBB

Aiuto Metalcostruttore/-trice AFC

Descrizione

L’aiuto metalcostruttore e l’aiuto metalcostruttrice fabbricano e montano, sotto sorveglianza, tutte le parti in metallo che costituiscono un edificio, quali tettoie, scale, porte, finestre, porte girevoli, elementi di facciate, verande, vetrine, ecc.

I pezzi, spesso di grandi dimensioni, vengono realizzati in officina e in seguito montati sul cantiere.
Nell'esercizio della loro professione utilizzano principalmente l'acciaio e l'alluminio, ma anche altri metalli e leghe, quali il rame, lo zinco, lo stagno, il bronzo e l'acciaio inossidabile.
Gli aiuto metalcostruttori non partecipano unicamente alla produzione di nuove opere, riparano e procedono anche alla sostituzione di opere metalliche deteriorate.

Il loro lavoro si svolge, in diverse tappe, sia in officina sia sui cantieri:

nell'officina il loro compito consiste nel costruire, sulla base dei piani, pezzi finiti:

  • interpretano semplici piani autonomamente (quelli più complessi sotto la guida dei responsabili);
  • stabiliscono la lista del materiale necessario (lamiere, profili sagomati, tubi, barre, …);
  • in base ai piani tagliano i profili nella giusta misura;
  • eseguono i fori previsti, gli intagli e procedono alla piegatura secondo l'angolazione desiderata, il tutto servendosi di moderne macchine utensili sempre più complesse;
  • procedono poi all'assemblaggio dei pezzi che vengono saldati e/o avvitati;
  • montano le maniglie, le serrature, ecc.;

sui cantieri, conformemente alle indicazioni del metalcostruttore o della metalcostruttrice e con i colleghi, montano i pezzi realizzati in officina. Per il trasporto e il montaggio di opere di grandi dimensioni si servono della gru e di carrelli elevatori. Infine procedono al fissaggio definitivo.

Formazione

Durata: 2 anni

La formazione professionale di base (tirocinio) biennale porta al conseguimento del certificato federale di formazione pratica (CFP), non all'attestato federale di capacità (AFC). Si tratta di un tirocinio adatto specialmente a persone portate per il lavoro manuale pratico. È strutturato in modo tale che si possa tener conto delle necessità individuali delle persone in formazione. La formazione prevede il tirocinio in un'azienda autorizzata, per la formazione professionale pratica, e la frequenza della scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Bellinzona 1 giorno alla settimana, per la formazione scolastica in conoscenze professionali e in cultura generale.
Materie d'insegnamento a scuola: conoscenze professionali (organizzazione aziendale, ambiente e sicurezza, tecniche di costruzione, fabbricazione, montaggio, conoscenze di base della documentazione tecnica), cultura generale e educazione fisica.
Le persone in formazione seguono inoltre i corsi interaziendali che completano la formazione scolastica e in azienda, presso il Centro professionale dell’AM Suisse Ticino a Gordola sotto forma di corsi a blocco.

Al termine del tirocinio, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene il certificato federale di formazione pratica (CFP) di
AIUTO METALCOSTRUTTORE o
AIUTO METALCOSTRUTTRICE

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base
del 20 dicembre 2006)

Perfezionamento

  • corsi di perfezionamento organizzati dall’USM a Gordola;
  • possibilità di accedere, se ritenuti idonei, al secondo anno di formazione per conseguire l'attestato federale di capacità (AFC) quale metalcostruttore/trice; l' AFC consente poi l'accesso ai perfezionamenti certificati da attestati e diplomi riconosciuti a livello federale.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

Alcune delle operazioni in officina e in cantiere comportano dei pericoli, sono rumorose e necessitano di protezioni (occhiali, casco, scarpe rinforzate, …). Sui cantieri si lavora in condizioni meteorologiche non sempre ottimali e bisogna salire su delle impalcature.
Il lavoro si svolge in squadra e coordinato con altre professioni dell’edilizia.
Nel cantone Ticino le condizioni di lavoro (stipendi, orari, vacanze, ecc.) sono regolamentate dal Contratto collettivo nazionale di lavoro dell’AM Suisse Ticino.

Certificati federali di formazione pratica (CFP) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
2017: 4; 2016: 4; 2015: 3; 2014: 6; 2013: 2; 2012: 3

Indirizzi utili

AM Suisse Ticino
Via S. Maria 27
6596 Gordola
Tel.: 091 745 37 65
URL: http://www.amsuisseticino.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
viale S. Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
viale S. Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Assenza di vertigini
  • Abilità manuale
  • Resistenza fisica
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Capacità di sopportare rumori
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale

Interessi

  • Attività fisica
  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Metallo

orientamento.ch