Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Costruttore d'impianti e apparecchi (AFC) / Costruttrice d'impianti e apparecchi (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Meccanica, orologeria, metallurgia
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.554.2.0

Aggiornato il 19.11.2015

Immagini (8)

Interpretare i piani
Interpretare i piani

Interpretare i piani

Prima di iniziare a lavorare i pezzi, i costruttori e le costruttrici d’impianti e apparecchi studiano i piani o consultano la documentazione tecnica.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Interpretare i piani
Tagliare e modellare pezzi forgiati

Tagliare e modellare pezzi forgiati

Le lastre sono lavorate con l’aiuto di macchinari. Questo lavoro esige un’elevata concentrazione perché vengono generate forze notevoli.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Tagliare e modellare pezzi forgiati
Fabbricare componenti e apparecchi

Fabbricare componenti e apparecchi

I costruttori e le costruttrici d’impianti e apparecchi fabbricano ad esempio caldaie e cisterne industriali, ma anche componenti di più piccole dimensioni.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Fabbricare componenti e apparecchi
Assemblare componenti

Assemblare componenti

Le componenti vengono unite in gruppi costruttivi tramite lavori di saldatura, rivettatura, brasatura, incollatura, avvitamento e bullonatura.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Assemblare componenti
Montare elementi

Montare elementi

Ora l’impanto o l’apparecchio prende forma: durante il montaggio questi professionisti uniscono tra loro i vari elementi.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Montare elementi
Macchine a controllo numerico

Macchine a controllo numerico

I costruttori programmano e sorvegliano anche impianti controllati da computer, ad esempio apparecchiature da taglio con tecnica laser.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Macchine a controllo numerico
Lavori di manutenzione

Lavori di manutenzione

Impianti e apparecchi quali trituratori, impianti chimici, ascensori, ecc. necessitano di regolari lavori di manutenzione.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Lavori di manutenzione
Messa in servizio

Messa in servizio

Oltre a costruire impianti, questi professionisti si occupano della loro installazione e della messa in servizio (ascensori, trituratori, ecc.)

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Messa in servizio

Descrizione

Il costruttore e la costruttrice d'impianti e apparecchi realizzano, montano e si occupano dei lavori di manutenzione e di riparazione di tutte le apparecchiature o delle macchine in metallo, utilizzate nell'industria: caldaie, cisterne, tubature, condotte idrauliche, vagoni, telecabine, piloni, ecc.

I singoli pezzi vengono tagliati, piegati, regolati, congiunti e saldati in officina e in seguito montati sul cantiere.
Nella denominazione di costruttore e costruttrice di impianti e apparecchi vengono raggruppati diversi indirizzi di attività. Il tipo di attività varia a seconda dell'orientamento scelto nel momento della formazione e del genere di azienda in cui operano i costruttori. Durante la formazione complementare, la persona in formazione ha la possibilità di acquisire competenze operative supplementari. L'azienda di tirocinio ne decide il contenuto e il numero.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

  • pianificare, svolgere e analizzare progetti ed elaborare le documentazioni di fabbricazione;
  • fabbricare prototipi di pezzi singoli e gruppi costruttivi;
  • fabbricare mezzi ausiliari e di produzione, costruzioni saldate, pezzi forgiati, componenti e apparecchiature;
  • lavorare lamiere, profilati e tubi con macchine convenzionali o con macchine CNC;
  • produrre sistemi di tubazioni;
  • assemblare gruppi costruttivi;
  • completare impianti e metterli in servizio;
  • eseguire lavori di manutenzione;
  • eseguire la manutenzione e fabbricare nuovi gruppi costruttivi per aeromobili;
  • eseguire la manutenzione di aeromobili;
  • eseguire lavori di manutenzione e riparazioni di veicoli ferroviari;
  • verificare i prodotti ed eseguire la manutenzione degli strumenti di misura;
  • pianificare e montare impianti di produzione e metterli in servizio;
  • pianificare, impartire e analizzare sequenze di formazione.

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un’azienda del ramo e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Bellinzona 1 e 1/2 giorni a settimana nel 1° biennio, 1 giorno alla settimana nel 2° biennio.
Materie d'insegnamento a scuola: conoscenze professionali, cultura generale e educazione fisica.
Le persone in formazione seguono inoltre i corsi interaziendali, con frequenza a blocchi settimanali, presso il Centro professionale dell'Unione Svizzera del Metallo (USM) a Gordola. I corsi completano la formazione scolastica e in azienda con conoscenze specifiche al ramo di attività.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di
COSTRUTTORE D’IMPIANTI E APPARECCHI o
COSTRUTTRICE D’IMPIANTI E APPARECCHI

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base
del 5 novembre 2012)

Perfezionamento

  • maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • apprendistato supplementare in una professione affine;
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di capo officina e di montaggio metalcostruttore/trice o esperto/a saldatore/trice o di perito/a aziendale in processi;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma federale (maestria), dopo almeno 5 anni di pratica professionale;
  • scuola specializzata superiore per conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS in costruzioni metalliche;
  • scuola universitaria professionale per ottenere un bachelor SUP in ingegneria, per es. in costruzioni metalliche, in tecnica dei sistemi o in meccanica.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • buoni risultati in matematica e disegno tecnico sono auspicabili
  • possibile test attitudinale

Condizioni di lavoro

Alcune delle operazioni in officina e in cantiere comportano dei pericoli, sono rumorose e necessitano delle protezioni (occhiali, casco, scarpe rinforzate, ecc…). Sui cantieri si lavora in condizioni meteorologiche non sempre ottimali e bisogna salire su delle impalcature. Il lavoro si svolge in squadra e coordinato con altre professioni dell’edilizia.
Nel cantone Ticino le condizioni di lavoro (stipendi, orari, vacanze, ecc.) sono regolamentate dal contratto collettivo di lavoro.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
2016: 2; 2015: 2; 2014: 1; 2013: 0; 2012: 0

Indirizzi utili

AM Suisse Ticino
Via S. Maria 27
6596 Gordola
Tel.: 091 745 37 65
URL: http://www.amsuisseticino.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
viale S. Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Resistenza fisica
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Capacità di sopportare rumori
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Accuratezza e precisione

Interessi

  • Fabbricazione, montaggio, riparazione e manutenzione delle macchine
  • Metallo