Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Tecnico dipl. SSS in tecnologia alimentare / Tecnica dipl. SSS in tecnologia alimentare

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Alimentazione, economia domestica
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.210.27.0

Aggiornato il 09.05.2018

Descrizione

Il tecnico e la tecnica in tecnologia alimentare lavorano in modo polivalente nel campo della trasformazione industriale di prodotti agricoli (cereali, latte, carne, frutta e verdura, ecc.) in prodotti destinati al consumo. Possono operare nei laboratori, nei settori di produzione, di controllo della qualità e di selezione delle materie prime, nella gestione degli stocks, nella vendita o nella consulenza al cliente.

 

Le loro principali attività possono essere così descritte:

 

produzione industriale

  • dirigere la fabbricazione e la confezione delle derrate alimentari;
  • partecipare alla preparazione di procedimenti basilari di fabbricazione dei prodotti alimentari utilizzando diverse tecniche (meccanica, termica, chimica, biochimica);
  • reagire ai problemi e agli imprevisti con delle azioni correttive e delle misure di miglioramento;
  • ottimizzare il processo di fabbricazione a livello di sicurezza, qualità, redditività e efficacia in materia di energia e di risorse;
  • sorvegliare la manutenzione e implementare le misure necessarie al fine di garantire un'affidabilità elevata delle installazioni di produzione;

sviluppo

  • elaborare ricette facendo capo alle proprie conoscenze sulle derrate alimentari e le materie prime;
  • valutare le derrate alimentari da un punto di vista nutrizionale, qualitativo, economico e ecologico;
  • pianificare e eseguire le prove per lo sviluppo di nuovi prodotti o processi; elencare i risultati ottenuti;
  • analizzare e interpretare i risultati, al fine di stabilire le tappe di sviluppo successive;
  • collaborare allo sviluppo di tecnologie automatizzate e al dimensionamento del materiale di produzione;

qualità e sicurezza

  • applicare la legislazione alimentare;
  • consigliare e formare le persone in materia di qualità, sicurezza e ecologia all'interno della propria impresa;
  • controllare regolarmente la qualità dei prodotti procedendo a diverse analisi sotto la vigilanza di un/a ingegnere/a;
  • identificare i rischi a livello di materie prime, di produzione, di confezionamento e stoccaggio delle derrate alimentari e intervenire applicando le misure che si impongono;

commercializzazione

  • calcolare i costi di fabbricazione e di redditività;
  • collaborare con il settore marketing per gli studi di mercato e per la promozione;
  • assumere responsabilità in materia di consiglio, distribuzione e vendita dei prodotti alimentari.

Formazione

Durata: 2 - 3 anni

Formazione presso una scuola specializzata superiore tecnica (SSST), a tempo pieno o a tempo parziale. Per il momento non esiste la possibilità di seguire corsi di formazione in Ticino. Frequenza a tempo pieno presso l' Institut agricole de l'Etat de Fribourg (IAG) a Grangeneuve-Posieux (l'insegnamento si svolge in francese e in tedesco, ogni nuovo ciclo di studio inizia negli anni pari; durata: 2 anni); frequenza parallelamente all'attività professionale presso l'istituto Strickhof, Höhere Berufsbildung Lebensmitteltechnologie a Lindau (durata: 3 anni).

Materie d'insegnamento: conoscenze generali (chimica e nutrizione, microbiologia, matematica, informatica, diritto, tecnica), prodotti e tecnologia (prodotti lattieri, cioccolata, bevande, ecc.), qualità-sicurezza-ambiente (igiene, legislazione, analisi dei problemi, ecc.), sviluppo di progetti, gestione del progetto, sviluppo personale, lingue e comunicazione (lingua materna, seconda lingua e inglese), gestione della produzione, marketing, gestione risorse umane.

Sono inoltre previsti esercizi pratici in atelier e in laboratorio, visite aziendali, 2 stage di 12 settimane ciascuno in un'industria alimentare.

Al termine della formazione, superati gli esami finali, si ottiene il diploma di

TECNICO IN TECNOLOGIA ALIMENTARE (dipl. SSS) o

TECNICA IN TECNOLOGIA ALIMENTARE (dipl. SSS),

titolo riconosciuto dalla Confederazione.

Perfezionamento

  • formazione continua proposta dall'industria agro-alimentare, da centri di ricerca o organizzazioni professionali;
  • corsi di gestione e di marketing;
  • scuola universitaria professionale per ottenere il bachelor SUP di ingegnere/a in tecnologia alimentare o in biotecnologie o in enologia;
  • formazione post-diploma;
  • formazione interna in un laboratorio cantonale per diventare ispettore/trice delle derrate alimentari.

Inoltre, possono migliorare la posizione professionale in
azienda assumendo la responsabilità di settori specifici.

 

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione IAG:

  • 20 anni compiuti
  • attestato federale di capacità (AFC) nel settore agro-alimentare
  • maturità professionale oppure esame di ammissione per candidati senza maturità professionale
  • conoscenza del francese e del tedesco
  • stage pratico di 12 mesi nella trasformazione alimentare per candidati che non hanno una formazione nel settore

Ammissione Strickhof:

  • attestato federale di capacità (AFC) di tecnico alimentarista con minimo 2 anni di esperienza professionale, oppure
  • attestato federale di capacità (AFC) nel settore agro-alimentare e 1 anno di esperienza professionale

Condizioni di lavoro

I tecnici in tecnologia alimentare occupano posizioni di quadro intermedio. Lavorano con altri professionisti del settore agro-alimentare (macellai, panettieri, cuochi, ecc.), collaborano con gli ingegneri in tecnologia alimentare e il personale dei servizi tecnici e informatici.
Negli ambienti di lavoro sono confrontati a forti odori, a temperature e umidità variabili (dal reparto cottura a quello di refrigerazione) e a rumori causati dai macchinari.
Sono tenuti ad applicare rigorosamente le regole di igiene e quindi a portare indumenti di lavoro appositi.

Indirizzi utili

Institut agricole de l'état de Fribourg (IAG)
Centre de formation de l'intendance, du lait et agroalimentaire (CFLA)
Rte de Grangeneuve 31
1725 Posieux
Tel.: 026 305 55 00
Fax: 026 305 55 04
URL: http://www.grangeneuve.ch
Email:

Strickhof
Höhere Berufsbildung Lebensmitteltechnologie
8315 Lindau
Tel.: +41 58 105 98 06
URL: http://www.strickhof.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Senso tecnico
  • Capacità di analisi
  • Attitudine a dirigere e a gestire un gruppo
  • Attitudine a negoziare
  • Senso commerciale
  • Senso della comunicazione
  • Gusto e olfatto sviluppati
  • Capacità di sopportare rumori

Interessi

  • Alimentazione
  • Ufficio tecnico

orientamento.ch