Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Addetto alla manutenzione stradale / Addetta alla manutenzione stradale

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni
Livelli di formazione
Altra formazione
Swissdoc
0.440.89.0

Aggiornato il 30.11.2016

Descrizione

L'addetto e l'addetta alla manutenzione stradale lavorano come operai polivalenti nei servizi di manutenzione delle strade comunali, cantonali o nazionali. Eseguono lavori di manutenzione corrente e di riparazione di danni che non necessitano l'intervento di mezzi più importanti.
 

Il loro intervento avviene in funzione delle necessità della circolazione stradale e pedonale e delle esigenze legate alle stagioni.

I loro compiti principali possono essere così descritti:

manutenzione, riparazione e pulizia delle strade

  • occuparsi della manutenzione corrente della strada, delle sue infrastrutture e dei manufatti circostanti (muri di sostegno, fossati, tombini, canali, ecc.);
  • riparare i buchi e le fessure provocati dall'usura e dal gelo sulla pavimentazione della carreggiata;
  • vuotare e pulire regolarmente tombini, pozzetti e canalizzazioni dalla ghiaia, dalle foglie, dai rami e da altro materiale convogliato dalla pioggia o portato dal vento;
  • curare la vegetazione (erba, arbusti, alberi) ai lati della strada;
  • dopo un incidente della circolazione, pulire la carreggiata dai vetri e dagli altri detriti che la ingombrano;
  • riparare danni alle barriere di sicurezza, ai muri laterali, alla segnaletica;
  • in caso di scoscendimenti e di caduta di materiale, provvedere allo sgombero della strada e al ripristino della circolazione;
  • in caso di nevicate, intervenire con automezzi provvisti di spazzaneve e di dispositivo per lo spargimento del sale;
  • provvedere alla manutenzione regolare delle macchine e degli attrezzi utilizzati;

prevenzione e sorveglianza

  • regolare la circolazione nel corso di lavori sulla strada (riparazioni, posa di segnaletica, ecc.);
  • installare i cartelli che segnalano i cantieri in corso;
  • sorvegliare, di giorno come di notte, lo stato della carreggiata in caso di pericolo di gelo o di probabili nevicate;
  • effettuare lavori stagionali; cura del verde, gestione della stagione invernale, pulizia delle infrastrutture stradali, ecc.;
  • segnalare la presenza di pericoli per la circolazione stradale sui fondi privati confinanti, controllare i cantieri aperti sulle strade e, se necessario, intervenire per far rispettare le disposizioni di legge in merito;
  • segnalare le anomalie, i difetti alle infrastrutture stradali e mettere in opera le misure di protezione necessarie.

Durante lo svolgimento dell'attività gli addetti alla manutenzione stradale osservano costantemente misure di sicurezza per la loro incolumità personale e per gli utenti della strada e per la salvaguardia dell'ambiente. Quando l'esecuzione del lavoro viene affidata a ditte private, devono essere in grado di controllare le prestazioni.

Formazione

Per il momento in Svizzera non esiste una formazione di base regolamentata e riconosciuta dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).

L'istruzione viene effettuata direttamente con la pratica professionale sul posto di lavoro; l'assunzione avviene su concorso pubblico, da parte di un comune (manutenzione strade comunali) o del cantone (manutenzione strade cantonali e autostrade). L'operaio viene inserito in una squadra, sotto la guida di un responsabile dell'istruzione.

Perfezionamento

  • non sono previsti perfezionamenti professionali con titoli riconosciuti;
  • corsi organizzati dalle amministrazioni comunali o cantonali, dalle imprese di distribuzione di materiali e prodotti, dai costruttori di macchine e veicoli utilitari;
  • possibilità di promozione interna ai servizi (capo operaio, capo squadra, ecc.).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • attestato federale di capacità (AFC) in una professione del settore tecnico o artigianale (edilizia, genio civile, selvicoltura, costruzioni metalliche, ecc.) o attività pratica precedente in questi stessi rami professionali

  • in certi casi, licenza di condurre (in varie categorie, secondo la richiesta)

Condizioni di lavoro

Gli addetti alla manuntenzione stradale lavorano generalmente in gruppi di 4-6 persone, impiegati a rotazione in varie zone, a dipendenza del periodo e degli obiettivi. Assicurano, a turno, servizi di permanenza e di controllo delle condizioni stradali; i picchetti implicano lavoro notturno e festivo; in situazioni particolari (forti nevicate, alluvioni, ecc.) sono mobilitati a gestire gli interventi più urgenti.
Lavorano in situazioni esposte a pericolo; osservano precise norme di sicurezza per prevenire infortuni a sé stessi e a terzi; portano abiti da cantiere visibili da lontano e calzano scarponi pesanti.
In Ticino, hanno possibilità di impiego nei 5 centri di manutenzione strade cantonali o nei 3 centri di manutenzione autostrade, diretti dall'Area dell'esercizio e della manutenzione della Divisione costruzioni del Dipartimento del Territorio, oppure nei servizi comunali.

Indirizzi utili

Divisione delle costruzioni
Sezione esercizio e manutenzione
via Franco Zorzi 13
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 94 39
Fax: 091 814 28 59
URL: http://www.ti.ch/em
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Resistenza fisica
  • Resistenza agli sbalzi termici
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti
  • Attitudine a lavorare in gruppo

Interessi

  • Attività fisica
  • Natura
  • Costruzione (edilizia e genio civile)