?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Operatore di edifici e infrastrutture AFC / Operatrice di edifici e infrastrutture AFC

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.440.4.0

Aggiornato il 14.09.2022

Manutenzione e riparazioni

Manutenzione e riparazioni

Gli operatori di edifici e infrastrutture sbrigano piccoli lavori di riparazione negli edifici, ma anche all’esterno su strade e sentieri.

Copyright SDBB | CSFO, Heinz Dolderer

Manutenzione e riparazioni
Tecnica degli edifici

Tecnica degli edifici

I professionisti dei servizi di portineria regolano e mantengono in buono stato gli impianti di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Tecnica degli edifici
Sicurezza sul lavoro

Sicurezza sul lavoro

Questi professionisti usano motosega, tagliasiepi e smerigliatrice in modo conforme e adottando le necessarie misure di sicurezza.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Sicurezza sul lavoro
Lavori di pulizia

Lavori di pulizia

Le strade, i piazzali e i serbatoi dell’acqua vengono puliti regolarmente, così come gli impianti sanitari, le finestre e i pavimenti degli edifici.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Lavori di pulizia
Manutenzione degli attrezzi

Manutenzione degli attrezzi

Gli operatori di edifici e infrastrutture si occupano personalmente delle piccole riparazioni e della manutenzione dei loro attrezzi da lavoro.

Copyright SDBB | CSFO, Heinz Dolderer

Manutenzione degli attrezzi
Cura delle aree verdi

Cura delle aree verdi

Sia nella portineria sia nei servizi generali si tagliano siepi, alberi e cespugli, si piantano fiori e ci si occupa di innaffiare le piante.

Copyright SDBB | CSFO, Heinz Dolderer

Cura delle aree verdi
Raccogliere e gestire i rifiuti

Raccogliere e gestire i rifiuti

Gli operatori di edifici e infrastrutture raccolgono i rifiuti. Si occupano di differenziarli e di smaltirli.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Raccogliere e gestire i rifiuti
Curare i rapporti interpersonali

Curare i rapporti interpersonali

Gli operatori e le operatrici mantengono buoni rapporti con gli occupanti degli edifici e creano un clima di fiducia.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Curare i rapporti interpersonali
Operatore/trice di edifici e infrastrutture AFC

Operatore/trice di edifici e infrastrutture AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un operatore/un'operatrice di edifici e infrastrutture AFC, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

© 2019 - MEDIAPROFIL - OCOSP-VD - CSFO|SDBB

Operatore/trice di edifici e infrastrutture AFC

Descrizione

L’operatore e l’operatrice di edifici e infrastrutture sorvegliano, puliscono e mantengono in buono stato gli edifici e le infrastrutture per garantire il benessere dei loro occupanti. Controllano i servizi, eseguono riparazioni, manutenzioni, smaltiscono i rifiuti e svolgono mansioni amministrative. Si occupano inoltre della cura delle aree verdi e degli impianti sportivi. Le attività specifiche variano a seconda dell’orientamento scelto.
Le loro principali attività possono essere così descritte:

Per l’orientamento “servizi di portineria”

  • pulire ed effettuare la manutenzione all’interno dell’edificio; ad esempio, la pulizia dei vetri e dei pavimenti nei corridoi, nelle lavanderie o nei servizi igienici;
  • trattare le pareti e soffitti con prodotti speciali;
  • controllare e garantire la manutenzione delle installazioni tecniche, ad esempio gli impianti solari, sanitari, di riscaldamento, di ventilazione e di condizionamento dell'aria, ecc.;
  • effettuare piccole riparazioni a sistemi e apparecchi e aggiustare i guasti;

Per l’orientamento “servizi generali”

  • garantire la manutenzione e riparare i danni alla superficie di strade e sentieri: ad esempio ripristinando la segnaletica dopo un incidente;
  • pulire i bacini d'acqua (es. fontane), i parchi e gli spazi verdi;
  • sgomberare la neve in inverno per garantire la percorribilità dei sentieri e degli accessi agli edifici;

Per l’orientamento “impianti sportivi”

  • mantenere in buono stato le superfici sportive delle strutture, ad esempio le piste di atletica;
  • monitorare la qualità dell'acqua della piscina;
  • adottare le misure appropriate se la qualità non soddisfa i requisiti;
  • fornire supporto alle persone che supervisionano il funzionamento della piscina, ad esempio i bagnini;
  • preparare le superfici del ghiaccio per esigenze specifiche, ad esempio per l'hockey su ghiaccio o il curling;
  • mantenere e smantellare le piste di ghiaccio, rispettando le norme ambientali;

In comune a tutti gli orientamenti

  • se necessario, rivolgersi a degli specialisti per risolvere alcuni problemi o aggiustare i guasti;
  • smaltire i rifiuti in modo appropriato e rispettoso dell’ambiente;
  • pianificare i processi di lavoro e coordinarli con il team;
  • pulire vari veicoli, strumenti e attrezzature di piccole dimensioni;
  • controllare le scorte di materiale in magazzino e, se necessario, ordinare il materiale.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un’azienda autorizzata per la formazione professionale pratica e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Locarno, 1 giorno alla settimana. Gli orientamenti possibili sono i seguenti: impianti sportivi, servizi di portineria, servizi generali.
Le materie d'insegnamento a scuola approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • preparazione dei lavori di gestione;
  • conclusione dei lavori di gestione;
  • collaborazione con collaboratori e clienti;
  • pulizia, manutenzione e conservazione del valore di impianti esterni, infrastrutture ed edifici;
  • cura delle zone verdi.

I corsi interaziendali (25 giornate per gli orientamenti “servizi di portineria” e “servizi generali” e 29 giornate per l’orientamento “impianti sportivi”) organizzati dalle associazioni professionali di categoria, completano inoltre la formazione scolastica e in azienda con conoscenze specifiche al ramo di attività.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di
OPERATORE DI EDIFICI E INFRASTRUTTURE o
OPERATRICE DI EDIFICI E INFRASTRUTTURE

con menzione dell’orientamento scelto

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • esame per conseguire l’attestato professionale federale (APF) di custode o specialista nella pulizia d'edifici o specialista in manutenzione;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di custode di immobili o pulitore/trice di edifici.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

L’operatore e l’operatrice di edifici e infrastrutture lavorano presso edifici abitativi, commerciali, aziende industriali, o istituzioni pubbliche o private quali scuole, ospedali, case per anziani, residenze, centri sportivi, parchi comunali, amministrazioni cantonali o federali, ecc. Le attività svolte dipendono fortemente dal luogo e dalle necessità dei datori di lavoro. Spesso sono responsabili di uno o più edifici. In quel caso il loro compito principale è la manutenzione. Di solito lavorano in piccoli team composti da personale ausiliario. Manipolano talvolta dei prodotti tossici, indossando abiti e protezioni specifiche. Gli orari di lavoro possono essere irregolari.
 

Indirizzi utili

Associazione svizzera degli Operatori di edifici e infrastrutture (SFB)
Casella postale 598
3076 Worb
Tel.: 034 445 89 90
URL: http://www.betriebsunterhalt.ch

Associazione ticinese custodi d'immobili (ATCI)
Via Industrie 18
6963 Pregassona
Tel.: 079 360 41 18
URL: http://www.atci.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Locarno
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale tecnica
Via alla Morettina 3
6600 Locarno
Tel.: 091 816 21 11
URL: http://www.cptlocarno.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Autonomia e spigliatezza
  • Resistenza fisica
  • Abilità manuale
  • Disponibilità
  • Ordine e pulizia
  • Facilità di contatto
  • Senso tecnico

Interessi

  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Attività fisica
  • Natura

orientamento.ch