?global_aria_skip_link_title?

Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Informatico degli edifici (AFC) / Informatica degli edifici (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni - Elettricità, elettronica
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.440.53.0

Aggiornato il 27.05.2021

Immagini (8)

Interpretare piani e schemi
Interpretare piani e schemi

Interpretare piani e schemi

Gli informatici degli edifici interpretano i piani elettrici della tecnica degli edifici, osservandoli minuziosamente al momento del montaggio degli impianti.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Interpretare piani e schemi
Posa di cavi

Posa di cavi

La componente manuale della professione di informatico o informatica degli edifici consiste nel tirare cavi sottili lungo le condutture.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Posa di cavi
Lavori d’installazione

Lavori d’installazione

Gli informatici degli edifici montano prese per cavi di rete per telefonia e Internet, ma anche interruttori semplici. Lavorano prevalentemente con la corrente debole.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Lavori d’installazione
Collegare apparecchi

Collegare apparecchi

Affinché terminali, router e server svolgano la loro funzione, gli informatici degli edifici devono collegarli correttamente, il che richiede molta concentrazione.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Collegare apparecchi
Configurare la rete

Configurare la rete

Gli informatici degli edifici adattano le impostazioni degli apparecchi e ne programmano l’interazione mediante il computer sul server o dall’ufficio via l’Extranet.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Configurare la rete
Testare e attivare reti

Testare e attivare reti

Gli informatici degli edifici testano le funzioni della rete e ne verificano l’effettiva portata mediante appositi misuratori.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Testare e attivare reti
Istruire gli utenti

Istruire gli utenti

Affinché i clienti possano beneficiare della completa funzionalità degli impianti, gli informatici degli edifici impartiscono la formazione necessaria.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Istruire gli utenti
Riparare guasti e difetti

Riparare guasti e difetti

Quando il collegamento tra apparecchi è difettoso o un elemento si guasta, gli informatici degli edifici intervengono per individuare e risolvere il problema.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Riparare guasti e difetti

Descrizione

L'informatico e l'informatica degli edifici coordinano e installano sistemi domotici, di comunicazione e multimediali (sistemi DCM) e li collegano ai sistemi di gestione sovraordinati. Grazie al loro esteso know-how assicurano che le interfacce vengano integrate in un’infrastruttura tecnica funzionante, tenendo in considerazione l'efficienza energetica e la sostenibilità ecologica. Questi professionisti sono specializzati in progettazione, domotica o in comunicazione e multimedia.

Le principali attività degli informatici degli edifici possono essere così descritte:

  • pianificano ed eseguono progetti semplici nel settore domotica, comunicazione e multimedia (sistemi DMC) e aiutano la direzione del progetto in caso di progetti complessi; 
  • installano i sistemi DCM, comprese le relative apparecchiature, i componenti e le reti delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT); 
  • collegano i sistemi DCM ai sistemi di gestione sovraordinati; 
  • integrano gli impianti domestici come il riscaldamento, la ventilazione e gli apparecchi elettrici in una rete funzionante e predispongono appositi comandi intelligenti; 
  • installano e integrano i terminali e le applicazioni in una rete funzionante; 
  • rispettano i requisiti di sicurezza e garantiscono la protezione dei dati. 

I compiti specifici variano inoltre in base all'indirizzo professionale:

indirizzo professionale progettazione 

  • coordinano diversi sistemi nella fase progettuale;
  • supportano la direzione del progetto nello sviluppo dell’offerta sulla base delle esigenze dei clienti. 

indirizzo professionale domotica 

  • sono responsabili per il collegamento dell’infrastruttura tecnica di un edificio intelligente;
  • provvedono affinché gli impianti domestici come riscaldamento, ventilazione e apparecchi elettrici (luce, elettrodomestici) possano essere gestiti in una rete funzionante in modo intelligente;
  • sono responsabili per l’installazione e l’integrazione di sistemi di sicurezza dell’edificio come impianti di rilevazione incendio o antintrusione. 

indirizzo professionale comunicazione e multimedia 

  • realizzano l’interconnessione di moderni mezzi di comunicazione e multimedia nell’ambito privato e commerciale;
  • garantiscono che i terminali (p.es. apparecchi di telecomunicazione, TV, PC, smartphone, tablet, beamer o impianti audio) e le applicazioni (p.es. software e servizi di comunicazione quali VOIP) siano installati e integrati in una rete funzionante. 

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un'azienda autorizzata per la formazione professionale pratica (attiva nei settori installazioni elettriche, informatica o tecnica degli edifici) e frequenza della Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Locarno. 
Il primo anno è a tempo pieno con attività presso il datore di lavoro nei periodi di vacanze scolastiche. Dal secondo anno inizio regolare dell'attività presso il datore di lavoro con lezioni alla scuola professionale. 
Materie principali d'insegnamento a scuola: matematica, documentazione tecnica, inglese tecnico, informatica, cultura generale, ginnastica e sport.
La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali organizzati dall'associazione professionale (AIET) nel centro di formazione a Gordola.
La formazione si svolge in uno dei seguenti indirizzi professionali: progettazione; domotica; comunicazione e multimedia.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
INFORMATICO / INFORMATICA DEGLI EDIFICI
con menzione dell'indirizzo professionale scelto.

(Ordinanza della SEFRI sulla formazione professionale di base del 26 novembre 2020)

Perfezionamento

  • maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • formazione continua proposta dalle associazioni professionali o dalle scuole;
  • formazione di base in forma abbreviata in una professione affine;
  • esame di professione (EP) per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di capo progetto in automazione degli edifici, di elettricista capo progetto in installazione e sicurezza o di elettricista capo progetto in pianificazione;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma federale di esperto/a in installazioni e sicurezza elettriche o di esperto/a in pianificazione elettrica;
  • scuola specializzata superiore per conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS in elettrotecnica, in informatica, in tecnica degli edifici o in telecomunicazioni;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire il bachelor in ingegneria elettronica, in ingegneria informatica o in ingegneria elettrica e tecnologie dell'informazione. 

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • buona riuscita in matematica e nel disegno tecnico

Condizioni di lavoro

L'informatico e l'informatica degli edifici lavorano in aziende che operano a cavallo tra i settori della tecnica della costruzione, dell’installazione elettrica e dell’informatica. Da una parte sono aziende di servizi che installano sistemi DCM, dall’altro sono uffici di progettazione e ingegneria. 
Operano spesso in piccoli team e ricevono i loro incarichi dalla direzione di progetto o direttamente dai clienti. Nel loro lavoro quotidiano sono in contatto con differenti gruppi target, come clienti, utenti, fornitori o specialisti di studi di progettazione o aziende di installazione delle diverse maestranze. Si spostano regolarmente presso i clienti o sui cantieri.
L'evoluzione sociale, tecnica e giuridica richiedono sempre più l'utilizzo di edifici e sistemi intelligenti. Questi professionisti devono adattare costantemente le loro conoscenze agli sviluppi tecnologici. Dopo alcuni anni di pratica e con un'adeguata formazione, possono specializzarsi e accedere a posizioni di responsabilità.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni (professione di telematico/a):
2020: 4; 2019: 4; 2018: 3; 2017: 1; 2016: 2

Indirizzi utili

AIET Associazione installatori elettricisti ticinesi
c/o Camera di Commercio
Casella Postale 5399
Corso Elvezia 16
6900 Lugano
Tel.: 091 911 51 14
Fax: 091 911 51 12
URL: http://www.aiet.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Locarno
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale tecnica
Via alla Morettina 3
6600 Locarno
Tel.: 091 816 21 11
URL: http://www.cptlocarno.ti.ch
Email:

EIT.swiss
Limmatstr. 63
8005 Zurigo
Tel.: +41 44 444 17 17
URL: https://www.eitswiss.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine per il calcolo
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti
  • Spirito metodico
  • Facilità di contatto

Interessi

  • Informatica
  • Elettricità, elettronica
  • Costruzione (edilizia e genio civile)

orientamento.ch