Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Lingua e letteratura inglese

Gli studi di lingua e letteratura inglese si focalizzano sulle peculiarità delle lingue e delle letterature dell’area culturale anglofona.

Area di competenza

Lingua e letteratura inglese
Lingua e letteratura inglese,  © Can Stock Photo, PixelRobot

Gli studi di lingua e letteratura inglese, o anglistica, sono composti principalmente da due sottosettori:

La lingua, o linguistica, si occupa della struttura della lingua sia in termini sistematici che storici ed è caratterizzata dallo studio dell’inglese antico (Old English) e medio (Middle English) e dei vari livelli linguistici, così come dall’analisi delle varietà di inglese quale lingua diffusa a livello mondiale (ad esempio l'inglese caraibico o il singlish a Singapore). La grammatica, la semiotica (apprendimento dei segni verbali e non verbali e del loro significato), la fonetica, la teoria della comunicazione, la linguistica testuale, la
sociolinguistica, la psicolinguistica, ecc. sono altre sue sottodiscipline.
La letteratura è la scienza della lettura di testi e si focalizza sulla produzione e sulla distribuzione di testi letterari di epoche diverse, nonché sulla loro influenza. Gli aspetti analizzati concernono la poetica, la retorica, la stilistica, la storia del genere letterario, nonché la forma e i contenuti, la suddivisione delle epoche, ecc.

Lingua e letteratura inglese

Lingua e letteratura inglese,  © Can Stock Photo, PixelRobot

Studi

All'inizio, gli studenti imparano le basi del lavoro scientifico. In questa fase, svolgono un ruolo importante non solo i testi, ma anche i film, i fumetti, la grafica e la musica. Il confronto pratico con la letteratura e la lingua, ad esempio sotto forma di laboratori teatrali o eventi di natura affine, assume grande importanza per l’analisi di questi mezzi di comunicazione.

Oltre a corsi specifici di linguistica o letteratura, gli studenti seguono altri corsi in ambito di competenze sociali, personali e di metodologia, che variano a seconda delle università e durante i quali apprendono ad esempio come fare delle presentazioni, a lavorare in gruppo, a perfezionare le loro competenze linguistiche o a gestire al meglio il tempo che hanno a disposizione.

L.M., frequenta il quinto semestre di anglistica all'Università di Zurigo UZH.

««Qui frequentiamo anche un corso di lingua e cultura».»

Maggiori informazioni

Requisiti

Per intraprendere questi studi, si esige un ottimo livello d’inglese: solide conoscenze della lingua inglese non sono infatti l’obiettivo ma il presupposto necessario per studiare anglistica. Le conferenze e i seminari si tengono in inglese fin dall'inizio.

Oltre a buone competenze linguistiche, si consiglia anche di nutrire piacere per la lettura e per le sfumature dell’espressione verbale, nonché interesse nei confronti della cultura dei paesi anglofoni, delle presentazioni orali e dei lavori scritti, essere aperti a discussioni, dar prova di responsabilità personale, autodisciplina, perseveranza e volontà ad affrontare situazioni caratterizzate dall’incertezza, come delle lezioni poco strutturate o un futuro professionale indefinito. Per seguire gli studi di anglistica nelle università svizzere la conoscenza del latino non è obbligatoria, ma è consigliata.

Soggiorno all’estero

Un soggiorno in un paese anglofono prima o durante gli studi di anglistica non è obbligatorio in tutte le università. È tuttavia un prerequisito per gli studenti che desiderano conseguire “un diploma di insegnamento per le scuole di maturità”. Il tipo e la durata del soggiorno variano a seconda dell’istituto scelto.

Attività di ricerca

Language and Identity in the Indian Diaspora, Politeness in the history of English, Private and public communication on the New Media, ecc. sono alcuni esempi delle attività di ricerca proprie al campo della linguistica.

Fra le attività di ricerca della letteratura figurano invece i temi seguenti: American Culture/American Politics, Theoretical approaches to class and gender in language, Queenships: Elisabeth I as the first Diva, ecc.

Ammissione, iscrizione e inizio degli studi

Trovate informazioni relative all’ammissione alle varie scuole universitarie, all'iscrizione e all'inizio degli studi nella rubrica Ammissione, iscrizione.

Settori d’attività

Gli studi di anglistica, come tutti gli studi umanistici, non costituiscono una formazione professionalizzante. Quasi la metà di tutti gli anglisti lavora come insegnante di inglese nei licei, nelle scuole professionali o nella formazione degli adulti.

Le competenze e le qualifiche specialistiche acquisite dagli anglisti permettono loro di accedere, oltre alla professione di insegnante, anche a tutta una serie di altri rami professionali: scienze, editoria (produzione, reparto redazionale), archiviazione / documentazione, giornalismo, traduzione, PR / pubblicità / marketing, operatore culturale, amministrazione, economia, diplomazia o cooperazione allo sviluppo / organizzazioni internazionali e National Programm Officer (NPO).

Formazione continua

Chi ambisce a esercitare un’attività professionale nel campo dell’insegnamento deve conseguire il relativo diploma di insegnamento. Chi invece desidera optare per una formazione continua può scegliere fra varie opzioni. Di seguito alcuni esempi:



orientamento.ch