Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Sociologia, scienze sociali o Gender Studies: sbocchi professionali

I detentori e le detentrici di una laurea in queste discipline lavorano nel campo della ricerca in seno a scuole universitarie, nel settore pubblico o in istituti privati. Hanno anche accesso ad altri campi d’attività.

Campi d’attività

I laureati e le laureate in sociologia e scienze sociali e i ricercatori e le ricercatrici in Gender studies esaminano e analizzano questioni e problemi sociali, sviluppano soluzioni e le comunicano in modo chiaro. Conoscono i metodi di lavoro nelle scienze sociali, in particolare la raccolta e la valutazione di dati, e come gli altri diplomati in scienze umane e sociali possiedono competenze e abilità professionali generaliste. In particolare, sanno come elaborare le informazioni provenienti da pubblicazioni scientifiche. Le molteplici competenze consentono loro di accedere a un’ampia gamma di professioni.

Analisi dei fenomeni sociali

I diplomati e le diplomate in sociologia, scienze sociali e Gender studies studiano e analizzano fenomeni o problemi sociali per poi proporre delle conclusioni che scrivono o spiegano in un linguaggio chiaro e accessibile. Non svolgono quindi lo stesso lavoro degli operatori e delle operatrici o assistenti sociali e non forniscono consigli né accompagnano le persone confrontate con problemi di natura sociale.

Prepararsi alla vita professionale durante gli studi

Visto e considerato che i cicli di studio in sociologia, scienze sociali e Gender studies non offrono sbocchi verso una professione specifica, i diplomati e le diplomate si trovano in competizione con altri detentori di titoli universitari (ad es. scienze politiche, scienze della comunicazione e dei media e talvolta anche con persone che hanno seguito altri percorsi formativi). È quindi importante acquisire conoscenze e un know-how professionali e sviluppare la propria rete di contatti già durante gli studi. Va inoltre precisato che la scelta delle discipline, dell'orientamento degli studi, degli stage, le conoscenze approfondite in metodologia e la padronanza delle lingue straniere possono essere elementi decisivi per la ricerca di un lavoro.

Insegnamento e ricerca

Numerosi laureati e laureate in queste discipline, soprattutto all'inizio della loro carriera professionale, lavorano come assistenti o collaboratori scientifici e collaboratrici scientifiche nelle università. Accompagnano gli e le studenti, impartiscono alcuni corsi, assumono compiti amministrativi e bibliotecari, collaborano a progetti di ricerca o scrivono una tesi di dottorato.

Statistiche e studi di mercato

I diplomati e le diplomate in sociologia e in scienze sociali hanno la possibilità di lavorare come collaboratori scientifici e collaboratrici scientifiche o come responsabili di progetti nel campo delle statistiche, ad esempio presso l'Ufficio federale di statistica o in uffici cantonali o comunali di statistica. Le loro mansioni consistono nello sviluppo di questionari e indagini nonché nella raccolta, nell'analisi e nell'interpretazione di dati. Le indagini che conducono riguardano temi e questioni sociali come l'istruzione, la criminalità, la salute, la vita professionale, il mercato del lavoro, le minoranze e le tecnologie della comunicazione e dell'informazione.

Gender studies

I diplomati e le diplomate in Gender studies spesso trovano un impiego nell’amministrazione pubblica o nelle organizzazioni a favore dell’uguaglianza di genere. Esistono posti di lavoro nei settori delle pari opportunità, della promozione della carriera delle donne, delle risorse umane, del lavoro sociale specifico per genere o della formazione degli adulti e degli insegnanti. Va precisato tuttavia che il numero di impieghi in questo campo è limitato.

Settore privato

I metodi delle scienze sociali, principalmente le analisi statistiche e le tecniche di intervista, vengono utilizzate anche nelle ricerche di mercato. Generalmente, l'obiettivo è di misurare il grado di soddisfazione della clientela secondo criteri basati sulla qualità di un prodotto, della consulenza e delle condizioni di consegna. I diplomati e le diplomate in sociologia e scienze sociali possono dunque trovare lavoro in aziende specializzate nella ricerca di mercato o istituti di sondaggio, ma anche in seno a banche e assicurazioni con un proprio reparto marketing.

Le offerte d’impiego possono provenire anche da istituti privati di ricerca sociale, dove si lavora al servizio di clienti del settore pubblico per i quali si effettuano analisi di problematiche sociali e si propongono soluzioni possibili.

Ulteriori sbocchi

Anche nei media, nelle risorse umane, nella cooperazione allo sviluppo, in seno a istituzioni sociali e nei servizi sanitari o in altri settori offrono dei posti di lavoro. Ma esistono ulteriori campi d’attività per i diplomati e le diplomate in scienze sociali. Alcuni si dedicano ad esempio al miglioramento dell'accesso all'istruzione in ambito di cooperazione allo sviluppo, svolgendo mansioni che riguardano le strategie relative al sistema educativo di un paese. Questi professionisti possono anche occuparsi di studi sull’integrazione sociale e professionale di persone affette da malattie diverse. Lavorano anche presso associazioni, ad esempio nel campo della prevenzione dell'alcolismo.

Professioni, funzioni

Qui di seguito è presente una serie di collegamenti a schede informative su varie professioni alle quali si può accedere dopo gli studi in questo settore. Alcune di esse sono disponibili in italiano, altre solo in lingua tedesca o francese.



orientamento.ch