?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Costruttore di sottofondi e di pavimenti industriali AFC / Costruttrice di sottofondi e di pavimenti industriali AFC

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.450.17.0

Aggiornato il 15.11.2023

Preparare i cantieri

Preparare i cantieri

Prima di iniziare i lavori, questi professionisti calcolano il fabbisogno di materiale, prelevano la merce dal magazzino e la caricano sui veicoli.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Preparare i cantieri
Levigare e pulire

Levigare e pulire

Prima di posare il rivestimento, la superficie dello strato di fondo dev’essere levigata e ripulita dalla polvere.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Levigare e pulire
Posare le sottostrutture

Posare le sottostrutture

A seconda del tipo d’edificio e del futuro uso del suolo, i professionisti posano anche altri elementi come dei materiali isolanti o dei riscaldamenti a serpentina.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Posare le sottostrutture
Lisciare il suolo

Lisciare il suolo

Il rivestimento è levigato grazie ad un fresatrice e livellato alla giusta altezza.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Lisciare il suolo
Preparare la miscela

Preparare la miscela

I rivestimenti sono composti da diversi materiali (cemento, resine sintetiche, sabbia di quarzo, magnesio). Bisogna saperli miscelare nelle giuste proporzioni.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Preparare la miscela
Posare il rivestimento

Posare il rivestimento

Durante la posa del rivestimento, la miscela liquida viene colata e stesa in modo regolare con una spatola.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Posare il rivestimento
Ultimi ritocchi

Ultimi ritocchi

Il lavoro di rifinitura sulle fughe o sui bordi richiede particolare precisione.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Ultimi ritocchi
Impedire l’accesso al cantiere

Impedire l’accesso al cantiere

L’altezza finale del suolo è verificata tramite apparecchi di misurazione laser. Poi, a seconda del tipo di rivestimento, la zona non può essere calpestata da 2 a 7 giorni.

Copyright SDBB | CSFO, Iris Krebs

Impedire l’accesso al cantiere

Descrizione

Il costruttore e la costruttrice di sottofondi e di pavimenti industriali preparano e posano vari materiali (malta, resina, materiali isolanti, ecc.) per realizzare vari tipi di pavimenti che rispondono a precise esigenze: resistenza a carichi pesanti, vibrazioni, usura, sbalzi termici, e così via. Il loro lavoro riguarda tutti i tipi di edifici: case residenziali, edifici industriali, commerciali o scolastici, palestre, campi sportivi, ecc.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Preparazione del lavoro

  • leggere i piani redatti dallo studio d’architettura e prendere nota delle esigenze richieste;
  • misurare le superfici da rivestire, calcolare la quantità di materiale necessaria;
  • pianificare i lavori, organizzare il trasporto del materiale e lo stoccaggio sul cantiere;

Realizzazione di sottofondi e pavimenti industriali

  • delimitare la superficie e in particolare l’altezza finita del pavimento;
  • pulire il pavimento dai detriti, se necessario consolidarlo, proteggerlo dall’umidità, dal gelo, ecc.;
  • installare l’isolamento termico o acustico; proteggere eventuali condotte (cavi elettrici, riscaldamenti a pavimento, ecc.);
  • applicare, manualmente o con l’ausilio di macchinari, vari tipi di materiali: malta, resina, aggregati, ecc.; seguire le raccomandazioni del produttore e le norme di tutela dell’ambiente;
  • realizzare massetti in calcestruzzo o galleggianti (sull’isolante) che forniscono un supporto per piastrelle, parquet, o altri rivestimenti per pavimenti;
  • effettuare lavori di finitura, lisciare il pavimento o il massetto, posare rivestimenti speciali, ad esempio antiscivolo, resistenti a determinati prodotti chimici o che soddisfino esigenze nell’ambito sportivo (campi da tennis, palestre, campi da calcio artificiali, ecc.);
  • pulire e occuparsi della manutenzione di utensili e macchinari.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un’azienda specializzata e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale (SPAI) presso il Centro professionale tecnico (CPT) di Mendrisio, 1 giorno alla settimana.

Le materie d’insegnamento a scuola approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • organizzazione del lavoro e garanzia della sicurezza sul lavoro, protezione della salute e dell’ambiente;
  • esecuzione di lavori generici nel campo «costruzione delle vie di traffico»;
  • sviluppo delle competenze operative specifiche per l’esecuzione di lavori su sottofondi flottanti e pavimenti industriali.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali (30 giornate in totale) organizzati dall’associazione professionale Svizzera di categoria.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di

COSTRUTTORE DI SOTTOFONDI E PAVIMENTI INDUSTRIALI o

COSTRUTTRICE DI SOTTOFONDI E PAVIMENTI INDUSTRIALI

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • apprendistato supplementare in una professione affine (costruttore/trice stradale, sondatore/trice, costruttore/trice di binari, selciatore/trice);
  • diploma di capo squadra costruzione di sottofondi e pavimenti industriali;
  • esame per conseguire l’attestato professionale federale (APF) di capo muratore/trice;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma federale di direttore/trice dei lavori o di impresario/a costruttore/trice;
  • scuola specializzata superiore (SSS) per conseguire il titolo di tecnico/a in conduzione di lavori edili;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire il bachelor in ingegneria civile.

Altre offerte di formazione continua su: www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

I costruttori e le costruttrici di sottofondi e pavimenti industriali lavorano in gruppo nei cantieri. Indossano un equipaggiamento personale di protezione (guanti, casco, scarpe antinfortunio). I loro orari di lavoro sono generalmente regolari ma possono essere più lunghi a seconda del mandato conferito. Coordinano i loro lavori con quelli di altri professionisti.

Lavorano all’interno di aziende specializzate nella costruzione di sottofondi e pavimenti industriali. Dopo qualche anno di esperienza e in funzione delle loro competenze e del loro perfezionamento, possono accedere a posizioni di responsabilità come capo gruppo o capo cantiere.

Indirizzi utili

Associazione ticinese imprese di pavimentazioni stradali (ATIPS)
c/o Frac Group SA
Nucleo di Certara
6959 Certara
Cellulare: 079 509 81 18
URL: http://www.atips.ch/
Email:

Centro formazione professionale SSIC-TI Gordola
Casella postale 160
6598 Tenero
Tel.: 091 735 23 40
URL: http://www.ssic-ti.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Mendrisio
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Via Mola
6850 Mendrisio
Tel.: 091 816 40 11
URL: http://www.cptmendrisio.ti.ch
Email:

PAVIDENSA
Abdichtungen Estriche Schweiz
Postfach 5853
Seilerstrasse 22
3001 Berna 1
Tel.: 031 310 20 34
Fax: 031 310 20 35
URL: http://www.pavidensa.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

Per esercitare questa professione sono richieste attitudini quali:

  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Attitudine per il calcolo
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Accuratezza e precisione
  • Resistenza fisica
  • Capacità di sopportare rumori
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti

Interessi

  • Attività fisica
  • Costruzione (edilizia e genio civile)

orientamento.ch