Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Docente di educazione alimentare

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Alimentazione, economia domestica - Insegnamento
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.710.14.0

Aggiornato il 19.04.2018

Descrizione

Il docente e la docente di educazione alimentare insegnano a ragazzi e ragazze che frequentano la scuola media le basi per una corretta educazione alimentare. Attraverso una pedagogia impostata soprattutto sulla pratica, ma anche durante le lezioni teoriche, cercano di trasmettere agli allievi le conoscenze tecniche necessarie alle gestione domestica in vista del benessere di ognuno.
 

Propongono un corso base obbligatorio volto a dare ai ragazzi gli strumenti necessari per:

  • preparare pasti completi e equilibrati organizzandosi in modo razionale, nello spazio e nel tempo a propria disposizione, nel rispetto delle norme igieniche ed estetiche;
  • analizzare e confrontare le proprie abitudini alimentari imparando a gestire una dieta in base alle proprie esigenze personali;
  • sensibilizzarli sui problemi relativi all'alimentazione, all'igiene e alla salute;
  • familiarizzarli con il vocabolario culinario di base;
  • riflettere sui propri atteggiamenti come consumatore e saper valutare le proprie responsabilità sugli acquisti.

I corsi si svolgono in cucina e comportano la preparazione e il consumo del pasto.

I docenti di educazione alimentare applicano il programma previsto dalla scuola, che può variare da cantone a cantone.

Formazione

La formazione è in genere proposta nell'ambito di un'Alta scuola pedagogica (ASP) con un programma a tempo pieno oppure con corsi da frequentare parallelamente all'esercizio della professione.
Durata e modalità variano da cantone a cantone; in diversi cantoni questa formazione è integrata quale opzione nella formazione di base di docente.

Le Alte scuole pedagogiche di Berna, Giura, Neuchâtel (HEP-BEJUNE), Friburgo (HEP-FR), Vaud (HEP-VD) e Vallese (HEP-VS) propongono un programma di formazione comune nel campo dell'educazione alimentare che permette di conseguire in successione due tipi di diplomi: DAS-Diploma of advanced studies e MAS-Master of advanced studies.

Attualmente in Ticino la formazione di docente di educazione alimentare presso il Dipartimento formazione e apprendimento DFA/SUPSI di Locarno viene proposta, in accordo con il DECS, sotto forma di formazione continua (DAS-Diploma of advanced studies).

Perfezionamento

  • formazione continua nell'ambito dell'insegnamento oppure in altri ambiti professionali.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • i requisiti variano da cantone a cantone

Condizioni di lavoro

I docenti di educazione alimentare svolgono principalmente la loro attività con gruppi di ragazzi e ragazze di scuola media, in aule appositamente attrezzate e nella cucina.
Possono insegnare anche nell'ambito di attività di doposcuola, quindi anche con bambini e bambine di scuola elementare, oppure animare corsi per adulti.
Altre possibilità occupazionali sono offerte da organizzazioni professionali o da associazioni di consumatrici e consumatori.

Le condizioni di accesso all'insegnamento sono regolate da leggi cantonali e pertanto le esigenze di studi pedagogici complementari variano da cantone a cantone.

Indirizzi utili

Alta scuola pedagogica dei Grigioni (PHGR)
Scalärastrasse 17
7000 Coira
Tel.: 081 354 03 02
Fax: 081 354 03 07
URL: http://www.phgr.ch

Divisione della scuola
Sezione dell'insegnamento medio
Viale Portone 12
Palazzo Patria
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 18 21
URL: http://www.ti.ch/sim
Email:

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)
Dipartimento formazione e apprendimento
Piazza San Francesco 19
6600 Locarno
Tel.: 058 666 68 00
URL: http://www.supsi.ch/dfa
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudini pedagogiche
  • Autorevolezza
  • Igiene e pulizia
  • Ordine e pulizia
  • Facilità d'espressione

Interessi

  • Alimentazione
  • Sociale, educazione e insegnamento
  • Bambini

orientamento.ch