Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Meccatronico d'automobili (AFC) / Meccatronica d'automobili (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Trasporti, logistica, veicoli - Meccanica, orologeria, metallurgia
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.570.51.0

Aggiornato il 18.01.2018

Immagini (8)

Contatto con la clientela

Film (1)

Meccatronico/a d'automobili AFC
Contatto con la clientela

Contatto con la clientela

Trattare dei problemi richiede un certo tatto. I professionisti sanno bene quanto sia importante la soddisfazione del cliente.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Contatto con la clientela
Smontare il motore

Smontare il motore

Una perdita nel condotto del liquido di raffreddamento ha causato un guasto al motore. Per effettuare la riparazione occorre rimuovere la parte superiore del motore.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Smontare il motore
Sostituire le pastiglie dei freni

Sostituire le pastiglie dei freni

Cambiare le pastiglie consumate è un intervento che si effettua regolarmente. Questa attività richiede abilità manuale ed esercizio.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Sostituire le pastiglie dei freni
Controllare la corrente

Controllare la corrente

La professionista controlla l'alimentazione di uno dei fusibili del sistema elettrico. Controllerà anche la batteria e, se necessario, si occuperà di sostituirla.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Controllare la corrente
Controllo dei gas di scarico

Controllo dei gas di scarico

Questo veicolo diesel è sottoposto a un test anti-inquinamento durante il quale lo stato del filtro antiparticolato viene esaminato e le emissioni di gas di scarico misurate.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Controllo dei gas di scarico
Controllare la pressione

Controllare la pressione

Un controllo della pressione e della sovralimentazione a gas permetterà di constatare delle variazioni e di sensibilizzare il proprietario del veicolo.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Controllare la pressione
Vuotare i serbatoi

Vuotare i serbatoi

I liquidi di un veicolo vanno cambiati regolarmente. Il professionista si appresta a svuotare il cambio di un mezzo pesante.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Vuotare i serbatoi
Fissare le ruote

Fissare le ruote

Dopo aver cambiato una gomma, la ruota va rimessa a posto. Alla fine bisogna sempre controllare la geometria della ruote.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Fissare le ruote
Meccatronico/a d'automobili AFC

Meccatronico/a d'automobili AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a meccatronico/a d'automobili AFC, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

© 2008 - CSFO|SDBB

Meccatronico/a d'automobili AFC

Descrizione

Il meccatronico e la meccatronica d’automobili eseguono su ogni genere di veicolo (leggero o utilitario) lavori di controllo dei sistemi e semplici diagnosi dei guasti e dei malfunzionamenti.
Si occupano inoltre della manutenzione e della riparazione del motore, della trasmissione, degli accessori sulla carrozzeria e delle componenti elettriche.

 

In tal modo assicurano un eccellente funzionamento del veicolo e la massima sicurezza per i passeggeri.
I veicoli moderni sono sempre più dotati di componenti elettroniche. Il meccatronico e la meccatronica d’automobili conoscono a fondo l’elettronica del veicolo e sono in grado di installare, regolare, controllare, mantenere e riparare i rispettivi impianti. Si occupano anche di complessi lavori di riparazione di parti meccaniche.
Poiché i veicoli moderni sono tecnicamente molto complessi, il meccatronico e la meccatronica si orientano grazie alla documentazione tecnica, agli schemi e ai piani dei circuiti. Sanno interpretarli ed applicarli.
Grazie a speciali strumenti controllati da software verificano i sistemi ed eseguono semplici lavori diagnostici.
Con ciò verificano la funzionalità dei componenti di motore, trasmissione, telaio ed elettronica del veicolo. Controllano ad esempio sospensioni, ammortizzatori, pneumatici, accensione, climatizzazione, illuminazione e segnalazione. Testano e regolano il sistema d’iniezione del carburante. Eseguono la misurazione dei gas di scarico.
Sono pure incaricati di eseguire complessi lavori di riparazione. Per questo devono smontare interi impianti o parti di essi, in seguito ripararli oppure sostituirli. Nel montaggio di nuove parti collegano le componenti elettroniche e le regolano correttamente.
Su richiesta della clientela, o nel caso di veicoli speciali, i meccatronici sono anche in grado di installare sistemi supplementari e accessori quali ad esempio climatizzatori, impianti d’allarme, autoradio con sistemi Sound, telefoni, come pure il montaggio e il collaudo di tachigrafi e limitatori di velocità per i veicoli, segnalazioni, sistemi di navigazione o speciali sistemi di fari supplementari. Sanno consigliare i clienti con competenza e cortesia.
Nello svolgimento delle loro attività rispettano scrupolosamente le norme di sicurezza nell’uso di macchinari, attrezzature e materiali alfine di proteggere persone e cose. Svolgono tutti i lavori seguendo scrupolosamente le norme di sicurezza e le indicazioni dei fabbricanti e le norme di legge, per assicurare un lavoro corretto e preciso garantendo così la massima sicurezza.

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un’azienda del ramo e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Biasca, 2 giorni al 1° anno e 1,5 al 2°, 3° e 4° anno.
Materie d’insegnamento a scuola: calcolo, fisica, elettrotecnica; materie tecniche di produzione; controllo e regolazioni; comunicazione/servizio alla clientela; informazioni tecniche, direttive; informatica, elettricità / elettronica; motore, trasmissione, autotelaio; economia, cultura generale e educazione fisica.
I corsi interaziendali completano la formazione scolastica e in azienda. Si svolgono al centro UPSA a Biasca e durano 64 giorni nell'arco dei 4 anni.
Fa parte della formazione anche l’esame di guida. L’azienda formatrice si assume i costi per almeno 15 ore di guida.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l’attestato federale di capacità (AFC) di
MECCATRONICO D’AUTOMOBILI o
MECCATRONICA D’AUTOMOBILI

indirizzo “veicoli leggeri” o “veicoli utilitari”
 

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base
del 20 dicembre 2006)

Perfezionamento

  • maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • corsi di perfezionamento organizzati dall’UPSA, p.es. climatizzazione, idraulica, sicurezza, diagnostica;
  • esame per conseguire l’attestato professionale federale (APF) di consulente del servizio clientela nel ramo dell'automobile o consulente di vendita d'automobili o meccanico/a diagnostico/a d'automobili o coordinatore d'officina nel ramo dell'automobile;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di diplomato/a in economia aziendale nel settore dell'automobile;
  • scuola specializzata superiore tecnica (SSS), p.es. tecnico/a in meccatronica o in tecnica automobilistica;
  • scuola universitaria professionale (SUP), p.es. ingegnere/a in tecnica automobilistica;
  • in funzione del grado di formazione e di esperienza i meccatronici d'auto possono diventare: capo/a officina, rappresentante d'apparecchi a motore, gerente o proprietario/a d'azienda.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • é prevista una prova di idoneità, organizzata dalle sezioni dell' Unione professionale svizzera dell'automobile (UPSA).

Condizioni di lavoro

Di regola il meccatronico e la meccatronica d’automobili lavorano presso officine di riparazione di centri di vendita che garantiscono l’assistenza ai clienti o presso officine di riparazione di comuni o aziende private. Le condizioni di lavoro variano in funzione della specializzazione dell’impresa (veicoli utilitari o leggeri). In una piccola officina tradizionale svolgono tutte le mansioni, mentre in un grande garage possono specializzarsi in ambiti particolari e supervisionare il lavoro di altri collaboratori, in particolare quello degli assistenti di manutenzione per automobili. Effettuano regolarmente prove su strada e riparazioni all’esterno.
Nel cantone Ticino le condizioni di lavoro (stipendi, orari, vacanze, ecc.) sono regolamentate dal contratto collettivo di lavoro.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
2017: 17; 2016: 21; 2015: 16; 2014: 12; 2013: 11; 2012: 12

Indirizzi utili

Centro formazione professionale UPSA
c/o CPT Centro professionale tecnico Biasca
Via Stradone Vecchio Sud 29
6710 Biasca
Tel.: 091 873 97 10
URL: http://www.upsa-ti.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Biasca
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Via Stradone Vecchio sud 29
6710 Biasca
Tel.: 091 816 31 11
URL: http://www.cptbiasca.ch

UPSA Unione professionale svizzera dell’automobile
Sezione Ticino
c/o Camera di commercio, dell'industria, dell'artigianato
Corso Elvezia 16
6900 Lugano
Tel.: 091 911 51 14
Fax: 091 911 51 12
URL: http://www.upsa-ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Capacità di analisi
  • Capacità di sopportare rumori
  • Facilità di contatto
  • Resistenza fisica
  • Spirito metodico

Interessi

  • Veicoli automobili

orientamento.ch