?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Assistente di manutenzione per automobili CFP

Categorie
Settori professionali
Trasporti, logistica, veicoli - Meccanica, orologeria, metallurgia
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.570.53.0

Aggiornato il 20.05.2022

Contatto con la clientela

Contatto con la clientela

Trattare dei problemi richiede un certo tatto. I professionisti sanno bene quanto sia importante la soddisfazione del cliente.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Contatto con la clientela
Smontare il motore

Smontare il motore

Una perdita nel condotto del liquido di raffreddamento ha causato un guasto al motore. Per effettuare la riparazione occorre rimuovere la parte superiore del motore.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Smontare il motore
Sostituire le pastiglie dei freni

Sostituire le pastiglie dei freni

Cambiare le pastiglie consumate è un intervento che si effettua regolarmente. Questa attività richiede abilità manuale ed esercizio.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Sostituire le pastiglie dei freni
Controllare la corrente

Controllare la corrente

La professionista controlla l'alimentazione di uno dei fusibili del sistema elettrico. Controllerà anche la batteria e, se necessario, si occuperà di sostituirla.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Controllare la corrente
Controllo dei gas di scarico

Controllo dei gas di scarico

Questo veicolo diesel è sottoposto a un test anti-inquinamento durante il quale lo stato del filtro antiparticolato viene esaminato e le emissioni di gas di scarico misurate.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Controllo dei gas di scarico
Controllare la pressione

Controllare la pressione

Un controllo della pressione e della sovralimentazione a gas permetterà di constatare delle variazioni e di sensibilizzare il proprietario del veicolo.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Controllare la pressione
Vuotare i serbatoi

Vuotare i serbatoi

I liquidi di un veicolo vanno cambiati regolarmente. Il professionista si appresta a svuotare il cambio di un mezzo pesante.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Vuotare i serbatoi
Fissare le ruote

Fissare le ruote

Dopo aver cambiato una gomma, la ruota va rimessa a posto. Alla fine bisogna sempre controllare la geometria della ruote.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Fissare le ruote
Assistente di manutenzione per automobili CFP

Assistente di manutenzione per automobili CFP

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/una assistente di manutenzione per automobili CFP, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

Questo film della serie "Una panoramica su..." è stato creato in collaborazione con l'Unione professionale svizzera dell’automobile (UPSA / AGVS).

© 2020 - donkeyshot filmproduction – SDBB | CSFO

Assistente di manutenzione per automobili CFP

Descrizione


L’assistente di manutenzione per automobili svolge semplici interventi di assistenza (servizio) e di manutenzione dei veicoli. Si occupa di penumatici, ruote, ammortizzatori, ecc. Seguono le istruzioni fornite dal un/a responsabile.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

 

Manutenzione e assistenza

 

  • controllare e revisionare semplici componenti automobilistici; revisionare e pulire i veicoli;
  • controllare i livelli dei fluidi negli impianti di lubrificazione, raffreddamento e frenata; rifornire i liquidi; pulire il motore, il telaio e la carrozzeria;
  • controllare le condizioni di pneumatici, sospensioni, ammortizzatori e sterzo del veicolo;
  • controllare e mantenere le batterie; montare e smontare generatori e avviatori secondo le istruzioni;
  • per garantire il corretto funzionamento dell'illuminazione e della segnaletica, installare prese supplementari sui rimorchi;
  • determinare, sulla base dei dati del veicolo, i numeri dei ricambi e documentare semplici cicli di lavoro;


Risoluzione dei problemi e riparazioni

  • eseguire interventi, secondo le istruzioni, sui componenti del sistema di lubrificazione, raffreddamento o frenata, sostituire le pastiglie dei freni, gli pneumatici, montare le catene da neve;
  • assistere allo smontaggio e al montaggio di cambi, alberi di trasmissione e sistemi di sterzo e nella sostituzione di frizioni;
  • eseguire la manutenzione e la riparazione dell'impianto di scarico sotto la responsabilità di uno specialista;
  • smaltire i rifiuti in conformità alle norme di tutela ambientale.

Formazione

Durata: 2 anni

La formazione professionale di base (tirocinio) biennale porta al conseguimento del certificato federale di formazione pratica (CFP), non all'attestato federale di capacità (AFC). Si tratta di un tirocinio adatto specialmente a persone portate per il lavoro manuale pratico. È strutturato in modo tale che si possa tener conto delle necessità individuali delle persone in formazione. La formazione professionale pratica prevede il tirocinio in un'azienda autorizzata (4 giorni la settimana). La formazione scolastica teorica (conoscenze professionali, cultura generale e educazione fisica), avviene presso la Scuola Professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Biasca, 1 giorno la settimana. Le conoscenze professionali sono suddivise nei campi di competenze operative seguenti:

  • controllo e manutenzione dei veicoli;
  • sostituzione di parti usurate;
  • collaborazione ai processi aziendali.

I corsi interaziendali completano la formazione scolastica e in azienda e vertono sugli stessi campi di competenza operative. Si svolgono al centro di formazione professionale UPSA a Biasca e durano 20 giorni nell'arco dei 2 anni.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene il certificato federale di formazione pratica (CFP) di

ASSISTENTE DI MANUTENZIONE PER AUTOMOBILI

Perfezionamento

  • corsi di perfezionamento organizzati dall’UPSA;
  • possibilità di accedere, se ritenuti idonei, al secondo anno di formazione per conseguire l'attestato federale di capacità (AFC) quale meccanico/a di manutenzione per automobili; l'AFC consente poi l'accesso ai perfezionamenti certificati da attestati e diplomi riconosciuti a livello federale.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria;
  • è prevista una prova di idoneità, organizzata dalle sezioni UPSA.

Condizioni di lavoro

Gli assistenti di manutenzione per automobili lavorano presso officine di riparazione di centri di vendita che garantiscono l’assistenza ai clienti o presso officine di riparazione di comuni o aziende private. Lavorano in una squadra, collaborando essenzialmente con i meccanici di manutenzione per automobili e spesso sotto la responsabilità dei meccatronici d’automobile. L’orario di lavoro è regolare ma può essere più carico in certi periodi dell’anno.
Nel cantone Ticino le condizioni di lavoro (stipendi, orari, vacanze, ecc.) sono regolamentate dal contratto collettivo di lavoro.

Indirizzi utili

Centro formazione professionale UPSA
c/o CPT Centro professionale tecnico Biasca
Via Stradone Vecchio Sud 29
6710 Biasca
Tel.: 091 873 97 10
URL: http://www.upsa-ti.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Biasca
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Via Stradone Vecchio sud 29
6710 Biasca
Tel.: 091 816 31 11
URL: http://www.cptbiasca.ch
Email:

UPSA Unione professionale svizzera dell’automobile
Sezione Ticino
c/o Camera di commercio, dell'industria, dell'artigianato
Corso Elvezia 16
6900 Lugano
Tel.: 091 911 51 14
URL: http://www.upsa-ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Capacità di sopportare rumori
  • Senso tecnico
  • Spirito metodico
  • Accuratezza e precisione
  • Resistenza fisica

Interessi

  • Veicoli automobili

orientamento.ch