Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Medicina dentaria: sbocchi professionali

I diplomati e le diplomate in medicina dentaria si trovano in una condizione professionale invidiabile poiché le ricerche mostrano che la loro entrata nel mondo del lavoro avviene senza problemi.

Campi d’attività

La situazione sul mercato occupazionale è molto favorevole: i medici dentisti e le mediche dentistiche non devono infatti svolgere attività lontane dalla formazione ricevuta. Anche a livello salariale la situazione è molto più soddisfacente rispetto agli altri laureati. La maggior parte di loro, una volta terminati gli studi accademici, lavora in uno studio privato, alcuni in una clinica e pochi presso un'università.

Periodo di pratica e specializzazione

Dopo l'esame federale, gran parte dei dentisti e delle dentiste redige una tesi e ottiene il dottorato (titolo di "Dr. med. dent."). Nel contempo, essi completano la loro formazione con un pratico di 2-4 anni in cui operano come assistenti nella sanità pubblica - presso una clinica universitaria, un servizio dentario scolastico o un policlinico - oppure in uno studio privato. In questo modo acquisiscono la necessaria esperienza pratica nelle cure, in vista di un'attività indipendente come generalisti. Esiste anche la possibilità di specializzarsi ottenendo il titolo federale di medico/a dentista specialista, ad esempio in ortodonzia, chirurgia orale, parodontologia o protetica. Chi vuole mettersi in proprio deve inoltre possedere conoscenze in ambito amministrativo (contabilità, calcolo delle tariffe, ecc.) e nella gestione del personale.

Attività professionale

I dentisti e le dentiste possono essere attivi nei seguenti settori odontoiatrici (che possono essere indipendenti tra loro o interdisciplinari):

  • Esame clinico, diagnosi, prognosi
  • Trattamento preventivo, profilassi, terapia conservativa
  • Parodontologia (trattamento delle gengive e dell'apparato di sostegno del dente)
  • Cariologia (trattamento di denti cariati)
  • Endodonzia (trattamento delle radici)
  • Pedodonzia (odontoiatria per i bambini) / traumatologia (trattamento delle lesioni da trauma)
  • Ortodonzia (correzione di malposizioni dentarie)
  • Protetica fissa e amovibile (corone e ponti, protesi mobili)
  • Odontoiatria estetica
  • Gerodontologia (odontoiatria per gli anziani)
  • Chirurgia dentale, chirurgia orale, implantologia (realizzazione di impianti per la connessione di denti artificiali), stomatologia (patologie della cavità orale)
  • Attività medico-dentistiche al di fuori dello studio / servizi a carattere sociale (medicina dentaria scolastica, interventi presso istituti)

Tendenze della medicina dentaria

La profilassi dentale largamente diffusa ha portato un cambiamento nell'attività medico-dentistica: oggi il mantenimento della salute orale è più importante del lavoro di cura vero e proprio. Inoltre, considerata l'evoluzione demografica, l'odontoiatria per gli anziani assumerà sempre maggior rilevanza.
Accanto ad interventi di carattere medico, i medici dentisti eseguono anche trattamenti di tipo estetico (ad esempio sbiancamento dei denti o decorazione dei denti frontali).

Ricerca, insegnamento, sviluppo

Nelle cliniche universitarie, gli studenti apprendono e sperimentano nuovi metodi di trattamento. Tuttavia, i posti disponibili per i medici dentisti nella ricerca e nell'insegnamento sono limitati.
L'industria dentaria ricerca, sviluppa e fabbrica nuovi prodotti per gli studi privati: accanto a ingegneri, specialisti in scienza dei materiali, biologi e chimici, anche alcuni medici dentisti possono operare in questo settore interdisciplinare.

Condizioni di lavoro particolari

Di solito i medici dentisti hanno un orario di lavoro regolare e non devono prestare servizio notturno. Esistono anche buone possibilità d'impiego a tempo parziale. Essendo lo studio della medicina dentaria una formazione molto specializzata, solo raramente troviamo laureati in questa disciplina attivi in altri settori professionali. L'offerta di posti dipende molto dalla situazione geografica: negli agglomerati urbani, a differenza delle zone rurali, si profila una certa saturazione.



orientamento.ch