Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilit� - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Islam / arabo / persiano

Le scienze islamiche coprono tutti gli aspetti del mondo islamico dalle sue origini ai giorni nostri attraverso la letteratura, la storia, l'arte, la filosofia, la geografia, la società, la politica,
ecc. La formazione si basa sulla conoscenza dell'arabo e del turco o del persiano.

Area di competenza

Islam / arabo / persiano
Islam / arabo / persiano

Le lingue orientali, la religione, la cultura e la società musulmana (nel passato ma anche al giorno d’oggi) costituiscono la base degli studi in scienze islamiche, che sono soprattutto una scienza filologica. Gli studi portano ad una conoscenza approfondita dell'arabo classico e moderno, nonché del persiano e/o del turco. Le scienze islamiche trattano tematicamente il mondo islamico nei suoi aspetti più disparati, la sua civiltà e la sua cultura, dall'inizio del VII secolo – con la comparsa di Maometto – fino ai giorni nostri. Tra le aree d’interesse e i temi specifici che possono essere affrontati vi sono la religione (Corano, tradizione profetica, formazione di sette, sufismo, diritto), la storia del mondo islamico (per es. storia moderna e contemporanea del Vicino Oriente e della regione del Mediterraneo Orientale), la letteratura e
la linguistica classica e moderna, lo sviluppo scientifico (per es. geografia, medicina, filosofia), le scienze sociali (comunità islamiche, strutture politiche, cambiamento sociale) e l’antropologia (tribù, Stato, famiglia, migrazione, rituali).

Islam / arabo / persiano

Islam / arabo / persiano

Studi

Le scienze islamiche sono una disciplina filologica, storica e culturale. Riguardano il mondo islamico, dalle sue origini ai giorni nostri.

Le tematiche che riguardano le scienze islamiche, in particolare la religione, la letteratura, l'arte, il diritto, la società e la politica sono molto ampie, per cui le università devono limitarsi a determinati campi. Le principali aree di studio variano quindi da un'università all'altra.

Ciononostante, tutti i corsi hanno in comune l'apprendimento dell'arabo e del turco o del persiano, perché qualsiasi attività di approfondimento legata allo spazio culturale islamico richiede la capacità di studiare correttamente e in modo critico testi originali nelle lingue di
partenza. I corsi di lingua variano a seconda dell'università, alcune offrono anche l’urdu e l’uzbeko, altre l’indonesiano e lo swahili. L'apprendimento delle lingue richiede circa un terzo del tempo dedicato allo studio.

A. A., master in Near and Middle Eastern Studies all’Università di Basilea, con lingua e

««Il curricolo di studi è molto diversificato, ognuno può scegliere le tematiche che desidera approfondire.»»

Maggiori informazioni

Requisiti

Le persone che desiderano studiare scienze islamiche devono avere uno spiccato interesse per le lingue. Imparare l'arabo, il persiano e/o il turco occupa gran parte del tempo di studio e richiede disciplina e perseveranza. Le scienze islamiche, in qualità di disciplina filologica,
comportano la lettura di testi in lingua originale. È inoltre importante interessarsi alle tematiche legate al mondo islamico.

Temi di ricerca

I centri di ricerca presenti nelle università e i nomi di questa selezione di seminari offrono una panoramica dei possibili temi di studio e della loro varietà:

  • Storia del mondo islamico, in particolare della regione del Mediterraneo orientale durante il periodo ottomano
  • Sviluppi politici e sociali nel Vicino Oriente moderno
  • Norme religiose, sociali e culturali e forme di espressione degli stili di vita islamici
  • Storia della Siria dal XIX al XXI secolo
  • Viaggi attraverso la poesia persiana
  • L'Europa dal punto di vista della Turchia
  • I diritti umani nel mondo arabo
  • La filosofia nel mondo islamico
  • Conflitti e risoluzione dei conflitti nel Vicino e Medio Oriente
  • La questione della povertà nell'islam
  • Riformatori dell'islam nell’epoca moderna

Conoscenza preliminare delle lingue

All’inizio degli studi non è richiesta alcuna conoscenza dell'arabo, del turco o del persiano e nemmeno nel latino.

Ammissione, iscrizione e inizio degli studi

Informazioni sulle condizioni d’ammissione nei diversi tipi di scuola universitaria nonché sulle modalità d’iscrizione e sull’inizio degli studi sono disponibili nelle pagine della sezione Ammissione, iscrizione.

Settori d'attività

Gli specialisti dell’islam sono caratterizzati da una conoscenza approfondita dell'arabo e di altre lingue o culture dei paesi islamici Oltre alla ricerca e all'insegnamento, nelle università è
disponibile un'ampia gamma di attività, ad esempio nelle seguenti aree:

  • Media
  • Biblioteconomia, documentazione e informatica
  • Organizzazioni pubbliche, ecclesiastiche e politiche (migrazione, collaborazione interculturale, asilo, polizia federale, servizio di pace, ecc.)
  • Organizzazioni internazionali, servizio diplomatico
  • Formazione degli adulti, mediazione culturale
  • Lingue (insegnamento, traduzione, interpretariato)
  • Cooperazione allo sviluppo
  • Organizzazione di viaggi
  • Economia e banche

Formazione continua

Le scienze islamiche non preparano gli studenti ad una specifica attività professionale,
motivo per cui le offerte di formazione continua e i corsi post-diploma aumentanovsignificativamente le opportunità sul mercato del lavoro.
Alcuni esempi di formazione continua:

Esistono molti altri corsi di formazione continua, in particolare in campi quali le scienze sociali, l'informatica, l'economia e la gestione, le pubbliche relazioni e il marketing, che possono essere interessanti anche per gli specialisti della cultura islamica.

Coloro che optano per la ricerca e l'insegnamento, dopo il master possono svolgere un dottorato e, parallelamente, lavorare come assistenti all’università.



orientamento.ch