?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Montatore in automazione AFC / Montatrice in automazione AFC

Categorie
Settori professionali
Meccanica, orologeria, metallurgia - Elettricità, elettronica
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.555.8.0

Aggiornato il 29.09.2022

Pianificare i progetti

Pianificare i progetti

Per ogni incarico gli operatori in automazione definiscono le esigenze della clientela e in seguito presentano un piano generale e un’offerta.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Klink

Pianificare i progetti
Sviluppo

Sviluppo

Prima di costruire, gli operatori in automazione disegnano lo schema elettrico, chiariscono questioni tecniche e definiscono i processi di produzione.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Klink

Sviluppo
Colloqui

Colloqui

Operatori e montatori discutono con gli ingegneri gli incarichi complessi o le richieste in sospeso. Il lavoro in squadra è di centrale importanza.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Klink

Colloqui
Programmare

Programmare

I comandi elettrici vanno programmati correttamente. Gli operatori in automazione elaborano i software al PC o direttamente sull’impianto.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Klink

Programmare
Montare e cablare

Montare e cablare

Questi professionisti sono chiamati a montare gli impianti di automazione, in particolare gli elementi elettrotecnici, idraulici e pneumatici.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Klink

Montare e cablare
Test e messa in esercizio

Test e messa in esercizio

Prima di consegnare i sistemi di automazione al cliente, occorre eseguire severi controlli di funzionalità e di qualità.

Copyright SDBB | CSFO, Swissmem

Test e messa in esercizio
Individuare e riparare i guasti

Individuare e riparare i guasti

Questi professionisti localizzano i guasti e
li riparano rapidamente. Implementano anche
eventuali modifiche richieste dal cliente.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Klink

Individuare e riparare i guasti
Redigere la documentazione

Redigere la documentazione

Gli operatori in automazione redigono o aggiornano la documentazione che comprende tutti i processi, gli schemi e i protocolli di test.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Klink

Redigere la documentazione
Montatore/trice in automazione AFC - clip

Montatore/trice in automazione AFC - clip

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a montatore/trice in automazione AFC, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

Questo film della serie "Una panoramica su..." è stato creato in collaborazione con Swissmem.

© 2016 – Echo Film B & W – SDBB | CSFO

Montatore/trice in automazione AFC - clip

Descrizione

Il montatore e la montatrice in automazione assemblano e cablano comandi elettrici per elettrodomestici, macchine e sistemi di distribuzione dell'energia. Testano il corretto funzionamento degli assemblaggi e rilevano eventuali guasti. A seconda dell'azienda in cui lavorano, si occupano della manutenzione, della riparazione e della revisione di impianti elettrici domestici e industriali.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Montaggio e cablaggio

  • leggere e interpretare i piani di montaggio di apparecchi e circuiti;
  • fabbricare prodotti semilavorati utilizzando attrezzi manuali e macchine;
  • selezionare i tipi di conduttori più adatti (fili, cavi, ecc.);
  • assemblare i vari pezzi per collegare e fabbricare i dispositivi;
  • assemblare e cablare i componenti all’interno di un involucro;
  • assemblare i quadri elettrici;
  • effettuare i collegamenti elettrici seguendo le norme di sicurezza;
  • mettere in funzione, testare il funzionamento tramite varie prove;
  • controllare il funzionamento dei collegamenti con degli strumenti di misurazione;
  • assemblare comandi e dispositivi, misurare le tensioni elettriche;
  • rilevare i guasti, localizzarli e intervenire per risolverli;

Riparazione e manutenzione

  • controllare i macchinari, gli apparecchi e i dispositivi e i loro collegamenti, i cavi e le prese di alimentazione;
  • riparare, saldare, incollare o sostituire elementi difettosi;
  • ristabilire i collegamenti, eseguire dei test sulla parte elettrica degli elementi riparati e preparare un resoconto sul test effettuato;
  • occuparsi della manutenzione e riparare il materiale e le macchine, in officina o presso i clienti;
  • smontare gli apparecchi, revisionarli, sostituire i pezzi consumanti e rimontarli;
  • sorvegliare il funzionamento.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un'azienda e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale industriale (SPAI) di Bellinzona, 1 giorno alla settimana.
Materie d'insegnamento a scuola:

  • nozioni fondamentali delle tecniche di lavoro (matematica e fisica);
  • tecniche dei materiali;
  • tecniche di disegno;
  • elettrotecnica;
  • norme e apparecchi.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali (44 giornate in totale) organizzati dall'associazione professionale di categoria.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di
MONTATORE IN AUTOMAZIONE o
MONTATRICE IN AUTOMAZIONE

Perfezionamento

  • corsi di perfezionamento previsti dalle associazioni di categoria;
  • formazione professionale di base supplementare per conseguire l'AFC in una delle professioni affini;
  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di specialista aziendale in processi, specialista in automatica, capo progettista e capo officina nella costruzione di quadri elettrici o esperto/a in produzione;
  • esame professionale superiore (EPS) di maestro/a quadri elettrici e automazione;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire un bachelor in ingegneria meccanica, in ingegneria elettronica, in tecnica dei sistemi, in informatica e sistemi di comunicazione, in energie rinnovabili e tecnologia ambientale.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

I montatori e le montatrici in automazione lavorano in piccole équipe presso officine di montaggio o di produzione di aziende industriali. Sono specializzati in un tipo di attività e devono adeguarsi all'evoluzione tecnologica. Lavorano a stretto contatto soprattutto con elettronici/che, informatici/che e polimeccanici/che.

Indirizzi utili

Associazione industrie metalmeccaniche ticinesi (AMETI)
Centro professionale
Strada industriale 21
6743 Bodio TI
Tel.: 091 840 25 35
URL: http://www.ameti.ch
Email:

Swissmechanic - Dachorganisation
Felsenstrasse 6 / Thurgauerhof
8570 Weinfelden
Tel.: 071 626 28 00
URL: http://www.swissmechanic.ch/
Email:

SWISSMEM
Formazione professionale
Brühlbergstrasse 4
8400 Winterthur
Tel.: 052 260 55 00
URL: http://www.swissmem.ch
URL: https://www.swissmem-berufsbildung.ch
Email:

USAQ - Unione svizzera automazione e quadri elettrici
Wekhofstrasse 9
2503 Biel/Bienne
Tel.: 032 322 85 78
URL: http://www.vsas.ch/
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Senso tecnico
  • Spirito metodico
  • Percezione corretta dei colori
  • Attitudine per il calcolo
  • Attitudine a lavorare in gruppo

Interessi

  • Elettricità, elettronica
  • Fabbricazione, montaggio, riparazione e manutenzione delle macchine

orientamento.ch