?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Ingegnere civile (U) / Ingegnera civile (U)

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.420.16.0

Aggiornato il 15.01.2021

Collaborazione

Collaborazione

L’ingegnere e l’ingegnera civile lavorano spesso in team e collaborano con altri professionisti: architetti, disegnatori, geologi, impresari, ecc.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas Vuitel

Collaborazione
Studiare ed esaminare i progetti

Studiare ed esaminare i progetti

Prima di tutto, l'ingegnere e l’ingegnera civile esaminano la fattibilità di un progetto realizzando studi di impatto, analisi o ispezioni. Definiscono inoltre le varianti e ne valutano i costi.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas Vuitel

Studiare ed esaminare i progetti
Misurare e scegliere i materiali

Misurare e scegliere i materiali

Quale spessore deve avere questa lastra di cemento? Abete o faggio per questa trave? I professionisti calcolano le dimensioni delle strutture e scelgono i materiali appropriati.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas Vuitel

Misurare e scegliere i materiali
Strumenti digitali

Strumenti digitali

Tra i software utilizzati (calcolo, CAD, ecc.), il BIM consente di creare modelli di edifici o strutture ingegneristiche che possono essere consultati da tutti i soggetti coinvolti.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas Vuitel

Strumenti digitali
Compiti amministrativi

Compiti amministrativi

Redigere un preventivo, indire una gara d'appalto, richiedere una licenza edilizia, trattare le opposizioni: questa professione comporta tutta una serie di attività amministrative.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas Vuitel

Compiti amministrativi
Coordinare e supervisionare i lavori

Coordinare e supervisionare i lavori

In cantiere, gli ingegneri civili coordinano il lavoro delle imprese di costruzione e controllano la qualità dei lavori.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas Vuitel

Coordinare e supervisionare i lavori
Controllare i cantieri

Controllare i cantieri

I professionisti controllano l'avanzamento dei lavori e assicurano il rispetto delle scadenze e delle norme (ad esempio in materia di sicurezza). Redigono relazioni per il cliente.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas Vuitel

Controllare i cantieri
Fascicolo di completamento

Fascicolo di completamento

Al termine del progetto, l'ingegnere e l’ingegnera civile compilano un fascicolo contenente tutti i documenti pertinenti: piani, dati tecnici, istruzioni per il funzionamento e la manutenzione della struttura, ecc.

Copyright SDBB | CSFO, Lucas vuitel

Fascicolo di completamento

Descrizione

L'ingegnere e l'ingegnera civile partecipano alla progettazione, alla realizzazione, all'esercizio e manutenzione e alla ristrutturazione di infrastrutture nel settore della costruzione e del genio civile: immobili industriali, amministrativi, commerciali, strutture per il tempo libero e per lo sport, vie di comunicazione, impianti di approvvigionamento idrico o energetico, centri di smaltimento dei rifiuti, collettori per acque luride, stabilizzazioni del suolo ed altro ancora.
 

Elaborano progetti equilibrati e sostenibili dal punto di vista tecnico, economico ed ecologico: edifici funzionali e sicuri, vie di comunicazione efficienti, strutture affidabili di approvvigionamento di energia o di acqua, ecc.
Gli ingegneri civili lavorano in team, intervengono nella fase di progettazione, nella direzione dei lavori o a livello gestionale.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

costruzione

  • collaborare con gli architetti occupandosi della stabilità e della sicurezza del manufatto assumendosi la responsabilità della struttura portante;

vie di comunicazione

  • basandosi sui lavori di indagine effettuati da geologi e sulle misurazioni di geometri, disegnare il tracciato delle strade e progettare viadotti, ponti, tunnel, ecc.;

infrastrutture di approvvigionamento energetico o idrico

  • valutare le risorse e i bisogni di un territorio; contribuire alla progettazione di centrali idroelettriche, termiche, nucleari o altro, realizzare infrastrutture come dighe, reti di raccolta e di distribuzione dell'acqua.

Formazione

Durata: 5 anni (3 anni bachelor + 2 anni master) 

Studi accademici presso:

Scuola politecnica federale di Losanna (EPFL)

  • Ciclo di bachelor (3 anni): dal primo anno (annopropedeutico), scienze fondamentali (matematica,fisica, chimica) e corsi specifici del genio civile(statica, geologia, strutture, materiali). Dal secondoanno, meccanica del terreno e dei fluidi, strutture,idraulca, ecc.
  • Ciclo di master (2 anni): 3 semestri di corsi acarattere pluridisciplinare, con 4 specializzazioni(geotecnica; trasporti e mobilità; ingegneriastrutturale; idraulica e energia); corsi opzionali;valutazioni; 1 semestre per un progetto di ricerca in ambito accademico o aziendale preceduto da 4settimane di studio obbligatorie. Uno stage obbligatorio di almeno 2 mesi deve essere effettuato tra la fine del bachelor e l'inizio del progetto di master.

Scuola politecnica federale di Zurigo (ETHZ)

  • Ciclo di bachelor (3 anni): matematica, meccanica, fisica, informatica, geologia, economia, diritto, ingegneria dei sistemi, tecnica delle misure geodetiche, idraulica, idrologia, statica, scienze deimateriali, strutture, geotecnica, trasporti, costruzioni idrauliche; corsi opzionali di carattere sociale o umanistico; valutazioni e redazione della tesi di bachelor.
  • Ciclo di master (2 anni): scelta di 2 fra 6 indirizzi di approfondimento (geotecnica; ingegneria strutturale; ingegneria idraulica; materiali da costruzione e meccanica; pianificazione e gestione delle costruzioni; sistemi di trasporto). Inoltre corsi a scelta libera e redazioni di un lavoro di semestre; valutazione e redazione della tesi di master.

E' raccomandato uno stage professionale tra il bachelor e il master.

Al termine della formazione, superati gli esami

finali, si ottiene il titolo di

MASTER OF SCIENCE IN INGEGNERIA CIVILE

Perfezionamento

  • formazione continua, partecipazione a seminari, congressi, corsi di perfezionamento, stage di ricerca, offerti dalle università, dalle scuole politecniche federali, dai centri di ricerca, dall'industria, da diversi istituti di formazione, dalle società e associazioni professionali;
  • formazioni accademiche post-diploma;
  • dottorato.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione agli studi accademici di base (bachelor)

  • maturità liceale o titolo equivalente

Ammissione al master di specializzazione

  • bachelor in ingegneria civile

Condizioni particolari per diplomati di scuola universitaria professionale (SUP)

Condizioni di lavoro

Gli ingegneri civili lavorano in proprio o come dipendenti in studi di ingegneria, grandi imprese di costruzione e del genio civile, amministrazioni pubbliche, aziende di trasporto, di approvvigionamento idrico, ecc. Assumono funzioni come progettista,

capo-progetto, capo-sezione o direttore/direttrice. L'attività si svolge in ufficio e sui cantieri, dove dirigono i lavori e ne controllano l'evoluzione. Hanno possibilità di inserimento professionale anche nell'insegnamento tecnico, nella ricerca e nello sviluppo di nuovi metodi oppure, più raramente, nella cooperazione allo sviluppo. Le opportunità occupazionali dipendono dall'andamento congiunturale

del settore della costruzione e dei lavori pubblici.

Grazie alla loro formazione, gli ingegneri civili sono però in grado di prendere decisioni ponderate e di pianificare a lungo termine; queste capacità li rendono molto attraenti anche per altri settori (banche,

assicurazioni, consulting, ecc.).

Indirizzi utili

Ecole polytechnique fédérale de Lausanne (EPFL)
Section de génie civil - Faculté de l'environnement naturel, architectural et construit (ENAC)
1015 Losanna
Tel.: 021 693 28 05
URL: http://enac.epfl.ch/

ETHZ Scuola politecnica federale di Zurigo
Departement Bau, Umwelt und Geomatik (D-BAUG)
HIL E 32.2
Stefano-Franscini-Platz 5
8093 Zürich ETH-Hönggerberg
Tel.: 044 633 26 53
URL: http://www.bauing.ethz.ch
Email:

Ordine degli ingegneri e architetti del Canton Ticino (OTIA)
Via Lugano 23
6500 Bellinzona
Tel.: 091 825 55 56
URL: http://www.otia.swiss
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

Per esercitare questa professione sono richieste attitudini quali:

  • Attitudine per la matematica e le scienze
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Accuratezza e precisione
  • Capacità di analisi
  • Attitudine a dirigere e a gestire un gruppo
  • Spirito decisionale
  • Facilità di contatto

Interessi

  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Ufficio tecnico
  • Studio, sviluppo e ricerca

orientamento.ch