?global_aria_skip_link_title?

Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Lavori di manutenzione: sono previsti o in corso lavori di manutenzione sui server di orientamento.ch. Ulteriori informazioni.

Ricerca

Fisioterapista SUP

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Medicina, salute - Sport
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.723.43.0

Aggiornato il 01.03.2022

Immagini (8)

Anamnesi e test
Anamnesi e test

Anamnesi e test

Qual è l’anamnesi della paziente? E in quali condizioni versa? Di cosa soffre? Prima di eseguire test clinici i fisioterapisti e le fisioterapiste valutano la situazione.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Anamnesi e test
Definire i bisogni e gli obiettivi

Definire i bisogni e gli obiettivi

Questi professionisti identificano i bisogni dei pazienti e lavorano con loro per definire gli obiettivi da raggiungere.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Definire i bisogni e gli obiettivi
Pianificare il trattamento

Pianificare il trattamento

Sulla base delle informazioni raccolte e dei test effettuati, i fisioterapisti e le fisioterapiste pianificano il trattamento. I loro interventi si fondano su conoscenze scientifiche.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Pianificare il trattamento
Metodi terapeutici

Metodi terapeutici

Questi professionisti ricorrono a diverse tecniche: mobilizzazione, allungamento, rafforzamento, linfodrenaggio, terapia respiratoria, ecc.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Metodi terapeutici
Agenti fisici

Agenti fisici

L’idroterapia, l’elettroterapia o la termoterapia sono tecniche utilizzate per rafforzare l’azione dei trattamenti o per alleviare il dolore.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Agenti fisici
Monitoraggio

Monitoraggio

Durante ogni seduta, i fisioterapisti e le fisioterapiste controllano i progressi dei pazienti con l’ausilio di misurazioni, test ed esercizi. Il piano di trattamento viene adattato con il passare del tempo.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Monitoraggio
Collaborazione

Collaborazione

Il lavoro viene svolto in stretta collaborazione con altri professionisti del campo della salute: medici, infermieri, ergoterapisti, dietisti, psicologi, ecc.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Collaborazione
Compiti amministrativi

Compiti amministrativi

Anche attività come pianificare le sedute, aggiornare le cartelle dei pazienti o scrivere rapporti rientrano nelle mansioni svolte da questi professionisti.

Copyright SDBB | CSFO, Viola Barberis

Compiti amministrativi

Descrizione

Il fisioterapista e la fisioterapista effettuano trattamenti su indicazione medica ed intervengono nelle situazioni in cui le funzioni motorie, respiratorie o cardio-circolatorie sono compromesse da malattie, malformazioni congenite, incidenti, invecchiamento. La loro azione non è solo terapeutica ma anche preventiva.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Anamnesi e pianificazione

  • consultare le ricette mediche e valutare la situazione;
  • valutare le capacità, determinare le cause dei dolori, definire i bisogni specifici del/della paziente;

Trattamenti

  • massaggi: rilassanti, stimolanti, drenaggio linfatico, ecc.;

  • ginnastica correttiva e ortopedica, respiratoria, ecc.;
  • magnetoterapia per agire sui tessuti ossei e molli del corpo;
  • elettrostimolazione: applicazione di un impulso elettrico con lo scopo di produrre contrazione muscolare;
  • termoterapia: trattamenti con temperature calde/fredde, ecc.;
  • riabilitazione cardio-respiratoria;

Monitoraggio

  • controllare i progressi del/della paziente con l’ausilio di misurazioni, test ed esercizi;
  •  adattare il piano di trattamento;

Lavori amministrativi

  • pianificare le sedute, aggiornare le cartelle dei pazienti o scrivere rapporti;
  • valutazione dei risultati ottenuti.

Formazione

Durata: 3 anni a tempo pieno

La formazione si svolge presso il Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale (DEASS) della Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI) nel campus di Manno.
Il ciclo di studi dura 6 semestri, articolati in parti teorico-pratiche svolte a scuola e in 4 periodi di stage svolti in varie strutture e istituzioni sanitarie. Il bachelor in fisioterapia propone una struttura centrata non solo sulla specificità della professione di fisioterapista, ma anche sugli ambiti formativi della SUPSI comuni alle professioni del settore sanitario (ergoterapisti, fisioterapisti e infermieri). I tre bachelor condividono perciò alcune tematiche sviluppate in moduli comuni, p.es.: società, salute e etica; gestione della qualità; tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
Gli ambiti formativi sono: pratica clinica e tecniche professionali; alterità, identità e ruolo professionale; organizzazione, sistemi e strutture sanitarie; individuo, ambiente, società e salute; ricerca, metodologia e gestione dei progetti; inglese; stage in strutture sanitarie; lavoro finale di bachelor.

Al termine della formazione, superati gli esami finali, si ottiene il titolo di
BACHELOR OF SCIENCE SUP IN FISIOTERAPIA

Questo ciclo di studio è pure possibile in altre SUP in Svizzera; consultare www.swissuniversities.ch

 

Perfezionamento

  • corsi di aggiornamento e perfezionamento offerti dalle associazioni professionali, dalle scuole e dagli ospedali e cliniche;
  • percorsi advanced studies (CAS-DAS-MAS) offerti dalle SUP e università in ambito riabilitativo, fisioterapia respiratoria, gestione sanitaria, ecc.;
  • Master of Science SUP in fisioterapia
  • Altre offerte di formazione continua su:

Altre offerte di formazione continua su :

www.orientamento.ch/perfezionamento

www.supsi.ch/fc/offerta-formativa

 

Requisiti

  • esami di graduatoria per tutti i candidati in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: maturità professionale socio-sanitaria; maturità specializzata sanitaria o sociale; maturità professionale tecnica, commerciale o artistica; maturità liceale o equivalente
  • esame preliminare di cultura generale, il cui esito positivo permetterà di accedere all’esame di graduatoria, per persone di età superiore ai 25 anni sprovvisti dei titoli di studio indicati ma in possesso di una formazione e di un’esperienza significativa e adeguata (candidature su dossier)

 

I candidati che non sono in possesso di una maturità socio-sanitaria, superato l'esame di graduatoria, dovranno frequentare dei moduli complementari per essere ammessi definitivamente al ciclo di studi. I moduli complementari sono costituiti da settimane di formazione teorica alternate a formazione pratica in istituzioni sociosanitarie. Per i percorsi bachelor a tempo pieno, questi moduli sono da frequentare nell'anno precedente l'inizio del triennio.

Condizioni di lavoro

I fisioterapisti possono lavorare presso diverse strutture di cura, ospedali, cliniche pubbliche e private specializzate in neurologia, ortopedia e traumatologia, centri per disabili, case per anziani, centri di riabilitazione e centri psicosociali, centri fitness, studi di fisioterapia. L'orario di lavoro è di solito regolare. Negli ospedali e cliniche può essere richiesto di svolgere l’attività talvolta di notte e nel fine settimana.
Con un'adeguata esperienza professionale, i fisioterapisti possono assumere una posizione dirigenziale in un team o in un reparto. Hanno inoltre l’opportunità di svolgere la professione quale indipendente in un proprio studio, generalmente dopo due anni di esercizio dell’attività pratica.

L’esercizio della professione sotto la propria responsabilità professionale, quale indipendente o quale dipendente, è subordinato all’ottenimento dell’autorizzazione del Cantone sul cui territorio è esercitata.

Indirizzi utili

SUPSI - Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale
Stabile Piazzetta
Via Violino 11
6928 Manno
Tel.: 058 666 64 00
URL: http://www.supsi.ch/deass
Email:

SUPSI - Fachhochschule Südschweiz
Departement für Betriebsökonomie, Gesundheit und Soziale Arbeit
Physiotherapie Graubünden
Weststrasse 8
7302 Landquart
Tel.: 081 300 01 70
Fax: 081 300 01 71
URL: http://www.supsi.ch/dsan
Email:

ZHAW Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften
Departement Gesundheit
Katharina-Sulzer-Platz 9
Postfach
8401 Winterthur
Tel.: 058 934 43 71
URL: https://www.zhaw.ch/de/gesundheit
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Motivazione per le attività curative
  • Senso tattile sviluppato
  • Cortesia e tatto
  • Capacità di mettere a proprio agio gli altri
  • Buona coordinazione motoria
  • Resistenza fisica
  • Attitudini pedagogiche
  • Attitudine a lavorare in modo indipendente

Interessi

  • Attività fisica
  • Salute, medicina
  • Sociale, educazione e insegnamento

orientamento.ch