Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Osteopata SUP

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Medicina, salute
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.724.14.0

Aggiornato il 26.03.2018

Immagini (8)

Colloquio con il paziente
Colloquio con il paziente

Colloquio con il paziente

Di che problema soffre il paziente? Qual è la sua anamnesi medica? Gli osteopati devono avere una visione globale della situazione.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Colloquio con il paziente
Testare e osservare

Testare e osservare

Gli osteopati valutano le zone problematiche tramite palpazione e diversi test. In seguito offrono una diagnosi.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Testare e osservare
Trattare con la manipolazione

Trattare con la manipolazione

Possono essere usati diversi metodi in funzione del problema da risolvere. Tutte le strutture del corpo possono essere mobilitate.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Trattare con la manipolazione
Consulenza

Consulenza

Gli osteopati consigliano i pazienti e mostrano loro stiramenti o esercizi (ad es. di respirazione) che possono fare a casa.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Consulenza
Compiti amministrativi

Compiti amministrativi

Fissare appuntamenti, emettere fatture e tenere la contabilità sono compiti che fanno parte della quotidianità, così come aggiornare i dossier dei pazienti.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Compiti amministrativi
Pulire

Pulire

Dopo ogni paziente bisogna pulire e sistemare la stanza per il paziente successivo.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Pulire
Adattarsi ad ogni paziente

Adattarsi ad ogni paziente

Gli osteopati si occupano dei problemi di ogni tipo di paziente, dai neonati alle persone anziane: ciò necessita diverse conoscenze.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Adattarsi ad ogni paziente
Confrontarsi e interagire

Confrontarsi e interagire

Il confronto con i colleghi permette di avere una seconda opinione. Anche i contatti con altri professionisti della sanità sono frequenti.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Confrontarsi e interagire

Descrizione

Gli osteopati curano il corpo umano utilizzando vari tipi di tecniche manipolative il cui obiettivo è di ripristinare un’armonia di funzionamento ottimale dell’intero organismo, senza limitarsi al trattamento del solo sintomo. L’approccio osteopatico comprende manipolazioni articolari, così come tecniche muscolari, viscerali, craniche, e indirizzate al sistema vascolare, linfatico, nervoso centrale e periferico. L’obiettivo è di prendere in considerazione la persona nella sua globalità e ridare funzione alle strutture interessate stimolando il potenziale d’autoguarigione del corpo.

L’osteopatia è una medicina manuale che offre una vasta gamma di approcci per mantenere uno stato di salute e per gestire la malattia. Poggia saldamente su una seria di principi di trattamento e gestione del paziente. Prima di tutto agli occhi dell’osteopata l’essere umano rappresenta un’unità funzionale dinamica, il cui stato di salute è influenzato dall’equilibrio funzionale dell’insieme delle sue strutture. Nel contempo considera che struttura e funzione sono interconnesse a tutti i livelli del corpo umano e sfrutta il principio secondo il quale l’organismo possiede dei meccanismi di autoregolazione e tende naturalmente verso l’autoguarigione.

Il lavoro dell’osteopata consiste nell’effettuare un’accurata anamnesi, un esame clinico ed un esame osteopatico. Dopo aver escluso patologie che esulano dalle competenze dell’osteopata e diagnosticato le strutture in restrizione di mobilità, ne cerca le interazioni e interviene con un trattamento al fine di ripristinare una mobilità fisiologica d’insieme. In altre parole il trattamento manipolativo osteopatico è stato sviluppato come strumento per facilitare i meccanismi fisiologici di autoregolazione / autoguarigione presenti nell’organismo agendo sulle zone di tensione tessutale, stress o disfunzione che possano ostacolare i fisiologici meccanismi neurali, vascolari e biochimici.

Sebbene la colonna vertebrale e i dolori che la interessano rappresentino la prima causa di consulto osteopatico, il campo d’applicazione dell'osteopatia si estende anche ad altri disturbi funzionali dell'apparato locomotore, del sistema digestivo, del sistema genito-urinario, del sistema neurovegetativo, disturbi della bocca e della sfera ORL e del sistema respiratorio, ecc.

I compiti principali dell'osteopata possono essere così descritti:

  • verificare che i pazienti non siano affetti da malattie organiche o strutturali, definite diagnosi d’esclusione per le quali s’impone la delega ad un medico;
  • tramite un’anamnesi stabilire un quadro generale del caso basandosi sui sintomi descritti dai pazienti, sui loro antecedenti medici (operazioni e infortuni precedenti, ecc.), condizioni di nascita, stile di vita, ecc;
  • procedere a un esame obiettivo della postura (asimmetrie, deviazioni, compensi, ecc.) e della mobilità generale dei pazienti;
  • esaminare in modo mirato le varie strutture corporee e identificare le tensioni, le rigidità, le disfunzioni o restrizioni di mobilità in grado di spiegare l’origine dei diversi malesseri;
  • impostare un piano terapeutico e intervenire manualmente per ridare alle strutture perturbate la loro funzione e ripristinare un buon funzionamento dell'organismo.

Formazione

Durata: 5 anni (3 anni bachelor + 2 anni master)

Frequenza della scuola universitaria professionale (HES-SO) di Friburgo. La formazione a tempo pieno è di tipo universitario con ciclo di studio della durata di 5 anni (3 anni bachelor + 2 anni master). Insegnamento bilingue francese/tedesco. Materie di studio (a titolo indicativo): anatomia, angiologia, biomeccanica, ematologia, fisiologia, trattamento osteopatico, radiodiagnostica, reumatologia, semiologia, ginecologia, patologia, traumatologia, medicina osteopatica funzionale, cranica, strutturale e viscerale, casi clinici, lavoro pratico.

Al termine della formazione, superati gli esami finali, si ottiene il titolo di
MASTER OF SCIENCE SUP IN OSTEOPATIA,
titolo riconosciuto dalla Confederazione.

In seguito la formazione dovrà essere completata con un periodo di pratica con supervisione della durata di due anni. Al termine è previsto un esame intercantonale CDS (Conferenza svizzera dei direttori cantonali della sanità).

(Regolamento della Conferenza svizzera delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità del 23 novembre 2006).

Perfezionamento

  • congressi, seminari, conferenze, corsi, colloqui e scambi di esperienza nell'ambito della formazione e del perfezionamento continui, organizzati dal Centro di formazione continua della Federazione Svizzera degli Osteopati (FSO) a Friburgo;
  • frequenza di numerosi istituti e congressi all'estero.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • attestato federale di capacità (AFC) in ambito sanitario con maturità professionale socio-sanitaria, oppure
  • maturità sanitaria specializzata
  • esame attitudinale
  • per altri profili; validazione dei moduli complementari SUP sanità del proprio cantone di domicilio (vedi http://www.hes-so.ch, rubrica direttive d'ammissione)

Condizioni di lavoro

Attualmente vi sono in Svizzera circa 1000 osteopati con diploma intercantonale CDS, di cui circa una trentina attivi in Ticino ed in buona parte membri della Società Cantonale degli Osteopati del Canton Ticino (SCOT), sezione cantonale della Federazione Svizzera degli Osteopati (FSO).

In Ticino le autorizzazioni per il libero esercizio sono rilasciate dal Dipartimento della sanità e della socialità (Ufficio di sanità). Al momento ancora soggetti ai requisiti necessari per l’esercizio in qualità di terapisti complementari, il regolamento d’applicazione della revisione della Legge Sanitaria cantonale approvata dal Granconsiglio ticinese in dicembre 2017 prevede che agli osteopati venga in futuro imposto il superamento dell’esame intercantonale CDS per l’ottenimento di un’autorizzazione.

Indirizzi utili

Conferenza delle direttrici e dei direttori cantonali della sanità (CDS)
Commissione intercantonale d'esame per osteopati
Maison des cantons
Speichergasse 6
CP 684
3007 Berna
Tel.: 031 356 20 20
URL: http://www.gdk-cds.ch
Email:

Federazione Svizzera degli Osteopati (FSO-SVO)
Segretariato generale
2 route du Lac
1094 Paudex
Tel.: 021 796 33 30
URL: http://www.svo-fso.ch
Email:

Haute école de santé Fribourg - Hochschule für Gesundheit Freiburg
Rte des Cliniques 15
1700 Friburgo
Tel.: 026 429 60 00
URL: http://www.heds-fr.ch

Società Cantonale degli Osteopati del Cantone Ticino (SCOT)
Clinica Sant'Anna
Villa Anna 2
6924 Sorengo
Tel.: 091 225 46 99
URL: http://www.svo-fso.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Senso tattile sviluppato
  • Motivazione per le attività curative
  • Capacità di ascolto e comprensione dell'altro
  • Capacità di mettere a proprio agio gli altri
  • Cortesia e tatto
  • Attitudine a lavorare in modo indipendente

Interessi

  • Salute, medicina
  • Attività fisica

orientamento.ch