?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Specialista ambientale APF

Categorie
Settori professionali
Ambiente
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.170.4.0

Aggiornato il 04.04.2022

Valutare gli impatti ambientali

Valutare gli impatti ambientali

Le valutazioni d'impatto sono una tappa fondamentale di ogni processo di gestione ambientale e rappresentano una parte importante del lavoro.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Valutare gli impatti ambientali
Utilizzare le informazioni geografiche

Utilizzare le informazioni geografiche

I dati geologici, idrologici come pure tutte le informazioni legate al territorio sono supporti essenziali per il lavoro di questi professionisti.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Utilizzare le informazioni geografiche
Unire diverse competenze

Unire diverse competenze

Scienziati, ingegneri e tecnici in diversi campi contribuiscono insieme alla risoluzione di problemi ambientali.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Unire diverse competenze
Ispezionare i cantieri

Ispezionare i cantieri

Gli specialisti si recano sul posto per ispezionare gli impianti e facilitare l'attuazione delle misure ambientali.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Ispezionare i cantieri
Prelevare campioni

Prelevare campioni

Quando si prelevano campioni da siti contaminati occorre indossare un equipaggiamento protettivo per evitare il contatto con sostanze tossiche.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Prelevare campioni
Gestire progetti

Gestire progetti

L'organizzazione di campagne di studio, la valutazione dei costi, l'elaborazione di offerte e la pianificazione di interventi sono compiti frequenti.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Gestire progetti
Far fronte all'inquinameto

Far fronte all'inquinameto

Per rispettare tutte le norme qualitative, gli specialisti dell'ambiente effettuano delle analisi con lo scopo di tenere sotto controllo i rifiuti tossici.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Far fronte all'inquinameto
Preservare gli spazi naturali

Preservare gli spazi naturali

Una volta repertoriate le ricchezze di una zona, si procede all'attuazione di piani per la salvaguardia e il ripristino del patrimonio naturale.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Porchet

Preservare gli spazi naturali

Descrizione

Lo specialista e la specialista ambientale assumono una vasta gamma di compiti nella protezione della natura, del paesaggio e dell'ambiente, così come nello sviluppo sostenibile. Coordinano progetti, tenendo conto degli aspetti sociali ed economici, applicano la legge in materia di protezione ambientale e sono attivi nelle relazioni pubbliche.

Le loro principali attività possono essere così descritte:


Esecuzione del diritto in materia ambientale e di protezione della natura

  • pianificare, coordinare, organizzare ed eseguire i compiti esecutivi relativi alla protezione della natura e dell'ambiente;
  • controllare e analizzare i permessi di costruzione e i contratti di gestione di diritto pubblico e della loro conformità;
  • valutare le domande e i progetti in termini di legge;
  • sviluppare, implementare e gestire i piani d’azione nell’ambito della protezione della natura, del paesaggio e dell'ambiente (LPAmb e LPN);
  • identificare i conflitti di interessi e di obiettivi e contribuire a evitarli;

Gestione ambientale nelle imprese

  • garantire il rispetto della legge ambientale nelle aziende o nelle istituzioni pubbliche;
  • consigliare le aziende o le istituzioni sull'uso sostenibile delle risorse, per esempio sulle questioni dei rifiuti e dell'energia;
  • sostenere l'introduzione e l'attuazione di un sistema di gestione ambientale nelle imprese e contribuire al suo continuo miglioramento;
  • sostenere le istituzioni nella riduzione dei rischi ambientali e nell'ottimizzazione del loro impatto sulla natura e sull'ambiente;
  • incaricare esperti esterni e monitorare e valutare l’esecuzione degli incarichi;
  • coordinare il lavoro di pubbliche relazioni sulle questioni ambientali nelle istituzioni e nelle aziende ed essere la persona di riferimento per gli esperti, i media, i dipendenti e il pubblico in generale.

Formazione

La formazione per diventare specialista ambientale si acquisisce parallelamente all’esercizio della professione. L’organizzazione per la formazione ambientale a Bienne (Sanu) offre la formazione modulare e prepara all’esame per conseguire l’attestato professionale federale.

Luogo: Bienne

Durata: 15 mesi (55 giorni)
NB. La formazione che prepara all’esame è convalidata dal diploma SANU “chef ou cheffe de projet nature e environnement”.

Contenuto dell’esame:

  • esecuzione del diritto in materia ambientale e di protezione della natura; gestione ambientale nelle imprese (scritto);
  • studio di un caso (orale);
  • lavoro finale: relazione e presentazione (scritto e orale).

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato professionale federale (APF) di

SPECIALISTA AMBIENTALE

Perfezionamento

  • corsi di approfondimento e di specializzazione proposti da Sanu a Bienne su tematiche come protezione della natura e del paesaggio, comunicazione, legislazione, gestione ambientale, gestione del progetto;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per ottenere un bachelor in ingegneria ambientale, in architettura del paesaggio, in energie rinnovabili e tecnologia ambientale.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Condizioni di ammissione all’esame:

  • attestato federale di capacità (AFC), attestato di maturità riconosciuto a livello federale, attestato di maturità professionale o titolo equivalente;
  • almeno due anni di pratica professionale in materia di protezione della natura e dell’ambiente (la formazione che prepara all’esame per conseguire l’attestato professionale federale equivale a 6 mesi di esperienza).

Condizioni di lavoro

Gli specialisti ambientali lavorano a stretto contatto con fisici, biologi, chimici, ingegneri, giuristi, architetti, economisti, urbanisti, informatici.
La crescente sensibilità per le questioni ambientali aumenta le possibilità di impiego sia nel settore pubblico (amministrazioni federale, cantonali e comunali) sia in quello privato (studi di ingegneri e urbanisti, assicurazioni, banche, industrie), come pure presso associazioni ambientaliste o di cooperazione allo sviluppo. È anche possibile specializzarsi nel campo della ricerca.

Indirizzi utili

Ortra Environnement
Eichistrasse 1
6055 Alpnach Dorf
Tel.: 041 671 00 69
URL: http://www.ecoprofessions.ch

sanu future learning SA
Rue du G. Dufour 18
2502 Biel/Bienne
Tel.: 032 322 14 33
URL: http://www.sanu.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Capacità di analisi
  • Capacità di sintesi
  • Senso di osservazione
  • Spirito innovativo
  • Senso della comunicazione
  • Attitudine a lavorare in gruppo

Interessi

  • Natura
  • Studio, sviluppo e ricerca

orientamento.ch