Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Enologo SUP / Enologa SUP

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Alimentazione, economia domestica
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.210.7.0

Aggiornato il 11.01.2018

Descrizione

L'enologo e l'enologa seguono tutti i processi della vinificazione, dalla raccolta dell'uva fino all'imbottigliamento.
 

Nel corso di questo periodo dirigono e coordinano tutte le operazioni, dalla vigna alla cantina. Applicano le diverse tecniche di produzione dei vini e della loro conservazione, effettuando analisi e ricorrendo alla memoria gustativa, all'odorato, al gusto e al senso di osservazione. Sono, contemporaneamente, analisti, chimici, tecnici ed esperti degustatori.

I loro compiti principali possono essere così descritti:

ricevimento delle uve alla vendemmia

  • controllare il grado di maturazione dell'uva e il suo stato sanitario alla ricezione delle uve in cantina;
  • sorvegliare la pigiatura, la diraspatura, il sondaggio, la svinatura e la torchiatura;
  • dare istruzioni relative alla trasformazione dell'uva in mosto e del mosto in vino ai cantinieri e agli addetti alla manuntenzione;


produzione dei vini

  • sorvegliare il processo di vinificazione;
  • effettuare prelievi di campioni di mosto e di vino, svolgere analisi complete, interpretarle e prendere le misure adeguate secondo i casi;
  • analizzare i vini per tutta la durata della loro maturazione per garantire la qualità della produzione e per evitare l'apparizione di malattie o di anomalie, ev. curare e correggere eventuali malattie e anomalie nei vini;
  • effettuare gli interventi ricorrenti sui vini in maturazione: travasare, colmare le botti, assemblare, stabilizzare, filtrare, ecc.;
  • imbottigliare;
  • creare nuovi vini tramite accostamenti fra produzioni diverse;


tecnologia

  • gestire gli stock di vini in cantina;
  • redigere la documentazione per la Commissione federale per il controllo del commercio dei vini e la Regia federale degli alcool;
  • razionalizzare la produzione di vini;
  • controllare gli impianti, i macchinari e gli utensili utilizzati; controllarne l'utilizzo e la manutenzione.


economia aziendale e marketing

  • descrivere le qualità dei vini, la corposità, il bouquet, la finezza, la robustezza, ecc., confrontare fra loro vini diversi; partecipare a lavori di divulgazione riguardo la conoscenza dei vini e la pratica della degustazione;
  • creare e controllare una strategia aziendale integrandovi gli aspetti della legislazione, dell'economia e della politica agricola, oltre a quelli della concorrenza e del marketing.

Formazione

Durata: 3 anni

Frequenza a tempo pieno della Scuola universitaria professionale (SUP) agricola di Changins (VD). Durante il primo anno e il secondo anno, l'insegnamento si svolge in parte a Changins e in parte alla SUP-HEPIA agricola di Lullier (GE), in comune con gli studenti in agronomia.
La formazione comprende corsi teorici, seminari, lavori pratici e di laboratorio, visite ad aziende viti-vinicole.
Materie generali di base: francese o tedesco o inglese, diritto, geologia, matematica, fisica, statistica, chimica, biologia, pedologia, ecologia, economia, informatica, sicurezza sul lavoro, gestione aziendale, comunicazione, marketing; materie professionali: distillazione, analisi sensoriale, microbiologia dei vini, chimica analitica, degustazione, tecniche di vinificazione, scienze del suolo, fitopatologia, parassitologia, viticoltura, macchine, tecnologia.

Al termine della formazione, superati gli esami e consegnato il lavoro finale si consegue il titolo di
BACHELOR OF SCIENCE SUP IN ENOLOGIA

Perfezionamento

  • corsi di specializzazione all’estero;
  • stage in diversi settori e presso cantine viti-vinicole rinomate;
  • specializzazione nella ricerca, nell'insegnamento, nella divulgazione, nella degustazione e nella promozione della conoscenza dei vini;
  • scuola universitaria professionale per conseguire il master of sciences SUP in life sciences, con specializzazione in viticoltura ed enologia, proposto in Svizzera dalla Scuola di Changins in collaborazione con altri istituti della Scuola universitaria professionale della Svizzera occidentale (HES-SO).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

 

  • attestato federale di capacità (AFC) nel settore (cantiniere/a, viticoltore/trice) + maturità professionale
  • maturità liceale o professionale, ma senza AFC di cantiniere/a o viticoltore/trice + 1 anno di pratica professionale nel settore + esame di ammissione

Per ulteriori informazioni sui titoli d’ammissione:
http://www.changins.ch o e-mail: admissions@changins.ch

Condizioni di lavoro

Gli enologi possono lavorare per le cantine cooperative, per grandi cantine, per proprietari vitivinicoli, o anche in proprio. Sono responsabili di una o più cantine.
Devono adattare ogni anno la loro attività alla qualità del raccolto, alle dimensioni e alle condizioni atmosferiche delle quali ha beneficiato.
Opportunità di lavoro sono offerte anche all'estero, soprattutto in quei paesi che stanno cercando di sviluppare la viticoltura.
Alcuni enologi non dipendono da una cantina in particolare bensì esercitano in proprio, dispongono di un laboratorio, e sono a disposizione di più vinificatori.
Ulteriori sbocchi professionali possono essere nell'ambito della ricerca e della consulenza presso istituzioni cantonali e federali, come pure delle stazioni federali di ricerca.

Indirizzi utili

Changins
Rte de Duillier 50
CP 1148
1260 Nyon
Tel.: 022 363 40 50
URL: http://www.changins.ch

USOE Unione svizzera enologi
p.a. Daniel Dufaux
Rte de Sottex 5
1822 Chernex

USOE Unione svizzera enologi
Simone de Montmollin
Chemin de Roday 46
1256 Troinex
Tel.: 022 771 01 23
Fax: 022 771 01 23
URL: http://www.usoe.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Gusto e olfatto sviluppati
  • Attitudine per la matematica e le scienze
  • Attitudine a dirigere e a gestire un gruppo
  • Spirito metodico
  • Capacità di analisi
  • Spirito innovativo
  • Senso della comunicazione
  • Senso commerciale

Interessi

  • Alimentazione
  • Studio, sviluppo e ricerca
  • Natura

orientamento.ch