?global_aria_skip_link_title?

Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Tecnologo d'imballaggio AFC / Tecnologa d'imballaggio AFC

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Legno, carta, cuoio - Industria grafica
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.520.6.0

Aggiornato il 27.01.2022

Immagini (8)

Sviluppo di nuovi imballaggi
Sviluppo di nuovi imballaggi

Sviluppo di nuovi imballaggi

I nuovi imballaggi sono sviluppati al computer. Ciò richiede una buona una buona rappresentazione spaziale e conoscenze tecniche per capire cosa sia tecnicamente fattibile.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Sviluppo di nuovi imballaggi
Primo modello

Primo modello

Con il plotter si taglia e si fanno le scanalature nel primo modello. I modelli sono progettati per verificare le proprie idee e per presentarle ai cliente.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Primo modello
Impostare impianto di produzione

Impostare impianto di produzione

Per ogni ordine questi professionisti reimpostano gli impianti di produzione con nuovi moduli di stampa, punzonatura e taglio.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Impostare impianto di produzione
Eliminare il cartone superfluo

Eliminare il cartone superfluo

Gli imballaggi vengono tagliati con una specie di grandi stampi. I residui di cartone vengono triturati dalla macchina. Questo necessita di precise regolazioni.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Eliminare il cartone superfluo
Controllo

Controllo

Tramite il controllo si definiscono pressione, velocità o stampo per palette – a seconda delle esigenze del prodotto.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Controllo
Controllo qualità

Controllo qualità

I tecnologi e le tecnologhe d’imballaggio controllano costantemente la qualità dei prodotti e fermano la produzione qualora ci fossero dei problemi.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Controllo qualità
Lavorare all’incollatrice

Lavorare all’incollatrice

Incollare, assieme alla punzonatura, è uno dei passaggi più importanti della fase di produzione. I professionisti conoscono le caratteristiche dei diversi collanti.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Lavorare all’incollatrice
Protocolli

Protocolli

Quando gli ordini si susseguono uno dopo l’altro è necessario mantenere l’ordine. I tecnologi e le tecnologhe d’imballaggio documentano il loro lavoro tramite protocolli.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Protocolli

Descrizione

Il tecnologo e la tecnologa d'imballaggio sviluppano e fabbricano imballaggi per proteggere i prodotti durante il trasporto o l’immagazzinamento e per rendere la loro presentazione funzionale alla vendita. Producono anche singoli elementi di imballaggio che facilitano l’utilizzo dei prodotti (coperchi, tappi dosatori, ecc).

I loro compiti principali possono essere così descritti:

Concezione

  • consigliare il/la cliente sui materiali da utilizzare e sul design più appropriato per l’imballaggio, presentando progetti ecologici ed efficienti dal punto di vista delle risorse energetiche;
  • pianificare lo sviluppo del progetto, mantenendo una visione d’insieme sull’intero processo di produzione;
  • verificare la qualità dei materiali e calcolare la quantità in base alle esigenze del/della cliente;

Sviluppo

  • sviluppare delle proposte sotto forma di disegni o modelli 3D che soddisfino le richieste del/della cliente;
  • considerare le informazioni e gli elementi visivi che devono essere inclusi nell’imballaggio prodotto (etichetta, peso, ecc.);
  • definire un progetto sulla base delle proposte selezionate e sviluppare un prototipo;
  • scegliere i materiali adatti;
  • coordinare i lavori con i partner coinvolti all’interno e all’esterno dell’azienda (marketing, finanza, fornitori, ecc.);
  • testare e verificare i prototipi in base a diversi criteri (qualità, resistenza, ecc.) per assicurare il successo della produzione e valutare i risultati;
  • procedere con eventuali modifiche e avviare la produzione dell’imballaggio finale;

Produzione

  • controllare la documentazione relativa all’incarico di produzione (buoni d’esecuzione, buoni stampa, ecc.);
  • controllare i materiali necessari per la produzione (per l’imballaggio, le confezioni, ecc.);
  • regolare gli impianti e le macchine per la produzione;
  • monitorare, documentare e ottimizzare il processo di produzione;
  • occuparsi della manutenzione degli impianti destinati alla produzione.

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un'azienda e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Bellinzona, 1 giorno alla settimana.
Le materie d’insegnamento a scuola approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • pianificazione di progetti semplici;
  • sviluppo di parti di imballaggio o confezioni;
  • produzione.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali della durata di 16 giornate ripartite su tutto l’arco della formazione e organizzate dall'associazione professionale di categoria.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di
TECNOLOGO D'IMBALLAGGIO o
TECNOLOGA D'IMBALLAGGIO

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l'accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola i perfezionamenti professionali;
  • esame per l'ottenimento dell'attestato professionale federale (APF) quale specialista di postpress e allestimento o agente commerciale di tipografia;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma federale di packaging manager o manager in pubblicazioni;
  • scuola specializzata superiore (SSS) per conseguire il diploma di tecnico/a dipl. SSS dei media, oppure di designer dipl. SSS design di prodotto;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire il bachelor in ingegneria dei media.

Altre offerte di formazione continua su: http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

 

Condizioni di lavoro

Il tecnologo e la tecnologa d'imballaggio lavorano in piccole, medie e grandi aziende, che comprendono per esempio l’industria alimentare o farmaceutica. Durante la fase di sviluppo sono in grado di utilizzare la loro capacità di rappresentazione spaziale e di lavorare con precisione sia nel disegno CAD che nella realizzazione di prototipi. Sono abituati a turni di lavoro flessibili per garantire la produzione in ogni situazione. Le possibilità di lavoro si trovano principalmente nella Svizzera tedesca.

Attestati AFC rilasciati in Ticino negli ultimi anni: 2021: 0; 2020: 0; 2019: 0; 2018: 0; 2017: 0

 

Indirizzi utili

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Viale Stefano Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

Gruppo di interesse per la formazione professionale in tecnologia di imballaggio
Schosshaldenstrasse 20
3006 Berna
Tel.: +41 31 356 14 53
URL: http://www.verpackungstechnologe.ch
Email:

viscom
Bellinzona
Casella postale 2816
Viale Stefano Franscini 30
6500 Bellinzona
Tel.: 058 225 55 70/71
Fax: 091 825 01 52
URL: http://www.viscom.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Creatività e immaginazione
  • Senso tecnico
  • Attitudine per il disegno
  • Capacità di sopportare rumori

Interessi

  • Industria grafica
  • Cuoio, carta e cartone, materie sintetiche

orientamento.ch