Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Orologiaio di produzione (AFC) / Orologiaia di produzione (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Meccanica, orologeria, metallurgia
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.556.14.0

Aggiornato il 03.05.2018

Descrizione

L’orologiaio e l'orologiaia di produzione attivi nell'industria orologiera assemblano vari tipi di orologi, elettronici o meccanici, controllano la qualità nei diversi stadi della produzione e correggono eventuali difetti. Nel commercio, assicurano il servizio alla clientela ed effettuano semplici riparazioni direttamente in negozio.
 

Il loro inserimento a livello industriale è prevalente. Gli orologiai di produzione sono professionisti polivalenti, in grado di seguire tutte le fasi della produzione: montaggio, posa delle lancette, dei quadranti, delle casse e di elementi estetici, regolazione. Organizzano e preparano le postazioni di lavoro nei laboratori di fabbricazione e di montaggio. Eseguono l’assemblaggio in serie di singoli pezzi oppure sorvegliano l'assemblaggio automatizzato. Controllano che la produzione proceda con precisione e nel rispetto delle quote e delle tolleranze di ogni pezzo (al millesimo di millimetro). Utilizzano appositi strumenti di misura e supporti informatici. Il loro apporto è particolarmente importante nella fabbricazione di orologi in piccole serie.

I loro compiti principali possono essere così descritti:
 

  • effettuare lavori di assemblaggio, di rifinitura, di regolazione, di controllo su orologi meccanici ed elettronici;
  • eseguire con abilità lavori di micromeccanica, come la tornitura di precisione e la lucidatura di perni, operare sull'organo regolatore, utilizzare gli strumenti di misura e di controllo, interpretare i risultati;
  • regolare gli orologi come pure i meccanismi addizionali (calendari, dispositivi a carica automatica, cronografi);
  • occuparsi della parte estetica (quadranti, casse, vetri, pulsanti, braccialetti, ecc.);
  • individuare difetti di funzionamento, effettuare misure e controlli;
  • nel servizio dopo vendita, individuare difetti estetici, meccanici o elettronici, pulire e polire i componenti della parte estetica;
  • applicare prescrizioni e direttive sul controllo della qualità.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un’azienda, in un laboratorio o in un negozio del ramo orologiero e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Lugano-Trevano, 1 giorno e 1/2 alla settimana.
Materie d'insegnamento a scuola: conoscenza dell’orologeria; nozioni fondamentali di tecnica del lavoro; fisica; conoscenza dei materiali; elettrotecnica, elettronica nel campo dell’orologeria; disegno professionale; tedesco; insegnamento individuale; cultura generale; educazione fisica e sport.
La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali (64 giornate) organizzati dall'associazione professionale di categoria. Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l’attestato federale di capacità (AFC) di
OROLOGIAIO DI PRODUZIONE o
OROLOGIAIA DI PRODUZIONE


(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base del 19 dicembre 2014)

A Ginevra, Le Sentier, Porrentruy e a Grenchen è possibile svolgere la formazione triennale a tempo pieno presso le scuole d'arti e mestieri.

Perfezionamento

  • formazione supplementare abbreviata (durata: 1 anno) quale orologiaio/a;
  • maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di perito/a aziendale in processi;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma federale di maestro/a orologiaio/a;
  • scuola specializzata superiore di tecnica per conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS;
  • scuola universitaria professionale per conseguire un bachelor SUP in microtecnica, elettronica o informatica.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • eventuale esame d’ammissione o test attitudinale richiesto da scuole o aziende

Condizioni di lavoro

Gli orologiai di produzione qualificati trovano impiego principalmente nell'industria, nella produzione e nel controllo della qualità. Con l'esperienza possono accedere a posti di responsabilità.
Nel commercio lavorano come dipendenti o in proprio, occupandosi del servizio alla clientela e delle riparazioni correnti.
Svolgono la loro attività seduti al tavolo di lavoro o in piedi al tavolo di vendita.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
2019: 2; 2018: 5; 2017: 6; 2016: 7; 2015: 3

Indirizzi utili

Convention patronale de l'industrie horlogère suisse (CP)
Case postale
Av. Léopold-Robert 65
2301 La Chaux-de-Fonds
Tel.: 032 910 03 83
URL: http://www.cpih.ch

CPT Centro professionale tecnico Lugano-Trevano
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
6952 Canobbio
Tel.: 091 815 10 11
URL: http://www.cpttrevano.ti.ch
Email:

Società orologiai ed orefici
c/o Giorgio Bieri
CP 4104
6904 Lugano 4 Molino Nuovo Casel
Tel.: 091 923 24 16
URL: http://www.bierigiorgio.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Buona acuità visiva
  • Capacità di concentrazione
  • Accuratezza e precisione
  • Ordine e pulizia
  • Spirito metodico

Interessi

  • Gioielleria, orologeria, microtecnica
  • Elettricità, elettronica

orientamento.ch