Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Lavoro sociale

Il lavoro sociale assicura la protezione delle persone che non sono sufficientemente integrate nella società.

Area di competenza

Lavoro sociale
Lavoro sociale © canstockphoto

Il lavoro sociale è un'attività volta a migliorare la vita nella società. Aiuta ad esempio a migliorare le situazioni di isolamento, precarietà e disuguaglianza nell' ambito della salute e promuove una migliore integrazione dei membri della comunità nella società. I professionisti in questo campo, ovvero gli operatori sociali, lavorano con individui, famiglie o gruppi in difficoltà, con bambini, anziani o giovani emarginati, ecc. usando metodi di intervento specifici per risolvere i problemi di integrazione di queste persone.

Lavoro sociale

Lavoro sociale © canstockphoto

Il lavoro sociale è tradizionalmente diviso in tre rami: servizio sociale, educazione sociale e animazione socioculturale.

Studi

Gli studi di lavoro sociale sono offerti in diverse scuole universitarie professionali (SUP). L'Università di Friburgo è l'unica università svizzera ad offrire un corso di studi in questo campo.

I percorsi di bachelor delle SUP forniscono le basi teoriche del lavoro sociale così come la conoscenza del contesto in cui questo si svolge: modelli di intervento sociale, storia e politica sociale, studio delle organizzazioni, sociologia, psicologia, diritto, economia ed etica. Il curricolo è completato dall'insegnamento di metodi e tecniche di lavoro pratico: interviste, animazione, mediazione, consulenza, metodi di studio di casi, gestione di progetti, ecc. A seconda della scuola, gli studi possono essere generali o strutturati in tre diverse aree di specializzazione: lavoro sociale, educazione sociale e animazione socioculturale.

All'Università di Friburgo gli studi di bachelor si concentrano sull'analisi del lavoro sociale e delle politiche sociali in relazione a vari temi (salute, esclusione, ecc.). I metodi di ricerca e l'analisi scientifica hanno un ruolo importante nel percorso di studi.

Entrambi i tipi di scuola universitaria (SUP e università) offrono corsi di master che permettono agli studenti di approfondire le loro conoscenze e di specializzarsi in un campo particolare.

Requisiti

Per intraprendere gli studi nel campo del lavoro sociale bisogna amare il contatto con gli altri ed essere interessati alle loro difficoltà e opportunità di sviluppo. Questo settore richiede anche tolleranza, empatia e capacità di costruire relazioni. Altrettanto importanti sono le competenze comunicative e analitiche, l'apertura, la curiosità, l'assertività, l'affidabilità e la resistenza psichica.

Temi di ricerca

L’attività di ricerca nel campo del lavoro sociale è ampia e copre una varietà di argomenti, ad esempio:

  • le conseguenze delle fusioni aziendali sui dipendenti;
  • il rilevamento precoce della dipendenza dal gioco nei casinò:
  • lo sviluppo di quartieri sostenibili;
  • i giovani estremisti di destra;
  • disuguaglianza sociale e povertà;
  • il reinserimento dei detenuti

Università o scuola universitaria professionale

Gli studi accademici (Università di Friburgo) preparano principalmente alla ricerca, all'insegnamento e a ruoli di coordinamento o di leadership. Le scuole universitarie professionali (SUP) forniscono una base teorica simile, ma gli studi sono maggiormente incentrati sulla pratica professionale degli operatori sociali, che sono a stretto contatto con le persone.

Ammissione, iscrizione e inizio degli studi

Informazioni sulle condizioni d’ammissione nei diversi tipi di scuola universitaria nonché
sulle modalità d’iscrizione e sull’inizio degli studi sono disponibili nelle pagine della sezione Ammissione, iscrizione.

Offerte di studio

Scuole universitarie professionali

Haute école spécialisée bernoise (HESB)

Département Travail Social

Fachhochschule Nordwestschweiz (FHNW)

Hochschule für Soziale Arbeit

Fachhochschule Ostschweiz (FHO)

Hochschule für Angewandte Wissenschaften St.Gallen

Haute école spécialisée de Suisse occidentale (HES-SO)

HES-SO Fribourg > Haute école de travail social

Hochschule Luzern (HSLU)

Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI)

Dipartimento economia aziendale, sanità e sociale

Zürcher Fachhochschule (ZFH)

Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften


Università e politecnici

Settori d’attività

A prescindere dalla loro area di specializzazione (lavoro sociale, educazione sociale, animazione socioculturale) gli operatori e le operatrici sociali lavorano nel campo della consulenza, dei servizi pubblici, delle organizzazioni, dell'educazione e della ricerca.

I tipi di intervento dei professionisti del ramo sono vari: consigliano e accompagnano le persone in situazioni di vita caratterizzate, ad esempio, da povertà, disabilità, dipendenza o abusi. Aiutano le persone a risolvere i loro problemi finanziari, organizzano attività per il tempo libero e sviluppano misure per combattere l'esclusione. Rappresentano anche gli interessi di individui o gruppi svantaggiati che non sono in grado di far sentire la loro voce.

Informazioni sulle attività, sulla formazione e sulle prospettive di carriera dei laureati in lavoro sociale:



orientamento.ch