Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Scienze forestali

Le scienze forestali si concentrano sugli aspetti fondamentali della pianificazione, progettazione, gestione e sviluppo su ampia scala dell'ecosistema forestale, inclusi gli
organismi che lo popolano.

Area di competenza

Scienze forestali
Scienze forestali, © Clipdealer

L'ecosistema forestale è composto dall'habitat (biotopo) e dalla comunità delle specie viventi
di un ecosistema (biocenosi). Gli organismi sono collegati fra di loro da una catena alimentare. Le scienze forestali si occupano concretamente degli aspetti fondamentali della
pianificazione, progettazione, gestione e sviluppo di tale ecosistema. Gli ecosistemi forestali devono soddisfare tutta una serie di requisiti, per questa ragione sono spesso al centro di dibattiti nell’ambito della politica sociale.

Scienze forestali

Scienze forestali, © Clipdealer

Fra i temi importanti figurano ad esempio:

  • La relazione fra sfruttamento del suolo e biodiversità
  • La reazione dei boschi ai cambiamenti climatici
  • Le strategie per una produzione sostenibile del legno come materia prima rinnovabile

Studi

Durante il primo anno di scuola universitaria professionale l’accento è posto sulle competenze di base in matematica, scienze naturali, lingue ed economia, completate da nozioni di base di produzione e pianificazione a livello forestale. Durante il secondo e il terzo anno il focus si sposta invece sui seguenti temi:

  • Flussi di sostanze nel bosco e nel paesaggio
  • Ecologia e gestione di boschi di montagna
  • Costituzione, organizzazione e riorganizzazione di aziende forestali, gestione di foreste o fornitori di servizi forestali
  • Boschi e spazi verdi nel contesto urbano: condizioni quadro, superfici ricoperti di alberi e parchi alberati nelle città – aspetti tecnici e sociali

Nell'ambito di un bachelor o di un master in scienze ambientali al politecnico è possibile scegliere un ciclo di studio in scienze forestali come approfondimento e specializzazione. Questo curricolo include i sistemi ambientali, che comprendono l'aria, l'acqua, il suolo, lo spazio influenzato dall'Uomo, nonché i sistemi di sfruttamento del suolo di foreste e paesaggi. Le basi in matematica, chimica e biologia assumono un ruolo importante soprattutto durante il
primo anno.

J.H., selvicoltura, terzo semestre alla scuola universitaria di scienze agrarie, forestali e alimentari (HAFL)

««Già ai tempi della scuola mi era stata insegnata l’importanza dei boschi di protezione per il mio comune d’origine.»»

Maggiori informazioni

Requisiti

Chi intende intraprendere gli studi in scienze forestali, oltre che nutrire interesse per l’ecosistema bosco e l’ambiente in generale, deve avere una grande predisposizione per le scienze naturali, soprattutto se l’istituto universitario scelto è il politecnico. A caratterizzare il ciclo di studio in scienze forestali sono anche le importanti interconnessioni con le scienze umane e sociali e con le applicazioni tecniche. Gli interessati devono inoltre possedere una buona capacità analitica e di contestualizzazione, essere perseveranti e aver voglia di imparare sia in aula che in mezzo alla natura.

Lingue

Il tedesco e il francese sono le lingue d’insegnamento alla Scuola universitaria di scienze agrarie, forestali e alimentari. Al Politecnico di Zurigo, il ciclo di studio bachelor è dispensato principalmente in tedesco, mentre quello di master prevalentemente in inglese.

Stage

Chi, dopo aver ottenuto una maturità liceale, desidera studiare scienze agrarie in una scuola universitaria professionale deve prima fare esperienza pratica in un’azienda forestale, svolgendo uno stage preliminare di un anno.

Attività di ricerca

Le attività di ricerca nelle scienze forestali sono diverse, di seguito alcuni esempi: conseguenze dei cambiamenti climatici per la fauna e la flora; produzione sostenibile di legno; protezione contro i pericoli naturali; la foresta come luogo di riposo, ecc.

Ammissione, iscrizione, inizio degli studi

Trovate informazioni relative all’ammissione alle varie scuole universitarie, all'iscrizione e all'inizio degli studi nella rubrica Ammissione, iscrizione.

Indirizzi di studio

Scuole univeristarie professionali

Berner Fachhochschule BFH

Hochschule für Agrar-, Forst- und Lebensmittelwissenschaften HAFL

Università e politecnici

Settori d’attività

I titolari di un diploma di ingegnera/ingegnere forestale assumono compiti specifici e di responsabilità nell’industria forestale e del legno. Alcuni sono attivi a livello di autorità per la protezione della natura, in studi di ingegneria e di progettazione.

Informazioni su attività, formazione e formazione continua, condizioni di lavoro e altri link utili.

Formazione continua

I ricercatori forestali possono accedere al mondo del lavoro senza titoli supplementari.

Con un master in scienze ambientali ottenuto al Politecnico di Zurigo è possibile conseguire il diploma per insegnare materie come la biologia, la chimica o la fisica nelle scuole di maturità.

Le scuole universitarie offrono diverse possibilità di formazione continua. Di seguito alcuni esempi:



orientamento.ch