Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Ippoterapista

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Agricoltura, orticultura, selvicoltura, animali, natura - Medicina, salute
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.723.37.0

Aggiornato il 20.05.2019

Descrizione

Gli ippoterapisti e le ippoterapiste sono fisioterapisti/e specializzati/e nell'impiego del cavallo quale metodo terapeutico. Il loro lavoro consiste nell'indurre dei miglioramenti funzionali motori attraverso l'attento uso dei numerosi stimoli che intervengono nel corso dell'interazione tra il cavallo e l'essere umano.

L'ippoterapia é una tecnica che sfrutta la trasmissione al paziente del movimento del cavallo (di piccola taglia e adatto allo scopo) che cammina al passo. Questa terapia sfrutta il movimento del dorso del cavallo ed è indicata per il trattamento di pazienti (adulti e bambini) affetti da sclerosi a placche, paralisi cerebrale, emiplegia, sindrome di Down o da patologie acquisite in conseguenza di traumi correlati a infortuni stradali o sul lavoro.
I loro compiti principali possono essere così descritti:

cura del paziente

  • ricevere in consulenza pazienti il cui handicap o la cui malattia si presta al trattamento con l'ippoterapia;
  • concepire la terapia in tre parti: salire in sella, passeggiare, scendere da cavallo;
  • proporre una serie di attività proprie ad ogni situazione e mettere i pazienti a proprio agio;
  • seguire il paziente e aiutarlo ad adattarsi ai movimenti del cavallo e a mantenere l'equilibrio;
  • controllare la posizione del paziente e verificare che la trasmissione del movimento avvenga in modo ottimale;
  • aiutare il paziente a rilassarsi e ad adattarsi ai movimenti del cavallo;
  • condurre il paziente verso un miglioramento del suo stato, proponendogli una serie di attività appropriate;
  • scegliere i vari accessori (sella, staffe, ecc.);

conoscenza del cavallo

  • conoscere a fondo i cavalli e saper lavorare con loro;
  • adattare la cadenza e l'ampiezza dei movimenti del cavallo;
  • provocare determinati movimenti nel cavallo per ottenere l'effetto voluto sul paziente;

  • dare istruzioni precise alla persona incaricata di guidare il cavallo durante le sedute;

consigli

  • mantenere i contatti, a fini terapeutici, con le persone vicine al paziente (famiglia, istituzione, ecc.);
  • valutare regolarmente i risultati ottenuti e trasmetterli al medico curante;
  • fornire consigli e suggerimenti al paziente e ai suoi famigliari;
  • cooperare con il personale del luogo dove si svolge l'ippoterapia.

Formazione

Durata: 15 giorni ripartiti sull'arco di 1 anno

La formazione specifica è organizzata ogni anno dalla Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften (ZHAW) di Winterthur in collaborazione con il Gruppo svizzero per l'ippoterapia-K (GSH). Le lezioni si svolgono in tedesco. 

La formazione è organizzata in 3 moduli:

  • modulo 1: basi di ippologia (anatomia, comportamento, bisogni e salute del cavallo, ecc.);
  • modulo 2: pratica con gli adulti (studio e analisi del problema, piano di trattamento, lavoro pratico, ecc.). Il modulo può essere seguito anche individualmente dopo il superamento del modulo 1 per ottenere il CAS in ippoterapia per adulti (10 ECTS);
  • modulo 3: pratica con i bambini (studio e analisi del problema, piano di trattamento, lavoro pratico, ecc.). Il modulo può essere seguito anche individualmente dopo il superamento del modulo 1 per ottenere il CAS in ippoterapia per bambini (10 ECTS).

Al termine della formazione completa, dopo la presentazione di un lavoro finale, si ottiene il Certificate of Advanced Studies (CAS) di 15 ECTS in
IPPOTERAPIA PLUS

Perfezionamento

  • corsi e seminari post-diploma di approfondimento dell'ippoterapia organizzati dal Gruppo svizzero per l'ippoterapia-K (GSH); 
  • corsi post-diploma in ambito neurologico o in cinesiologia funzionale;
  • corsi di formazione continua organizzati dall'Associazione svizzera di terapia con il cavallo (ASTAC);
  • master of advanced studies (MAS) in management in fisioterapia (i 3 moduli del CAS in ippoterapia plus possono fare parte dei corsi a scelta del MAS)

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • bachelor SUP di fisioterapista 
  • almeno 2 anni di esperienza professionale
  • buone conoscenze d'inglese
  • buona conoscenza del cavallo; esperienza nel lavoro al suolo con i cavalli 
  • formazione nel trattamento della sclerosi multipla (per il modulo 2)
  • formazione nel trattamento della paralisi cerebrale infantile (per il modulo 3)

Condizioni di lavoro

Gli ippoterapisti lavorano in stretta collaborazione con medici specialisti (neurologi, neuropediatri, pediatri, ecc.) poiché diagnosi e analisi mediche precise dell'handicap o della malattia sono indispensabili prima di intraprendere questo tipo di trattamento. Per rispetto del paziente e della sua personalità il trattamento viene effettuato in un luogo adeguato e tranquillo (all'aria aperta o in un maneggio).
L'ippoterapia applicata dal GSH è chiamata ippoterapia-K (Künzle) e si differenzia notevolmente dalle altre terapie che utilizzano il cavallo, in quanto il paziente resta passivo in sella. La ippoterapia-K è indicata per i casi medico-terapeutici ed è l'unica riconosciuta dalle casse malati e dall'assicurazione invalidità se prestata da terapisti con formazione SGH-K.
In Svizzera, sono un'ottantina i fisioterapisti che praticano l'ippoterapia, di cui 4 in Ticino.

Indirizzi utili

Associazione ticinese rieducazione equestre (ATRE)
Centro la Fattoria
Via ai Caa Vecc 1
6702 Claro
Tel.: 079 214 64 68
URL: http://www.rieducazione-equestre.ch
Email:

Groupe suisse pour l'hippothérapie-K (GSH)
Mme Sibylle Müller-Bänteli, présidente
Poststrasse 6
4460 Gelterkinden
Tel.: 076 375 76 38
URL: http://www.hippotherapie-k.org

ZHAW Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften
Departement Gesundheit
Technikumstr. 71
Postfach
8401 Winterthur
URL: https://www.zhaw.ch/de/gesundheit
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Desiderio di soccorrere e di aiutare gli altri
  • Capacità di mettere a proprio agio gli altri
  • Capacità di ascolto e comprensione dell'altro
  • Tolleranza e rispetto dell'altro
  • Buona coordinazione motoria
  • Facilità di contatto
  • Capacità di analisi

Interessi

  • Animali
  • Salute, medicina
  • Sociale, educazione e insegnamento

orientamento.ch