?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Copritetto AFC

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.430.65.0

Aggiornato il 22.07.2022

Preparare il materiale

Preparare il materiale

In officina i copritetto e gli addettialla copertura di tetti calcolano il fabbisogno di materiale, prelevano la merce dal magazzino e la caricano sui veicoli.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Preparare il materiale
Leggere i piani

Leggere i piani

Coprire tetti è un lavoro di precisione. Affinché tutto si svolga come previsto, i profesionisti studiano i piani e li intepretano in modo corretto.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Leggere i piani
Installare i freni vapore e lo strato isolante

Installare i freni vapore e lo strato isolante

Un tetto ben isolato garantisce spese di riscaldamento più basse e condizioni ambientali piacevoli. I professionisti installano i componenti necessari a questo scopo.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Installare i freni vapore e lo strato isolante
Assicurarsi

Assicurarsi

Questi professionisti lavorano di solito ad altezze considerevoli, motivo per cui devono assicurarsi come gli alpinisti, soprattutto se manca un ponteggio attorno all’edificio.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Assicurarsi
Coprire i tetti

Coprire i tetti

Le tegole sono il materiale più usato per coprire i tetti spioventi. Si utilizzano però anche la pietra naturale, il metallo o il fibrocemento.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Coprire i tetti
Costruire la struttura portante

Costruire la struttura portante

Sopra lo strato isolante i copritetto e gli addetti alla copertura di tetti costruiscono una struttura portante in legno su cui posano poi le tegole.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Costruire la struttura portante
Collaborare con altri professionisti

Collaborare con altri professionisti

Diversi professionisti lavorano sul tetto e sulle facciate di un edificio in costruzione. Gli addetti alla copertura di tetti collaborano soprattutto con i copritetto e i lattonieri.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Collaborare con altri professionisti
Montare elementi speciali

Montare elementi speciali

Fra le attività svolte rientra anche l’installazione di pannelli solari, lucernari o abbaini.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Montare elementi speciali

Descrizione

Il copritetto e la copritetto assicurano l'isolazione e l'impermeabilizzazione di tetti piani e a falde. Gli elementi posati (tegole di terracotta, lastre di ardesia o metalliche, ecc.) devono essere adattati alla forma del tetto e al tipo di edificio, proteggere dalle intemperie e rispondere a particolari criteri estetici ed energetici.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Preparazione del lavoro e del cantiere

  • leggere e interpretare i progetti, prendendo nota delle particolarità dei tetti da montare o coprire;
  • selezionare e consigliare i materiali di copertura adatti alla forma del tetto, tenendo conto degli aspetti energetici ed estetici;
  • misurare le dimensioni, disegnare forme e superfici, calcolare le quantità di materiali necessari e ordinarli;
  • organizzare il trasporto e lo stoccaggio dei materiali sul cantiere;
  • se necessario, montare ponteggi, installare ascensori, scale temporanee e mettere in sicurezza il luogo;
  • pianificare le varie fasi dell'installazione;

Installazione degli elementi di copertura

  • installare le protezioni e gli isolanti termici secondo le istruzioni tecniche del fabbricante e nel rispetto delle norme di salute e sicurezza sul lavoro;
  • collegare i diversi strati al sottotetto, pianificando in anticipo gli elementi da incassare (camini, lucernari, pannelli solari);
  • disporre le piastrelle in modo regolare ed estetico, aggiustare, tagliare;
  • posare le lastre per la copertura di edifici industriali con lastre di grande formato, montaggio, collegamento degli elementi e saldatura;
  • installare i collettori solari e preparare il loro collegamento;
  • finitura, ispezione finale e redazione del rapporto;

Riparazione e manutenzione

  • pulire e sanificare tetti o terrazze;
  • sigillare le crepe, sostituire le piastrelle danneggiate, i rivestimenti strappati;
  • smaltire i rifiuti e i materiali in conformità con gli standard ambientali;
  • manutenzione di macchine, attrezzature e strumenti.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un'azienda specializzata e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Lugano-Trevano o presso i Centri di formazione Polybau a Uzwil (SG) o a Les Paccots (FR).

Materie d'insegnamento a scuola:

  • competenze operative di base (sicurezza sul lavoro, protezione della salute e dell'ambiente, applicazione strati e sistemi sull'involucro edilizio);
  • competenze operative specialistiche (pianificazione e preparazione lavori di copertura dei tetti, posa, montaggio, manutenzione e riparazione di sistemi per la copertura dei tetti).

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali (30 giornate) organizzati dall'associazione professionale di categoria.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di

COPRITETTO

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • formazione continua offerta dalle associazioni professionali;
  • apprendistato complementare per conseguire l'AFC di impermeabilizzatore/trice, di costruttore/trice di facciate, di costruttore/trice di ponteggi, o di montatore/trice di avvolgibili;
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di manager costruzione involucro edilizio o di specialista in risanamento edile;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma federale di maestro/a involucro edilizio o di impresario/a costruttore/trice dipl.;
  • scuola specializzata superiore per conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS in conduzione di lavori edili;
  • scuola universitaria professionale per conseguire un bachelor SUP nel campo dell'ingegneria.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

I copritetto svolgono mansioni essenzialmente manuali. Lavorano in squadra, all'aria aperta, in genere ad altezze elevate. Osservano sempre e scrupolosamente le misure di sicurezza volte a prevenire infortuni. Operano in collaborazione con altri professionisti edili, specialisti dell'involucro degli edifici, come pure con lattonieri, carpentieri e muratori. Le condizioni di lavoro sono fissate da un contratto collettivo di lavoro.
Le opportunità di impiego sono soggette all'andamento congiunturale del settore della costruzione.

Indirizzi utili

Centro di formazione Polybau
Fabio Garofalo
Lindenstrasse 4
9240 Uzwil
Tel.: +41 79 720 31 01
URL: http://www.polybau.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Lugano-Trevano
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
6952 Canobbio
Tel.: 091 815 10 11
URL: http://www.cpttrevano.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Assenza di vertigini
  • Abilità manuale
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Resistenza fisica
  • Resistenza agli sbalzi termici
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti

Interessi

  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Attività fisica

orientamento.ch