Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Ottico (AFC) / Ottica (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Medicina, salute - Compra, vendita
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.723.5.0

Aggiornato il 06.04.2017

Immagini (8)

Accogliere i clienti

Film (1)

Ottico/a AFC
Accogliere i clienti

Accogliere i clienti

Decorare il luogo di vendita, mettere in mostra i prodotti e presentare i servizi offerti è indispensabile per attirare e fidelizzare la clientela.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Accogliere i clienti
Su misura

Su misura

L’ottico e l’ottica verificano che gli occhiali si adattino bene alla fisionomia dei clienti e, se necessario, regolano la montatura.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Su misura
Servizio clienti

Servizio clienti

Gli ottici eseguono piccole riparazioni come, ad esempio, la saldatura delle montature, la sostituzione delle placchette o la regolazione delle stanghette degli occhiali.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Servizio clienti
Automatizzazione

Automatizzazione

Una volta determinata la forma delle lenti con lo scanner, è possibile dar loro la forma voluta grazie a un’apposita smerigliatrice.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Automatizzazione
Consulenza e vendita

Consulenza e vendita

Aiutare le persone a scegliere un paio di occhiali richiede cortesia e tatto, come pure un buon senso estetico e delle solide conoscenze tecniche.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Consulenza e vendita
Prendere la misure

Prendere la misure

L’ottico e l’ottica prendono una serie di misure i cui parametri sono indispensabili per la fabbricazione degli occhiali.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Prendere la misure
Controllo di precisione

Controllo di precisione

Le lenti ordinate ad una ditta specializzata sono controllate accuratamente (centraggio, correzione, altezza, ecc.) con l’aiuto di un apparecchio chiamato fotofocometro.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Controllo di precisione
Ritocchi

Ritocchi

Dopo aver esaminato minuziosamente il taglio effettuato dalla smerigliatrice, a volte è necessario ritoccare le lenti manualmente.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Ritocchi
Ottico/a AFC

Ottico/a AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a ottico/a AFC, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

© 2007 - CSFO|SDBB

Ottico/a AFC

Descrizione

L'ottico e l'ottica si occupano di tutti i lavori nel campo dell’ottica degli occhiali, della consulenza alla clientela, dell’adattamento dei mezzi correttivi della vista in base alle prescrizioni mediche e/o dell'optometrista, della vendita di strumenti ottici, del controllo degli occhiali e dei lavori tecnici e amministrativi in un negozio di ottica.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

consulenza e vendita in negozio

  • consigliare la clientela in base alle personali esigenze visive e pratiche (professione, tempo libero, età, abitudini di lettura, ecc.), con riguardo all'aspetto estetico (forma del viso, tendenze della moda, ecc.);
  • scegliere le lenti con le diottrie secondo prescrizione medica o dell’optometrista;
  • spiegare i vantaggi dei diversi tipi di lente (minerale o organica, bifocale, progressiva, ecc.) e di finizione (anti riflesso, colorazioni, ecc.);
  • adattare le montature alla fisionomia delle persone;
  • fornire consigli sulla protezione degli occhi sul posto di lavoro, durante il tempo libero o nella pratica sportiva;
  • vendere strumenti ottici (microscopi, lenti d'ingrandimento, binocoli, telescopi) e accessori (astucci per occhiali, prodotti per la manuntezione e la pulizia, ecc.);
  • vendere e consigliare sui prodotti per lenti a contatto;

in laboratorio

  • misurare e controllare le lenti grezze (potenza, diametro, spessore e curvatura) per accertare l'assenza di difetti;
  • tagliare le lenti secondo la forma delle montature scelte;
  • levigare i bordi delle lenti, con utensili a mano o, più frequentemente, con speciali attrezzature computerizzate, e inserirle nelle montature;
  • trasformare e adattare occhiali per casi anatomici particolari;
  • riparare, ed eventualmente sostituire, montature danneggiate, rotte o difettose e ridare loro la forma adeguata;
  • pulire e lucidare occhiali;

compiti amministrativi

  • effettuare le ordinazioni di lenti, occhiali e di tutto il materiale indispensabile per il laboratorio e per il negozio;
  • occuparsi della gestione dello stock;
  • calcolare i prezzi, eseguire le fatturazioni;
  • stabilire e aggiornare regolarmente lo schedario della clientela.

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un negozio di ottica e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Lugano-Trevano, 3 giorni ogni due settimane.
Materie d’insegnamento a scuola: principi di scienze naturali/informatica (fisica e chimica, matematica, informatica); ottica (ottica geometrica, ottica fisica, strumenti ottici); tecnologia degli occhiali (conoscenze dei materiali e delle merci, tecnologia delle lenti per occhiali); conoscenza dell'occhio (anatomia, fisiologia, difetti della vista e correzioni); comprensione ottica; cultura generale; ginnastica e sport.
La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali organizzati dall'associazione professionale a Olten o a Losanna (9 settimane sull'arco della formazione).
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di
OTTICO o
OTTICA

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base
del 10 maggio 2010)

Perfezionamento

  • maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • formazione continua organizzata da ditte e associazioni professionali;
  • scuola specializzata superiore a Losanna per conseguire il titolo di ortottista dipl. SSS;
  • scuola superiore svizzera di ottica a Olten per conseguire il bachelor of science SUP in optometria.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • preferibilmente stage pratico e test attitudinale dell'AOT

E' auspicato un buon livello nelle materie scientifiche, in matematica e in disegno tecnico

Condizioni di lavoro

Per il libero esercizio della professione in Ticino è necessaria l’autorizzazione rilasciata dal Dipartimento della sanità e della socialità. Il regolamento concernente l'esercizio dell'ottica autorizza gli ottici qualificati (in posesso dell'AFC) a vendere occhiali oftalmici, a prestare consulenza ai clienti e ad eseguire le prescrizioni del medico oculista o dell'ottico diplomato. Non possono quindi effettuare esami della vista e prescrivere correttivi; ciò è consentito agli ottici che hanno conseguito un diploma federale (esame professionale federale / Bachelor SUP in optometria).
Generalmente gli ottici lavorano in un negozio di ottica che oltre alla superficie di vendita prevede un laboratorio e un locale di rifrazione.
La settimana lavorativa è di 5 giorni, l’orario di lavoro è in genere regolare e segue gli orari d’apertura degli altri negozi.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni: 2016: 4; 2015: 6; 2014: 6; 2013: 4; 2012: 7

Indirizzi utili

Associazione degli ottici del cantone Ticino (AOT)
Casella postale 743
6616 Losone
Tel.: 091 791 08 55
URL: http://www.aoticino.com

CPT Centro professionale tecnico Lugano/Trevano
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
6952 Canobbio
Tel.: 091 815 10 11
URL: http://www.cpttrevano.ti.ch
Email:

Optikschweiz
Geschäftsstelle
Baslerstr. 32
Postfach
4601 Olten 1 Fächer
Tel.: 062 212 80 33
URL: http://www.optikschweiz.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Senso commerciale
  • Capacità di ascolto e comprensione dell'altro
  • Abilità manuale
  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Accuratezza e precisione
  • Senso estetico

Interessi

  • Salute, medicina
  • Vendita, contatto con la clientela
  • Pietra, terra, vetro