?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Soccorritore stradale APF / Soccorritrice stradale APF

Categorie
Settori professionali
Trasporti, logistica, veicoli
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.570.59.0

Aggiornato il 17.02.2022

Descrizione

Il soccorritore e la soccorritrice stradale intervengono sulle strade per aiutare le vittime di guasti o incidenti. Prendono in consegna i veicoli danneggiati, li riparano con urgenza o li evacuano. Garantiscono la sicurezza delle persone, dei beni e dell'ambiente.

Le loro attività principali comprendono:

Sicurezza e salvataggio

  • valutare correttamente la situazione sul luogo dell'incidente per quanto riguarda potenziali rischi e danni aggiuntivi (perdita di carburante, batteria danneggiata, ecc.): collocare la segnaletica stradale, fermare il traffico, prestare i primi soccorsi prima dell'arrivo dei soccorsi professionali, ecc.;
  • coordinare gli interventi con le organizzazioni di soccorso (polizia, vigili del fuoco, ambulanza, ecc.);

Sostegno alle persone

  • definire la procedura da seguire d'intesa con i propri clienti, le compagnie di assicurazione e i rispettivi committenti;
  • fornire ai propri clienti consulenza in merito a tutte le questioni relative al guasto o all'incidente e aiutarli a riprendere il viaggio;

Compiti amministrativi

  • redazione di rapporti di lavoro (inventario dei danni, calcolo dei costi, ecc.);
  • scambiare varia corrispondenza con clienti, compagnie di assicurazione, ecc;

Per l’indirizzo “autosoccorso stradale”

  • diagnosticare i guasti sui veicoli, compreso l'uso di apparecchiature di test e misurazione;
  • risolvere il problema effettuando una riparazione di emergenza o qualsiasi altra misura necessaria;
  • valutare e ripristinare l'idoneità del veicolo per quanto possibile;

Per l’indirizzo “pronto intervento”

  • mettere in sicurezza, recuperare, rimuovere, custodire correttamente (per mezzo di un argano, una gru, una fune di traino, ecc.) o provvedere a smaltire i veicoli;
  • valutare la possibilità di riprendere la marcia dopo un incidente di lieve portata.

Formazione

La formazione di soccorritore stradale si acquisisce parallelamente all'esercizio della professione. È possibile formarsi in uno dei due indirizzi seguenti: autosoccorso stradale o pronto intervento.

Durata

circa 1 anno (16,5 giorni di corso).

Luogo

I corsi sono tenuti in diversi luoghi del Ticino e della Svizzera tedesca.

Contenuto della formazione

  • sicurezza e soccorso: comunicazione, sicurezza della guida, sicurezza personale, organizzazione operativa, gestione dei sinistri, sicurezza ambientale, primo soccorso;
  • specializzazione "autosoccorso stradale": impianto elettrico del motore, motore diesel, motore a benzina, motore e accensione, telaio, elettronica di sicurezza, illuminazione, azionamento, due ruote, azionamento elettrico, azionamento alternativo);
  • specializzazione "pronto intervento": formazione per le gru, preparazione del lavoro, amministrazione, tecnologia di pronto intervento, preparazione del recupero, recupero pratico, azionamenti alternativi.

Al termine della formazione, ottenuti i certificati di fine modulo e superato l'esame finale, si ottiene l'attestato professionale federale (APF) di
SOCCORRITORE STRADALE o

SOCCORRITRICE STRADALE

Perfezionamento

  • corsi di formazione continua negli ambiti della tecnica automobilistica, della sicurezza, della comunicazione, della circolazione, della strada e dei primi soccorsi proposti dall'associazione RoadRanger e dalle associazioni professionali di categoria;
  • esame di professione per conseguire l’attestato professionale federale (APF) di meccanico/a diagnostico/a d'automobili (2 o 3 anni a tempo parziale);
  • scuola universitaria professionale per conseguire il bachelor SUP d’ingegnere/a in tecnica automobilistica (3 anni a tempo pieno o 4 anni a tempo parziale, Bienne);
  • ecc.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione all’esame di professione

  • attestato federale di capacità (AFC) nel settore dell’automobile, della carrozzeria, delle macchine agricole o dei motocicli (o qualifica equivalente) con un’esperienza professionale di almeno 2 anni di cui almeno 1 anno nell’indirizzo di approfondimento scelto,
  • oppure attestato federale di capacità (AFC) o titolo equivalente in un altro settore con almeno 4 anni di esperienza professionale di cui almeno un anno nell’indirizzo di approfondimento scelto;

inoltre, per entrambi i casi

  • certificato Soccorritori di livello 1 IAS valido.

Condizioni di lavoro

I soccorritori stradali di solito si recano sul luogo dell'incidente. Lavorano da soli (in caso di guasto) o in collaborazione con i servizi di soccorso (in caso di incidente).
Operano in tutte le condizioni atmosferiche, spesso in situazioni di traffico (per esempio sulle autostrade), stress e pericolo. Tra le loro attività sono incluse anche mansioni in officina o in ufficio. I soccorritori stradali possono essere chiamati a intervenire 24 ore su 24.

Indirizzi utili

Association RoadRanger
Secrétariat
Wölflistrasse 5
3006 Berna
Tel.: 031 370 85 62
URL: https://www.roadranger.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Buona reattività in situazioni d'urgenza
  • Senso tecnico
  • Calma e sangue freddo
  • Capacità di mettere a proprio agio gli altri
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti
  • Capacità di adattarsi a orari irregolari e notturni
  • Disponibilità
  • Autonomia e spigliatezza

Interessi

  • Veicoli automobili

orientamento.ch