?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Aiuto piastrellista CFP

Categorie
Settori professionali
Edilizia e costruzioni
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.450.65.0

Aggiornato il 21.09.2022

Consulenza ai clienti

Consulenza ai clienti

Quali sono le piastrelle più adatte? I clienti che ristrutturano la propria casa chiedono spesso una consulenza personalizzata sul materiale, il colore e la forma.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Consulenza ai clienti
Interpretare i piani

Interpretare i piani

Quali sono le caratteristiche del locale in cui si deve effettuare la posa? I piastrellisti e le piastrelliste sono in grado d’interpretare piani complessi.

Copyright SDBB | CSFO, Viola Barberis

Interpretare i piani
Predisporre il luogo di lavoro

Predisporre il luogo di lavoro

Giunti sul cantiere, i professionisti preparano tutti gli attrezzi e il materiale di cui avranno bisogno.

Copyright SDBB | CSFO, Viola Barberis

Predisporre il luogo di lavoro
Preparare il fondo

Preparare il fondo

Per ottenere una buona aderenza delle piastrelle, è necessario che la superficie di fondo sia perfettamente piana. A volte occorre livellarla, ad esempio utilizzando un aggrappante.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Preparare il fondo
Tagliare le piastrelle

Tagliare le piastrelle

Solo raramente le piastrelle possono essere posate nel loro formato originale. Molto più spesso vengono tagliate in loco utilizzando appositi macchinari.

Copyright SDBB | CSFO, Viola Barberis

Tagliare le piastrelle
Posare le piastrelle

Posare le piastrelle

Una volta applicata la colla, si posano le piastrelle. Qualunque sia la loro dimensione, questa operazione richiede massima precisione.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Posare le piastrelle
Stuccare e pulire

Stuccare e pulire

Quando la colla è asciutta, i piastrellisti e le piastrelliste stuccano le fughe e lavano le piastrelle.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Stuccare e pulire
Conclusione dei lavori

Conclusione dei lavori

Da ultimo, i professionisti puliscono con appositi prodotti le piastrelle e stendono un rapporto di lavoro.

Copyright SDBB | CSFO, Viola Barberis

Conclusione dei lavori
Aiuto piastrellista CFP

Aiuto piastrellista CFP

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a aiuto piastrellista CFP, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

Questo film fa parte della serie "Una panoramica su..."

© 2021 – donkeyshot filmproduction – SDBB | CSFO

Aiuto piastrellista CFP

Descrizione

Gli aiuto piastrellisti e le aiuto piastrelliste si occupano di posare piastrelle su pareti e pavimenti all’interno e all’esterno degli edifici (costruzioni nuove o in ristrutturazione) per proteggerli o abbellirli. Utilizzano elementi di diversi colori, formati e materiali (ceramica, terracotta, pietra naturale o artificiale).
Le loro principali attività possono essere così descritte:

Lavori preparatori

  • misurare le superfici da ricoprire e calcolare la quantità di materiale necessario;
  • organizzare il trasporto dei materiali e lo stoccaggio in cantiere;
  • controllare che la superficie da rivestire sia piana e se necessario eseguire dei lavori preliminari: livellare la superficie delle pareti o dei pavimenti, isolare, impermeabilizzare;

Posa e finitura

  • utilizzare la tecnica di posa indicata dal piastrellista, tenendo conto del tipo di piastrella, della natura del supporto e della superficie da rivestire;
  • preparare la colla, tagliare le piastrelle nelle dimensioni richieste;
  • applicare uno strato di colla sulla superficie con una spatola dentata;
  • posare le piastrelle secondo il piano prestabilito, controllare l’allineamento delle piastrelle, livellare per garantire un pavimento o una parete perfettamente piani;
  • stuccare e siliconare con una spatola per riempire le fughe;
  • pulire la superficie;
  • smaltire il materiale di scarto in conformità alle norme di tutela ambientale;

Riparazioni e ristrutturazioni

  • rimuovere le piastrelle danneggiate e sostituirle;
  • demolire l’intero pavimento in caso di ristrutturazione, preparare il fondo e la posa di nuove piastrelle.
     

Formazione

Durata: 2 anni

La formazione professionale di base (tirocinio) biennale porta al conseguimento del certificato federale di formazione pratica (CFP), non all'attestato federale di capacità (AFC). Si tratta di un tirocinio adatto specialmente a persone portate per il lavoro manuale pratico. È strutturato in modo tale che si possa tener conto delle necessità individuali delle persone in formazione.
La formazione prevede il tirocinio presso un'azienda di posa di piastrelle, per la formazione professionale pratica, e la frequenza della Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Mendrisio, per la formazione scolastica, 1 giorno alla settimana.
Materie d'insegnamento a scuola:

  • amministrazione;
  • esecuzione di lavori relativi alla posa delle piastrelle;
  • sicurezza sul lavoro, protezione della salute e protezione dell'ambiente in ambito aziendale.

I corsi interaziendali (40 giornate sull'arco dei due anni) completano la formazione scolastica e in azienda con conoscenze specifiche al ramo di attività.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene il certificato federale di formazione pratica (CFP) di
AIUTO PIASTRELLISTA

Perfezionamento

  • possibilità di accedere, se ritenuti idonei, al secondo anno di formazione per conseguire l'attestato federale di capacità (AFC) quale piastrellista; l’AFC consente poi l'accesso ai perfezionamenti certificati da attestati e diplomi riconosciuti a livello federale.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

Gli aiuto piastrellisti e le aiuto piastrelliste lavorano in aziende di posa di piastrelle. I diversi cantieri sono il luogo di lavoro principale. Svolgono le loro attività quasi sempre in gruppo e sottostanno alle direttive del loro superiore. Lavorano per lo più al chiuso, al riparo dalle intemperie, spesso in ginocchio e a volte trasportano carichi pesanti. Nei cantieri, nelle ville e negli appartamenti in costruzione o in ristrutturazione, collaborano e coordinano le loro attività con altri professionisti dell'edilizia. Di solito lavorano con orari regolari.

Indirizzi utili

Associazione Svizzera delle Piastrelle (ASP)
Sezione Ticino
Segretariato
Via G. Madonna 2
6622 Ronco sopra Ascona
Tel.: 091 791 49 58
URL: http://www.asp-ti.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Mendrisio
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Via Mola
6850 Mendrisio
Tel.: 091 816 40 11
URL: http://www.cptmendrisio.ti.ch
Email:

Schweizerischer Plattenverband
Keramikweg 3
6252 Dagmersellen
Tel.: 062 748 42 52
URL: http://www.plattenverband.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Abilità manuale
  • Attitudine per il calcolo
  • Percezione corretta dei colori
  • Accuratezza e precisione
  • Resistenza fisica
  • Senso estetico

Interessi

  • Attività fisica
  • Costruzione (edilizia e genio civile)
  • Pietra, terra, vetro

orientamento.ch