Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Lavorare nell'amministrazione pubblica

Le amministrazioni pubbliche possono essere giustamente definite come “luoghi delle cento professioni” e in particolare le professioni accademiche vi sono rappresentate in ampia misura.

Settori d’attività

Le mansioni comprendono attività amministrative generali (principalmente la sfera di competenza degli economisti e degli specialisti legali) e altre funzioni che vengono svolte da laureati delle più svariate facoltà.

Il cuore del servizio pubblico

Nell’amministrazione pubblica (comunale, cantonale, federale) – il servizio pubblico – si tratta in generale di creare regole statali e di applicarle. In concreto ciò significa preparare leggi e ordinanze, organizzarne l’attuazione, sorvegliare altri servizi pubblici ed enti privati, concedere autorizzazioni, accordare sovvenzioni, svolgere o commissionare analisi.

L’adempimento di tali compiti presuppone una determinata infrastruttura, ovvero le unità amministrative più grandi dispongono di servizi che regolano le questioni finanziarie, personali ed edilizie. Fanno ad esempio parte dell’amministrazione federale i centri di competenza quali l’Ufficio federale di statistica e i servizi come quelli di Meteo Svizzera. Le amministrazioni non sono costituite semplicemente di uffici e sportelli, bensì anche di centri di calcolo, istituti di ricerca e laboratori, che producono quindi anche pubblicazioni, cartine geografiche, campagne di prevenzione o inventari della protezione della natura.

Per tutte queste mansioni bisogna avere gli specialisti giusti e infatti le amministrazioni impiegano relativamente tanti laureati. Questi impieghi sono generalmente ambiti, anche se lo statuto di funzionario è stato abolito e i posti di lavoro non sono più così sicuri come in
passato.

Mansioni giuridiche

Sempre numerosi sono i giuristi, che preparano i decreti legali e fanno sì che vengano osservati. Esempi tipici di luoghi d’impiego sono direzioni e reparti di giustizia, servizi giuridici, istanze di ricorso e autorità inquirenti. A questi si aggiungono funzioni speciali, ad esempio negli archivi o come giudice istruttore. I giuristi possono svolgere anche altre attività, altresì accessibili a specialisti con un’altra formazione, ad esempio nel servizio diplomatico, nel personale, ecc.

Conoscenze economiche nell’amministrazione

Le amministrazioni pubbliche sono datori di lavoro importanti per gli economisti, che trovano impiego laddove gli aspetti economici sono in primo piano, ovvero quando si tratta di finanze, tasse, assicurazioni, promozione dell’economia, disoccupazione, ecc. Sono presenti anche in
gran numero nei servizi generali per l’organizzazione, l’informatica e la logistica. A differenza dell’economia privata, si pone maggiormente l’accento sull’economia politica piuttosto che sull’economia aziendale.

Sono richieste anche conoscenze tecniche e scientifiche

Gli specialisti in informatica, tecnica e architettura si trovano nelle amministrazioni più spesso di quanto si possa pensare. Le questioni tecniche vengono elaborate in particolare negli uffici e nei reparti che hanno a che fare con il traffico, l’energia, l’ambiente, l’agricoltura e la selvicoltura, la pianificazione del territorio, l’edilizia, ecc. Qui si impiegano persone provenienti da praticamente tutte le discipline tecniche.

Lo stesso vale per le professioni scientifiche, rappresentate nelle unità amministrative che si occupano di sicurezza alimentare, meteorologia, protezione dell’ambiente, geologia, pianificazione del territorio, ecc. Capita anche di trovare un biologo nel dipartimento dell’educazione o nella cancelleria federale oppure un geografo nel dipartimento dei trasporti o come supporto alla direzione.

Scienze umane e sociali

L’amministrazione è un datore di lavoro interessante per i laureati delle facoltà di scienze umane. I posti di lavoro non sono numerosi, ma vi sono svariati ambiti di attività, prevalentemente negli uffici dell’arte e della cultura. Altri ambiti di attività sono gli archivi, le
biblioteche e i musei. Gli studiosi di scienze umane lavorano anche spesso nei servizi che si occupano di formazione, informazione e comunicazione nonché questioni linguistiche e legate alla traduzione.

Le amministrazioni pubbliche sono il luogo di lavoro di numerosi specialisti di scienze sociali. I datori di lavoro principali,nell’Amministrazione federale sono tra l’altro l’Ufficio federale della sanità pubblica (psicologia) e l’Ufficio federale di statistica (sociologia) nonché i settori politici nel Dipartimento degli affari esteri (politologia), i servizi parlamentari (diversi indirizzi di studi), la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (sociologia, etnologia) e i servizi di comunicazione (pubblicistica, comunicazione).

Professioni, funzioni

Qui di seguito è presente una serie di collegamenti a schede informative su varie professioni inerenti a questo settore. Alcune di esse sono disponibili in italiano, altre solo in lingua tedesca o francese.



orientamento.ch