Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Maestro conducente (APF) / Maestra conducente (APF)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Trasporti, logistica, veicoli - Insegnamento
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.631.7.0

Aggiornato il 23.11.2016

Descrizione

Il maestro e la maestra conducente insegnano professionalmente la guida di varie categorie di veicoli a motore (veicoli leggeri, motoveicoli, veicoli pesanti) ad allievi conducenti. Con professionalità e senso pedagogico, preparano gli allievi conducenti agli esami teorici e pratici necessari per ottenere la licenza di condurre.
 

Oltre alla tecnica di guida, i maestri conducenti cercano di trasmettere agli allievi il senso della circolazione stradale. Lo sviluppo attuale del traffico, in particolare l'aumento del numero di utenti della strada, impone a chi si trova alla guida di un veicolo grande concentrazione e capacità di reagire prontamente a tutte le situazioni.

I loro compiti principali possono essere così descritti:

insegnamento teorico

  • mettere a disposizione degli allievi conducenti una sala per l'insegnamento teorico provvista del materiale necessario (pannelli di segnaletica stradale, grafici, film, testi di legge sulla circolazione stradale, manuali, questionari, computer, ecc.);
  • dispensare corsi teorici sul codice stradale nell'ambito di lezioni collettive o individuali;
  • organizzare esami di prova e discuterne i risultati con gli allievi;
  • impartire i corsi di teoria della circolazione obbligatori;

insegnamento pratico

  • dispensare lezioni individuali di guida del veicolo (veicoli leggeri, motoveicoli, veicoli pesanti);
  • insegnare le varie tecniche di guida: avviamento, cambio delle marce, posizione alla guida, frenate, guida ecologica, segnalazione, manovre, ecc.;
  • favorire lo sviluppo, negli allievi, degli automatismi di guida, della capacità di manovrare, della concentrazione e della calma in modo da padroneggiare completamente la guida del veicolo;
  • sensibilizzare gli allievi a una guida responsabile e adatta alle diverse condizioni della strada, alla capacità di affrontare e di analizzare automaticamente le situazioni impreviste e di rimediarvi in modo appropriato;
  • scoprire per tempo eventuali difetti dei futuri conducenti in modo da impedire loro di prendere cattive abitudini; incoraggiarli e dare loro fiducia, pur mostrandosi sufficientemente severi;
  • seguire lo sviluppo degli allievi fino al momento in cui sono capaci di guidare in modo autonomo; valutare il grado di preparazione e di maturità raggiunta dagli allievi e, di conseguenza, presentarli all'esame pratico di guida.

Formazione

La formazione, di tipo modulare, si acquisce parallelamente all'esercizio della professione.
La formazione è possibile nei centri di formazione riconosciuti dall'Associazione svizzera dei maestri conducenti (ASMC).
Durata: 2 anni circa a dipendenza del calendario di ogni singolo centro di formazione (circa 850 ore-lezione). Moduli di formazione: processi d'apprendimento; comunicazione e ambiente d'apprendimento; basi legali-pianificazione e organizzazione di corsi; tecnica automobilistica e fisica-pianificazione della formazione; sensibilizzazione al traffico; comportamento nel traffico; pratica di formazione; esame.

Al termine della formazione, superati gli esami federali finali, si ottiene l'attestato professionale federale (APF) di
MAESTRO CONDUCENTE o
MAESTRA CONDUCENTE,

con menzione della categoria scelta: autoveicoli (B), autocarri (C), motoveicoli (A).

(Regolamento federale d'esame del 29 agosto 2007)

In Ticino al momento la formazione é limitata alla categoria B. Per maggiori informazioni sui fornitori dei moduli di formazione consultare il sito della ASMC: http://www.fahrlehrerverband.ch

Perfezionamento

  • corsi di aggiornamento e perfezionamento professionale obbligatori (5 giornate - + 2 per cat. A + 2 per cat. C - sull'arco di 5 anni) organizzati dai centri di formazione riconosciuti e dall'Associazione dei servizi della circolazione (ASA).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione all’esame professionale federale

  • attestato federale di capacità (AFC) o titolo equivalente
  • esperienza professionale di almeno 2 anni
  • licenza di condurre svizzera illimitata categoria B da almeno 3 anni
  • autorizzazione per il trasporto professionale di persone (TPP)
  • possedere i necessari certificati dei moduli del corso

Condizioni di lavoro

Gran parte dei maestri conducenti lavora in modo indipendente, altri come impiegati presso una scuola guida o le grosse aziende (esercito, ferrovia). Gli orari di lavoro sono molto irregolari poiché dipendono dalla disponibilità degli allievi.
I maestri conducenti preparano accuratamente le persone da presentare agli esami. Il solo insegnamento della tecnica di guida non è però sufficiente, devono anche trasmettere regole e norme che costituiscono una vera educazione stradale: atteggiamento positivo, prudenza ("guida difensiva"), rispetto, senso di responsabilità. Il loro compito è innanzitutto educativo, destinato a tutti i tipi di allievi, a prescindere dall'età, dal carattere e dalla professione. Devono avere tatto, psicologia e possedere una metodologia adeguata che comprenda anche la necessaria fermezza.

Indirizzi utili

Associazione dei servizi della circolazione (ASA)
Thunstrasse 9
3000 Berna 6
Tel.: 031 350 83 83
URL: http://www.asa.ch
Email:

Associazione svizzera dei maestri conducenti (ASMC)
Effingerstrasse 8
Postfach 8150
3001 Berna 1
Tel.: 031 812 20 10
URL: http://www.fahrlehrerverband.ch
Email:

Dipartimento dell'educazione, della cultura e dello sport (DECS-TI)
IFC Istituto della formazione continua
Centro Monda 3
6528 Camorino
Tel.: 091 814 16 71
URL: http://www.ti.ch/ifc
Email:

Sezione della circolazione
Ala Munda
Casella postale
6528 Camorino
Tel.: 091 814 97 00
URL: http://www.ti.ch/circolazione
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in modo indipendente
  • Attitudini pedagogiche
  • Buona acuità visiva
  • Buon udito
  • Senso dell'orientamento
  • Resistenza psichica
  • Resistenza fisica

Interessi

  • Veicoli automobili
  • Trasporti, viaggi, spostamenti
  • Sociale, educazione e insegnamento
  • Vendita, contatto con la clientela

orientamento.ch