Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Calzolaio (AFC) / Calzolaia (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Legno, carta, cuoio - Tessili, abbigliamento, cure del corpo ed estetiche
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.330.9.0

Aggiornato il 16.06.2016

Immagini (6)

Colloquio con la clientela
Colloquio con la clientela

Colloquio con la clientela

Questi professionisti prendono in consegna le calzature da riparare e concordano con i clienti una data di consegna. La vendita di scarpe non fa parte della loro attività.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Colloquio con la clientela
Misurazione dei piedi

Misurazione dei piedi

Grazie ai diversi metodi di misurazione, i carichi di rottura vengono rilevati e altri fattori importanti, come il peso di una persona, sono individuati.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Schlatter

Misurazione dei piedi
Calco del piede

Calco del piede

Per fabbricare una scarpa su misura bisogna prima fare un calco del piede che servirà da base durante tutto il processo di lavoro.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Schlatter

Calco del piede
Lavoro di levigatura

Lavoro di levigatura

La levigatrice è utilizzata per affinare una suola o per modellare una forma.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Schlatter

Lavoro di levigatura
Abilità manuale

Abilità manuale

Fissare sulla suola la parte superiore della scarpa richiede una grande abilità manuale. Ci si può aiutare con martello, pinze e colla.

Copyright SDBB | CSFO, Reto Schlatter

Abilità manuale
Macchina da cucire

Macchina da cucire

Questi professionisti sanno anche come si cuce una scarpa. Tale abilità è usata soprattutto per le riparazioni.

Copyright SDBB | CSFO, Thierry Parel

Macchina da cucire

Descrizione

Il calzolaio e la calzolaia riparano, rinnovano e correggono scarpe di ogni tipo ed eseguono scarpe a mano utilizzando parti preconfezionate. Usano svariati materiali: diverse qualità di cuoio, vari tipi di pelle naturale, gomme, materiali sintetici, sughero, stoffe sintetiche e naturali.

Nella loro attività prevale la riparazione di calzature: scarpe, sandali, pantofole, stivali, ecc. Tolgono dalle scarpe le vecchie suole e i tacchi consumati, ripuliscono le superfici, rimettono pezzi prefabbricati o ne preparano di nuovi; tagliano, incollano, cuciono, rifiniscono e da ultimo lucidano la calzatura. Spesso sostituiscono solo una parte della suola o del tacco, riparano fodere, tomaie, rinforzano le cuciture, cambiano cerniere. Alcuni calzolai aggiustano anche borse, borsette, portamonete, cinture ed altri pezzi di pelletteria. Nei laboratori, vendono anche prodotti per la manutenzione e la pulizia del cuoio.
I calzolai sono in grado di eseguire anche semplici lavori di ortopedia: correggono la posizione statica e i punti d’appoggio di scarpe confezionate, inseriscono plantari o supporti già preparati, applicano rialzi ai tacchi.
Secondo le possibilità e l’organizzazione del laboratorio, eseguono anche scarpe su misura: prendono l’impronta, scelgono i materiali e le forme, modellano, tagliano e confezionano le scarpe correttamente.
Con le nuove tecnologie nel campo dei materiali e in quello dei macchinari, la maggior parte dei lavori viene eseguita a macchina. I banchi di fissaggio sono sempre più sofisticati e forniti di apparecchiature speciali (frese, bande a smeriglio di ogni genere, presse ad aria, aspiratori per i vapori di colle o dei materiali chimici, lampade infrarosse, ecc.) che permettono di eseguire i più svariati lavori meccanicamente.
Nella quotidianità della loro attività, i calzolai adottano misure di sicurezza sul lavoro, per la protezione della salute e per la salvaguardia dell'ambiente.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un laboratorio di calzoleria qualificato (azienda formatrice).
Al momento attuale non esiste la possibilità di formazione in Ticino. Corsi di formazione sono offerti nella Svizzera interna all' Ecole professionnelle (EPSIC) di Losanna e al Berufs- und Weiterbildung (BZZ) di Zofingen. Materie principali d’insegnamento a scuola: conoscenze professionali (anatomia del piede, installazioni, utensili, macchinari, materiali, calcolazioni), disegno professionale, cultura generale (italiano, conoscenze commerciali, civica ed economia, aritmetica), ginnastica e sport. La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali organizzati dall'associazione professionale di categoria.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si ottiene l'attestato federale di capacità (AFC) di
CALZOLAIO o
CALZOLAIA

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base del 1 ottobre 2010)

Perfezionamento

  • maturità professionale che agevola l’accesso al perfezionamento professionale e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • formazione professionale di base supplementare per l'ottenimento dell'attestato federale di capacità (AFC) di calzolaio/a ortopedico/a (corso supplementare della durata di 1 anno presso la scuola professionale di Frutigen, nel canton Berna);
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma federale di calzolaio/a (maestro/a) dipl., dopo almeno 3 anni di pratica professionale;
  • in seguito, dopo ulteriori 3 anni di pratica in un laboratorio ortopedico, esame professionale superiore (EPS) per conseguire il titolo di calzolaio/a ortopedico/a (maestro/a) dipl.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

I calzolai svolgono la loro attività in laboratori provvisti di macchinari per la lavorazione del cuoio e delle altre materie utilizzate per le calzature. Di solito lavorano da soli o in piccoli gruppi. Hanno contatti diretti con la clientela e devono quindi saperla consigliare.
In Ticino la maggior parte dei calzolai lavora in proprio, in piccoli laboratori.
Le possibilità occupazionali e di apprendistato sono limitate.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
2016: 0; 2015: 0; 2014: 0; 2013: 0; 2012: 0

Indirizzi utili

Associazione piede&scarpa
Associazione svizzera dei maestri calzolai e calzolai ortopedici (ASMCO)
Tribschenstrasse 7
Postfach 3065
6002 Lucerna 2
Tel.: 041 368 58 09
URL: http://www.f-u-s.org
Email:

Berufs- und Weiterbildung Zofingen
Bildungszentrum
Strengelbacherstrasse 27
4800 Zofingen
Tel.: 062 745 56 00
URL: http://www.bwzofingen.ch
Email:

Ecole professionnelle EPSIC
Rue de Genève 63
Case postale 5991
1002 Losanna
Tel.: 021 316 58 58
URL: http://www.epsic.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Autonomia e spigliatezza
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Percezione corretta dei colori
  • Creatività e immaginazione
  • Accuratezza e precisione
  • Senso commerciale

Interessi

  • Cuoio, carta e cartone, materie sintetiche
  • Vendita, contatto con la clientela