Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
#
Ricerca

Assistente di cura (dipl. cantonale TI)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Medicina, salute
Livelli di formazione
Altra formazione
Swissdoc
0.722.9.0

Aggiornato il 16.11.2015

Descrizione

L’assistente di cura (AC), cura ed assiste l’utente durante le attività della vita quotidiana e opera al fine di mantenere puliti e ordinati i suoi vestiti ed i suoi spazi abitativi. Lavora in istituti di cure acute, di lungo degenza o a domicilio, agisce considerando le risorse a disposizione e le sue azioni sono orientate al mantenimento dell’autonomia dell’utente nel proprio ambiente di vita. Svolge la sua attività di curante sotto la supervisione di personale infermieristico diplomato e collabora con altri professionisti della salute.

Le loro principali attività possono essere così descritte:
 

  • sostenere ed aiutare l’utente nello svolgimento delle attività quotidiane come: vestirsi e svestirsi, recarsi alla toilette, utilizzare mezzi ausiliari quali padella, comoda, pappagallo, curare il proprio corpo: lavarsi, pettinarsi, radersi; applicare lozioni per la pelle, infilarsi le calze elastiche, ecc.;
  • contribuire attraverso l'osservazione a determinare i bisogni di cura dell’utente;
  • sostenere e accompagnare la persona nei vari momenti di vita quotidiana: mantenere il ritmo delle attività giornaliere, partecipare alle attività di animazione, collaborare all'organizzazione di eventi semplici, ecc.;
  • instaurare con l’utente delle relazioni significative, ascoltarlo al fine di individuare i suoi desideri e le sue necessità;
  • mobilizzare la persona che non può farlo autonomamente, aiutarla negli spostamenti con un deambulatore o con la sedia a rotelle e accompagnarla per esempio in occasione delle visite dal medico, dal dentista o dal fisioterapista;
  • partecipare all'accompagnamento dell’utente in situazione di crisi e nel periodo finale della vita;
  • partecipare all'applicazione di misure diagnostiche e terapeutiche: misurazione della frequenza cardiaca, della pressione arteriosa e della temperatura corporea, applicare impacchi freddi e caldi, pomate, ecc.;
  • partecipare ad azioni di salvaguardia della salute e di prevenzione delle malattie e degli incidenti: rispettare le regole d'igiene ed eliminare i rifiuti in modo ecologico secondo le direttive in vigore;
  • chiedere aiuto e dare l'allarme in caso d'urgenza;
  • effettuare prestazioni alberghiere: apparecchiare la tavola, allestire e riordinare la sala da pranzo, stilare la lista della spesa e fare le commissioni, separare, lavare, stirare e riporre la biancheria e i vestiti, eseguire lavori di pulizia e di manutenzione e controllare il buon funzionamento delle apparecchiature e dei differenti mezzi ausiliari;
  • contribuire al miglioramento della qualità delle cure all’interno della struttura in cui opera.

Formazione

Durata: 1,5 anni

La formazione è offerta dalla Scuola specializzata superiore medico tecnica (SSSMT) di Lugano (è possibile frequentare le lezioni anche presso la sottosede di Giubiasco).
Il corso è articolato in 10 moduli con lezioni organizzate di regola in 2 sere la settimana e due sabati mattina al mese. Complessivamente la formazione comprende 520 ore di lezione in classe e 6 mesi di pratica professionale.
Il periodo di pratica professionale (modulo 10) deve essere effettuato in una struttura o servizio sociosanitario riconosciuto come azienda formatrice dalla Divisione della formazione professionale (DFP) e terminare al massimo entro 2 anni dalla fine della formazione teorica. Può essere svolta in due periodi: da luglio a dicembre o da gennaio a giugno.

Al termine del corso chi ha acquisito tutti i moduli, teorici e pratico, con la relativa certificazione ottiene il diploma cantonale di
ASSISTENTE DI CURA

Perfezionamento

  • corsi e seminari organizzati dalle associazioni professionali e dalle scuole del settore ;
  • accedere alla formazione professionale di base triennale (tirocinio) di operatore/trice sociosanitario/a (OSS) o di operatore/trice socioassistenziale (OSA) con attestato federale di capacità (AFC). In tal modo sarà consentito l'accesso ai vari perfezionamenti professionali (v. schede operatore/trice sociosanitario/a (OSS); operatore/trice socioassistenziale (OSA).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • età minima 18 anni compiuti entro l'anno (non è fissato un limite superiore)
  • buona salute
  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • buone conoscenze della lingua italiana

Se il numero dei candidati supera il numero dei posti a disposizione saranno applicati criteri di selezione.

Condizioni di lavoro

L'assistente di cura lavora presso ospedali, cliniche, case per anziani, stabilimenti medico-sociali, foyer per persone handicappate, centri di riabilitazione, ecc.
Fa parte di una équipe e collabora principalmente con infermieri, operatori sociosanitari, operatori socioassistenziali impiegati d'economia domestica.
Gli orari di lavoro possono essere irregolari e includere il finesettimana e i giorni festivi.
Il mercato del lavoro nel settore delle cure è favorevole.
In questo settore il lavoro a tempo parziale è molto diffuso.

Indirizzi utili

CPS Centro professionale sociosanitario medico- tecnico Lugano
SSSMT Scuola specializzata superiore medico tecnica
Via Ronchetto 14
6900 Lugano
Tel.: 091 815 28 71
Fax: 091 815 28 79
URL: http://www.cpslugano.ti.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Equilibrio psico-affettivo
  • Facilità di contatto
  • Igiene e pulizia
  • Resistenza fisica
  • Capacità di ascolto e comprensione dell'altro

Interessi

  • Salute, medicina