Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Trovarobe

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Arte applicata, arte, musica
Livelli di formazione
Altra formazione
Swissdoc
0.825.26.0

Aggiornato il 21.11.2016

Descrizione

Il trovarobe e la trovarobe esercitano una professione in relazione diretta con la televisione, il teatro o il cinema. Acquistano, noleggiano o fabbricano diversi oggetti e accessori (mobili, piante, suppellettili, ecc.) che saranno utilizzati sulla scena di un teatro o sul luogo di ripresa di un film.

Ricostruiscono atmosfere particolari richieste da scenografi o decoratori di teatro e mettono a disposizione degli attori gli oggetti di cui hanno bisogno per la loro interpretazione (bastoni, pipe, libri, giornali armi, bibite, ecc.).

I loro compiti principali possono essere così descritti:

preparazione

  • leggere il copione del film, dello spettacolo, della trasmissione, prendere conoscenza del concetto artistico e tecnico del regista e del decoratore o della decoratrice;
  • allestire la lista degli accessori necessari per ogni scena;
  • stabilire un preventivo di spesa;
  • cercare e acquistare gli oggetti nei negozi di antiquariato, nei mercati delle pulci, nei negozi specializzati, in Svizzera o all'estero;
  • prendere a prestito, a noleggio o fabbricare, se necessario, oggetti e accessori;
  • occuparsi della contabilità e delle fatturazioni;

installazione

  • installare gli oggetti e gli accessori in uno scenario, su un palcoscenico o in un luogo di ripresa esterna e/o affidarli agli attori o ai presentatori della trasmissione che li utilizzeranno;
  • annotare con precisione il luogo e la posizione dei diversi oggetti e accessori, il modo con cui sono utilizzati e le sequenze nelle quali sono presenti;
  • seguire la registrazione delle trasmissioni o le riprese, in modo da poter disporre e spostare gli oggetti in funzione delle sequenze;
  • alla fine della registrazione o delle riprese, togliere gli oggetti e accessori, pulirli e riparare o far riparare quelli che hanno subito dei danni. Provvede per il reso dei materiali presi a prestito e/o a noleggio;
  • eventualmente gestire un deposito di oggetti e accessori, presso gli studi televisivi o di un teatro.

I trovarobe sono inoltre responsabili della creazione di effetti speciali: colpi d'arma da fuoco, tracce dell'impatto delle pallottole, nebbia, neve, pioggia, ecc.
Per gli effetti speciali, che richiedono conoscenze particolari (esplosioni, incendi, ecc.), ricorrono in certi casi a specialisti (per esempio, pirotecnici, specialisti degli esplosivi).

Formazione

La formazione non è regolamentata e riconosciuta dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).
Il curricolo più comune prevede l'apprendimento della professione nel corso di uno stage professionale presso la Radiotelevisione svizzera di lingua italiana - previa assunzione tramite bando di concorso - o presso un'altra emittente televisiva, una compagnia cinematografica o teatrale.

Formazioni possibili all'estero, presso scuole di belle arti o di arte drammatica (Accademia di Belle Arti di Brera a Milano, istituti analoghi a Parigi, Lione e Strasburgo in Francia, Amburgo e Rosenheim in Germania, ecc.).

Perfezionamento

  • corsi di formazione continua e di approfondimento professionale organizzati dalla RSI (solo per i collaboratori interni) e dalle organizzazioni professionali
  • corsi e seminari di approfondimento presso la Fondazione di formazione continua per il cinema e l'audiovisivo (FOCAL) di Losanna, o presso le scuole specializzate all'estero (Italia, Francia, ecc.)
  • lettura di pubblicazioni specializzate e dell'organo ufficiale dell'Associazione svizzera dei tecnici di teatro (ASTT / SVTB) "Proscenium News", in tedesco e francese
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di tecnico/a dello spettacolo

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • in genere è richiesta una formazione artigianale-creativa: attestato federale di capacità (AFC) di decoratore/trice d'interni o di decoratore/trice 3D o formazione equivalente
  • licenza di condurre

Condizioni di lavoro

I trovarobe lavorano in modo autonomo, seguendo le direttive dei registi, dei realizzatori o dei decoratori-scenografi.
La ricerca di oggetti e accessori può essere lunga e spesso richiede una piccola ricerca storica (consultazione di libri o di enciclopedie).
In alcuni casi gli oggetti ricercati possono essere rari e preziosi; i trovarobe devono allora contattare i proprietari, conquistare la loro fiducia, proporre condizioni di acquisto o di prestito accettabili per la televisione o la società di produzione e per i proprietari (persone private, fondazioni, musei, istituzioni varie, ecc.).
Trasportano e spostano anche oggetti molto pesanti.
I loro orari di lavoro sono spesso irregolari e comprendono la sera e i finesettimana. I posti di lavoro, in tutta la Svizzera, sono molto limitati.

Indirizzi utili

Associazione svizzera dei pittori di scenari (STMV)
c/o Opernhaus Zürich
Seerosenstrasse 4
8034 Zurigo 34
Tel.: 044 268 65 67
URL: http://www.stmv.ch
Email:

Fondation de formation continue pour le cinéma et l’audiovisuel (FOCAL)
Av. de la Rasude 2
1006 Losanna
Tel.: 021 312 68 17
URL: http://www.focal.ch

RSI Radiotelevisione svizzera di lingua italiana
Selezione, formazione e sviluppo del personale
Casella postale
6903 Lugano
Tel.: 803 51 11
Fax: 091 803 53 55
URL: http://www.rsi.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Buona memoria
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Abilità manuale
  • Creatività e immaginazione
  • Attitudine a lavorare in gruppo
  • Autonomia e spigliatezza
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti
  • Capacità di adattarsi a orari irregolari e notturni

Interessi

  • Arte, creazione artistica, letteratura
  • Spettacolo

orientamento.ch