?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Tecnologo di rilegatura AFC / Tecnologa di rilegatura AFC

Categorie
Settori professionali
Legno, carta, cuoio - Industria grafica
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.534.8.0

Aggiornato il 27.01.2022

Impostazione manuale

Impostazione manuale

Per realizzare alla perfezione le pieghe di una cartina geografica sono necessari vari tentativi prima che la piegatrice sia impostata correttamente.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Impostazione manuale
Rilegatura

Rilegatura

Questa immagine mostra la rilegatura di un lavoro di diploma. L'operatrice postpress incolla le pagine con una tecnica speciale.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Rilegatura
Programmazione tramite touchscreen

Programmazione tramite touchscreen

Moderni impianti per l'allestimento dei prodotti stampati sono programmati immettendo sul display le dimensioni e le varie fasi di lavoro.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Programmazione tramite touchscreen
Tagliare i fogli

Tagliare i fogli

I fogli stampati passano a più riprese nella taglierina fino a quando non hanno raggiunto le giuste dimensioni.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Tagliare i fogli
Fabbricare copertine rigide

Fabbricare copertine rigide

Il tessuto viene incollato alla copertina di cartone, poi ripiegato con la massima precisione sui bordi e negli angoli.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Fabbricare copertine rigide
Controllo qualità

Controllo qualità

Durante la produzione, sia essa industriale o manuale, dopo ogni operazione bisogna controllare la qualità e correggere eventuali errori.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Controllo qualità
Trasporto i fogli stampati

Trasporto i fogli stampati

I fogli stampati sono trasportati con un carrello elevatore dal magazzino fino alla macchina per l'allestimento e poi preparati per la consegna.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Trasporto i fogli stampati
Goffratura su copertina

Goffratura su copertina

Ogni singolo carattere è inserito in modo speculare nello strettoio. Una lamina d'oro è posta sulla copertina e premuta per imprimere la dicitura.

Copyright SDBB | CSFO, Maurice Grünig

Goffratura su copertina

Descrizione

Il tecnologo e la tecnologa di rilegatura producono prodotti stampati come libri, opuscoli e riviste in modo artigianale e industriale. A seconda dell’orientamento (industria o artigianato), producono e rilegano industrialmente grandi serie di libri o rilegano a mano singoli fogli stampati. Si occupano anche della manutenzione delle macchine.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Preparazione

  • comunicare con la clientela e informarsi sulle ordinazioni;
  • selezionare i materiali e calcolare le quantità necessarie, stabilire un programma;
  • verificare i dati, programmare le macchine in base alla rilegatura desiderata;
  • coordinare i processi di produzione all’interno dell’azienda o con partner esterni (case editrici, distributori, ecc.);

Produzione

  • regolare e mettere in funzione le macchine e i sistemi nonché le periferiche per l’allestimento, rispettare le norme di sicurezza;
  • effettuare regolazioni e test;
  • monitorare i fogli e le bobine durante tutto il processo di produzione;
  • tagliare, piegare e perforare i fogli;
  • unire i fogli stampati, comporre dei blocchi di libri o degli opuscoli, lavorare le copertine a mano o tramite le macchine;
  • evitare di produrre scarti e smaltire i residui in maniera ecologica;
  • realizzare e decorare le copertine di libri o di opuscoli con diversi materiali (carta, cartone, pelle), manualmente o tramite le macchine;
  • combinare, rifinire e confezionare i prodotti semilavorati (calendari, quaderni, ecc.), immagazzinarli temporaneamente e organizzare la spedizione;
  • rilegare a mano o a macchina i vari prodotti stampati;
  • nella rilegatura artigianale: lavorare i materiali speciali (legno, pelle ecc.) e realizzare lavori di cartonaggio;
  • restaurare le rilegature di opere antiche;

Manutenzione e riparazione dell’attrezzatura

  • identificare i guasti, smontare e sostituire le parti difettose;
  • garantire la manutenzione delle macchine ed eseguire delle semplici riparazioni.

Formazione

Durata: 4 anni 

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un'azienda formatrice (legatoria industriale o artigianale o tipografia) e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Bellinzona, 1 giorno alla settimana. L’apprendista sceglie un orientamento: industria o artigianato (nella Svizzera italiana è proposto solo l'orientamento "industria").

Le materie d’insegnamento a scuola approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • attuazione delle misure di supporto produttivo;
  • esecuzione degli ordini di allestimento;
  • impiego di tecniche di allestimento nel processo di produzione;
  • manutenzione e riparazione delle macchine.

I corsi si frequentano insieme agli/alle allestitori/trici di prodotti stampati.

La persona in formazione segue inoltre i corsi interaziendali (24 giornate ripartite su tutto l’arco della formazione) organizzati dall'associazione professionale di categoria.
Possibilità di conseguire la maturità professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
TECNOLOGO DI RILEGATURA o
TECNOLOGA DI RILEGATURA

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • formazione supplementare per conseguire l’attestato federale di capacità (AFC) di allestitore/trice di prodotti stampati;
  • corsi di specializzazione nell'ambito della rilegatura artigianale o del restauro di libri al Centro del bel libro di Ascona;
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di specialista di postpress e allestimento o di agente commerciale di tipografia;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire diploma federale di manager in pubblicazioni;
  • scuola specializzata superiore di tecnica delle arti grafiche e conseguire il titolo di tecnico/a dipl. SSS;
  • scuola universitaria professionale (SUP) per conseguire il bachelor in ingegneria dei media (Yverdon-les-Bains).

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria;
  • alcune aziende richiedono un esame di ammissione (si consiglia una prova di idoneità organizzata da viscom).

Condizioni di lavoro

Il tecnologo e la tecnologa di rilegatura lavorano nelle grandi, medie e piccole aziende, dove si assumono una grande responsabilità nell’intero processo di allestimento. Nel settore industriale azionano macchine complesse; nel settore della legatoria artigianale svolgono diversi compiti manuali. Oggi la produzione dei media stampati è un processo di elevato livello, che richiede di soddisfare esigenze tecnologiche, organizzative e sociali relativamente complesse. I tecnologi di rilegatura lavorano spesso sotto pressione a causa delle scadenze e devono essere in grado di sopportare ambienti particolarmente rumorosi.

Indirizzi utili

CBL Centro del bel libro Ascona
Via Collegio
6612 Ascona
Tel.: 091 825 11 62
URL: http://www.cbl-ascona.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Viale Stefano Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

viscom
Bellinzona
Casella postale 2816
Viale Stefano Franscini 30
6500 Bellinzona
Tel.: 058 225 55 70/71
Fax: 091 825 01 52
URL: http://www.viscom.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Capacità d'adattamento all'evoluzione tecnologica
  • Accuratezza e precisione
  • Spirito metodico
  • Capacità di sopportare rumori
  • Senso tecnico

Interessi

  • Industria grafica
  • Arte, creazione artistica, letteratura
  • Cuoio, carta e cartone, materie sintetiche

orientamento.ch