?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Terapista complementare EPS

Categorie
Settori professionali
Medicina, salute
Livelli di formazione
Formazione professionale superiore
Swissdoc
0.725.19.0

Aggiornato il 11.04.2022

Descrizione

Il terapista e la terapista complementare sono professionisti della salute che trattano persone malate o sane di ogni età con terapie integrative. Favoriscono l'equilibrio fisico, mentale ed emotivo, la guarigione e la riabilitazione delle persone applicando metodi complementari come, ad esempio, shiatsu, terapia craniosacrale o yoga.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Diagnosi e trattamento

  • accogliere il/la paziente con empatia, stabilire un rapporto di fiducia;
  • informarsi sulla salute e sullo stile di vita del/della pazienze per determinare i disturbi e i sintomi fisici;
  • cercare le cause dei disturbi tramite le conoscenze olistiche;
  • sviluppare insieme al/alla paziente gli obiettivi della terapia e il piano terapeutico;
  • attraverso un trattamento centrato sul corpo e interattivo, rafforzare e stabilizzare l'energia vitale, la resistenza e la forza di autoguarigione, nonché la capacità di autoregolazione del/della paziente;

Collaborazione

  • coinvolgere le persone di riferimento (genitori, partner, ecc.) nel trattamento del/della paziente per promuovere il recupero e migliorare l'efficacia della terapia;
  • collaborare con specialisti e istituzioni in campo sanitario, educativo e sociale;

Gestione dello studio

  • gestire lo studio secondo principi ecologici (progettare un'infrastruttura efficiente dal punto di vista energetico, evitare i rifiuti, usare prodotti naturali, ecc.);
  • garantire e sviluppare la qualità dei servizi (formazione continua, ecc.);
  • creare e mantenere le cartelle dei clienti, annotando i loro disturbi, i trattamenti e le terapie applicate e i loro progressi;
  • mantenere la corrispondenza con le varie assicurazioni;
  • tenere la contabilità o delegarla a specialisti.

Formazione

Durata: 3 anni circa.

La formazione si acquisisce parallelamente all'esercizio della professione. La preparazione agli esami federali avviene in genere tramite corsi serali, diurni o settimanali, organizzati dalle associazioni professionali, da scuole e altri enti pubblici o privati; è anche possibile prepararsi privatamente. La formazione comprende la frequenza a un tronco comune e una formazione specifica al metodo (Metode TC) presso una scuola riconosciuta dall' Organizzazione del mondo del lavoro Terapia Complementare (Oml TC), più stage pratico. In Ticino tale formazione (corso base) è offerta anche dalla Scuola medico-tecnica (SMT) presso il Centro professionale sociosanitario medico-tecnico (CPS) di Lugano.

Al termine di questa prima parte di formazione, superati gli esami finali di terapista complementare si consegue il 'Certificato Settoriale Oml TC'.

Contenuto della formazione:

Moduli del tronco comune: fondamenti della professione, di scienze sociali e di medicina.

Moduli specifici per i diversi metodi: lista dei metodi terapeutici attualmente riconosciuti consultabili sul sito dell’Organizzazione del mondo del lavoro Terapia Complementare.

Stage: uno stage è incluso nella formazione (minimo 250 ore).

Con il Certificato Settoriale Oml TC, dopo i dovuti anni di pratica professionale e almeno 36 ore di supervisione, si può accedere all'esame professionale superiore (EPS), superato il quale si ottiene il diploma federale di

TERAPISTA COMPLEMENTARE dipl.

Per ulteriori informazioni sulle scuole i cui iter di studio sono riconosciuti dall'Oml TC, vedi: https://www.oda-kt.ch/it/corsi-di-formazioni-tc-accreditati.

Perfezionamento

  • corsi di formazione continua nel metodo TC;
  • possibilità di specializzarsi in gruppi specifici (p.es. neonati, bambini e adolescenti, donne incinte) oppure in sintomatologie specifiche (p.es. derivanti da stress o infortuni);
  • possibilità di proseguire la formazione in un altro metodo terapeutico o in una disciplina affine (p.es. naturopatia).

Altre offerte di formazione continua su:

http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

Ammissione agli esami professionali superiori

  • diploma almeno di livello secondario II o equivalente;
  • certificato settoriale dell’Organizzazione del mondo del lavoro Terapia Complementare;
  • almeno 2 anni di pratica professionale in terapia complementare con un grado di occupazione minimo del 50% oppure almeno 3 anni con un grado di occupazione minimo del 30%;
  • 36 ore di supervisione (individuale e di gruppo) nel periodo di pratica professionale di terapia complementare dichiarata con supervisori abilitati dall’Oml TC.

Condizioni di lavoro

I terapisti complementari lavorano per lo più in modo autonomo come unici responsabili, ma possono essere anche impiegati e trovarsi all'interno di un gruppo interdisciplinare. Sono attivi nel loro studio o in un poliambulatorio, in centri medici, in centri di riabilitazione, ospedali e cliniche, in istituzioni della pubblica istruzione e dei servizi sociali, come pure in aziende nell'ambito della promozione della salute sul posto di lavoro.

Sono tenuti per legge a limitare le loro prestazioni e/o terapie ai campi di attività indicati dall'autorità sanitaria.

Gli assicuratori malattia (Santésuisse) possono riconoscere, nell'ambito delle assicurazioni complementari (LCA), le prestazioni fornite da terapisti complementari.

In Ticino, per esercitare l'attività bisogna chiedere l'autorizzazione all'Ufficio di sanità:

https://www.ti.ch/ufficiosanita

Indirizzi utili

CPS Centro professionale sociosanitario medico- tecnico Lugano
SMT Scuola medico tecnica
Via Ronchetto 14
6900 Lugano
Tel.: 091 815 28 71
URL: http://www.cpslugano.ti.ch
Email:

Organizzazione del mondo del lavoro Terapia Complementare (Oml TC)
Niklaus Konrad-Strasse 18
4500 Soletta
Tel.: 041 511 43 50
URL: https://www.oml-tc.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in modo indipendente
  • Capacità di sintesi
  • Capacità di mettere a proprio agio gli altri
  • Disponibilità
  • Desiderio di soccorrere e di aiutare gli altri
  • Senso di osservazione

Interessi

  • Salute, medicina

orientamento.ch