Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Artigiano del cuoio e dei tessili (AFC) / Artigiana del cuoio e dei tessili (AFC)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Legno, carta, cuoio - Trasporti, logistica, veicoli
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.330.8.0

Aggiornato il 08.01.2018

Immagini (8)

Lavorare con i modelli

Film (1)

Artigiano/a del cuoio e dei tessili AFC
Lavorare con i modelli

Lavorare con i modelli

I modelli sono strumenti importanti quando si vuole tagliare in modo preciso. Questi sono creati dai professionisti a partire da schizzi e misurazioni.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Lavorare con i modelli
Taglio

Taglio

A dipendenza del materiale e delle sui dimensioni, il taglio è effettuato con diversi strumenti e macchine, dalla taglierina alla sega a nastro.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Taglio
Cucire a mano

Cucire a mano

Gli artigiani del cuoio e dei tessili padroneggiano diverse tecniche di cucitura. Il lavoro va eseguito con l'aiuto di speciali aghi da sellaio, aghi da tappezziere e punteruoli.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Cucire a mano
Cucire a macchina

Cucire a macchina

I professionisti di tutti e tre gli orientamenti lavorano con cuoio e con macchine da cucire industriali.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Cucire a macchina
Riparazioni

Riparazioni

I lavori di riparazione fanno parte delle attività principali di questa professione. Per eseguirli si usa la pinza da sellaio.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Riparazioni
Collage

Collage

Per applicare gli elementi tagliati al resto del materiale si utilizza una colla speciale.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Collage
Ultimi ritocchi

Ultimi ritocchi

I professionisti controllano direttamente sul veicolo se le cinghie e i bottoni di un telone da camion sono posizionati correttamente.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Ultimi ritocchi
Consulenza alla clientela

Consulenza alla clientela

Durante il colloquio di consulenza, il cliente espone il suo caso e insieme si parla delle possibili soluzioni.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Consulenza alla clientela
Artigiano/a del cuoio e dei tessili AFC

Artigiano/a del cuoio e dei tessili AFC

Il filmato presenta un concentrato della quotidianità e del lavoro dei professionisti. Sequenze filmate informative e commenti si alternano al racconto di un/a artigiano/a del cuoio e dei tessili, che fornisce informazioni sulla sua attività quotidiana, sugli aspetti positivi e negativi del lavoro e sui requisiti necessari per svolgerlo.

© 2011 - RSI

Artigiano/a del cuoio e dei tessili AFC

Descrizione

Nell'ambito dell' indirizzo professionale nel quale operano - articoli da equitazione, veicoli e tecnica, articoli di pelletteria - l'artigiano e l'artigiana del cuoio e dei tessili fabbricano, riparano e modificano i prodotti specifici rispettando criteri economici ed ecologici. Utilizzano prevalentemente diversi tipi di cuoio e di tessili.
 

Gli artigiani del cuoio e dei tessili (in precedenza: sellai e sellai da carrozzeria) lavorano, con l'ausilio di attrezzi e macchinari appropriati, cuoio e tessili in modo accurato, economico e rispettoso dell'ambiente. Trattano sia il cuoio duro e resistente, sia quello sottile e flessibile, come pure la tela olona e i tessili sintetici. Dalla concezione alla consegna al cliente, passando per la fabbricazione, eseguono ogni ordinazione in modo autonomo e discreto.
Gli artigiani del cuoio e dei tessili producono articoli singolarmente o in serie.
All'inizio sviluppano prototipi, modelli e campioni di lavoro partendo da disegni, foto o oggetti: ciò richiede un marcato senso delle forme e una buona capacità di rappresentazione spaziale. Scelgono poi i materiali adatti e li tagliano secondo un cartamodello. A dipendenza dell'articolo, impiegano prodotti metallici quali ferrature e occhielli, così come materiali di imbottitura. La lavorazione avviene in parte manualmente, in parte con l'uso di macchinari specifici, nel pieno rispetto delle prescrizioni in materia di sicurezza sul lavoro e protezione della salute.

L'attività degli artigiani del cuoio e dei tessili varia a seconda del loro indirizzo professionale:
 

articoli da equitazione

  • confezionano e riparano articoli per l'equitazione, per gli attacchi e per la zootecnica, come ad esempio selle, finimenti, briglie, cinghie e imbottiture, tenendo conto dell'anatomia dell'uomo e dell'animale;

veicoli e tecnica

  • eseguono lavori di rivestimento interno e di imbottitura per veicoli, treni, battelli ed aerei, ad esempio producono sedili, moquette, cappotti, involucri, filtri in tessuto e tende, montano e smontano prefabbricati come airbag o vetri, fabbricano teloni di protezione o pubblicitari;

articoli di pelletteria

  • producono e riparano prevalentemente oggetti per la moda come borse, portafogli, portamonete, portachiavi, portadocumenti, trousse, scrigni e valigie, montando anche accessori e borchie a regola d'arte.

Nel negozio di vendita, gli artigiani del cuoio e dei tessili hanno il compito di consigliare la clientela in modo competente e cortese, informandola ad esempio sui diversi materiali o sullo stato dell'ordinazione.

Formazione

Durata: 3 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un'azienda attiva nella selleria o nella pelletteria e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) di Bellinzona, 1 giorno alla settimana. La formazione si svolge in uno dei tre indirizzi professionali: articoli da equitazione, veicoli e tecnica, articoli di pelletteria.
Materie d'insegnamento a scuola: pianificazione e preparazione delle attività in base alle esigenze dei clienti e del mercato; rispetto delle prescrizioni in materia di sicurezza sul lavoro, protezione della salute e dell'ambiente; identificazione, lavorazione e cura di cuoio, tessili e altri materiali; utilizzo e manutenzione di macchinari e attrezzi; progettazione, realizzazione e riparazione di prodotti con cuoio e tessili; cultura generale; sport.
La persona in formazione segue pure i corsi interaziendali (16 giornate) organizzati dall'associazione professionale.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
ARTIGIANO DEL CUOIO E DEI TESSILI o
ARTIGIANA DEL CUOIO E DEI TESSILI

con indicazione dell'indirizzo professionale scelto.

(Ordinanza federale sulla formazione professionale di base
del 5 maggio 2011)

Perfezionamento

  • corsi e seminari organizzati dalle associazioni professionali e dalle scuole;
  • maturità professionale che agevola l'accesso ai perfezionamenti professionali e alle scuole universitarie professionali (SUP);
  • esame professionale federale superiore (EPS) per conseguire il titolo di maestro/a del cuoio e dei tessili dipl.;
  • scuola universitaria professionale per conseguire un bachelor of arts SUP in design industriale e di prodotti, in architettura d'interni o in discipline affini.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

- assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

A seconda dell'indirizzo professionale, l'artigiano e l'artigiana del cuoio e dei tessili sono impiegati presso sellerie, autosellerie, carrozzerie, imprese di trasporto pubblico o aziende che producono articoli di pelletteria.
Possono anche operare come indipendenti, con un proprio laboratorio artigianale abbinato ad un negozio di vendita.

Attestati federali di capacità (AFC) rilasciati in Ticino negli ultimi anni:
(precedentemente - sellaio e sellaio da carrozzeria):
2017: 1; 2016: 1; 2015: 0; 2014: 1; 2013: 1; 2012: 0

Indirizzi utili

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
viale S. Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

Gruppo Carrozzieri Ticinesi (GCT USIC)
Centro di formazione professionale
Stabile ESA - via Baragge 15
6512 Giubiasco
Tel.: 091 857 77 80
Fax: 091 857 77 90
URL: http://www.usic-carrozzeria.ch/formazione
Email:

IG LETEX - Interessengemeinschaft im Bereich Leder und Textil
Postfach
6252 Dagmersellen
Tel.: 062 756 49 43
URL: http://www.ig-letex.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Attitudine per il disegno
  • Percezione corretta dei colori
  • Aspetto curato
  • Senso estetico

Interessi

  • Cuoio, carta e cartone, materie sintetiche
  • Veicoli automobili

orientamento.ch