?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Armaiolo AFC / Armaiola AFC

Categorie
Settori professionali
Meccanica, orologeria, metallurgia - Compra, vendita
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.580.2.0

Aggiornato il 28.09.2022

Descrizione

L'armaiolo e l'armaiola producono, riparano, modificano e vendono armi da fuoco principalmente a cacciatori, tiratori sportivi e collezionisti. Il loro compito principale è quello di gestire attività di vendita e riparazione di armi da fuoco (fucili, pistole, revolver, ecc.).

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Fabbricazione e lavorazione di armi

  • preparare varie parti in legno o metallo (canna, grilletto, calcio, impugnatura, ecc.) per assemblare armi o componenti di armi;
  • assemblare varie parti di un’arma utilizzando macchine automatizzate o a controllo numerico;
  • apportare delle modifiche richieste dal cliente (doppi grilletti, caricatori, mirini, ecc.);
  • realizzare targhette metalliche con iniziali o decorazioni;

Manutenzione e collaudo delle armi

  • verificare regolarmente le funzionalità delle armi e rispettare rigorosamente gli standard stabiliti;
  • controllare ed esaminare i singoli componenti dell’arma e identificare i difetti o i guasti;
  • garantire la manutenzione delle armi (pulizia, controllo del tiro, ricarica delle munizioni, regolazioni, ecc.);
  • applicare trattamenti speciali ai modelli più vecchi per restituirgli un nuovo aspetto;
  • eliminare i difetti e l’usura, montare, riparare e sostituire le parti difettose;
  • effettuare le regolazioni di tiro in un poligono o in un locale apposito;

Commercio e vendita

  • vendere armi, munizioni e accessori vari (custodie, abbigliamento per la caccia, ecc.);
  • intraprendere i passi necessari per l’acquisto e la vendita di armi presso le autorità competenti e compilare i moduli richiesti;
  • istruire i clienti sull’utilizzo delle armi e informarli sulle norme di sicurezza;
  • svolgere diversi compiti amministrativi e commerciali: ordini, fatture, preventivi, contabilità, inventario, ecc.

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) in un negozio o in un'azienda del settore e frequenza dei corsi alla Scuola professionale artigianale e industriale (SPAI) al Centro professionale tecnico (CPT) di Bellinzona secondo il sistema a blocchi. Gli apprendisti armaioli e le apprendiste armaiole seguono gli stessi corsi dei polimeccanici, ai quali si aggiungono alcune ore di corsi specifici a partire dal secondo anno.
Materie d'insegnamento a scuola:

  • basi tecniche (matematica, informatica, tecniche di apprendimento e di lavoro, fisica);
  • inglese tecnico;
  • tecnica dei materiali e della produzione;
  • tecnica meccanica e disegno tecnico;
  • elettrotecnica e tecnica di comando;
  • progetti interdisciplinari.

Possibilità di conseguire la maturità professionale.

L'apprendista segue inoltre i corsi interaziendali (34 giornate in totale) organizzati dall'associazione professionale.

A termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
ARMAIOLO o
ARMAIOLA

N.B.: gli arsenali non formano armaioli e non dispongono di posti di formazione.

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l’accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola il perfezionamento professionale;
  • esame per conseguire l'attestato professionale federale (APF) di specialista aziendale in processi, esperto/a in produzione o di specialista in manutenzione;
  • esame professionale superiore (EPS) per conseguire il diploma di dirigente in facility management e manutenzione o di dirigente di produzione industriale;
  • scuola specializzata superiore (SSS) per ottenere il diploma di tecnico/a di processo o di ingegnere/a in costruzioni meccaniche.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria

Condizioni di lavoro

Oggigiorno la fabbricazione industriale ha largamente soppiantato l'artigianato. La maggior parte delle armi provengono da imprese situate nella Svizzera tedesca o all'estero. Nell'industria gli armaioli e le armaiole trovano il proprio posto nella riparazione, nel montaggio, nel controllo o nella dimostrazione. Nel procedimento di fabbricazione la loro attività è molto simile a quella del polimeccanico e della polimeccanica: per la lavorazione industriale e il montaggio dei pezzi operano generalmente con macchine a comando numerico. In generale gli sbocchi sono molto limitati e pochissime aziende formano apprendisti. Il commercio di armi occupa poche persone e la concorrenza è forte: risulta quindi molto difficile trovare un impiego come dipendente o aprire un negozio in proprio.

Indirizzi utili

Association suisse des armuriers et négociants spécialisés en armes (ASA)
M. Daniel Wyss
Rütschelengasse 7
3400 Burgdorf
Tel.: 034 422 12 20
URL: https://www.sbv-asa.ch

Associazione industrie metalmeccaniche ticinesi (AMETI)
Centro professionale
Strada industriale 21
6743 Bodio TI
Tel.: 091 840 25 35
URL: http://www.ameti.ch
Email:

CPT Centro professionale tecnico Bellinzona
SPAI Scuola professionale artigianale e industriale
Viale Stefano Franscini 25
6500 Bellinzona
Tel.: 091 814 53 11
URL: http://www.cptbellinzona.ti.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Abilità manuale
  • Buona capacità di rappresentazione spaziale
  • Senso tecnico
  • Accuratezza e precisione
  • Attitudine per il calcolo
  • Attitudine per il disegno
  • Senso commerciale

Interessi

  • Fabbricazione, montaggio, riparazione e manutenzione delle macchine
  • Metallo
  • Vendita, contatto con la clientela

orientamento.ch