?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Fabbricante di organi AFC

Categorie
Settori professionali
Arte applicata, arte, musica
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.821.16.0

Aggiornato il 18.02.2022

Assemblaggio

Assemblaggio

I fabbricanti e le fabbricanti di organi assemblano lo strumento manualmente, comprese le canne, la soffiera, la meccanica, ecc. Ogni strumento è un pezzo unico.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Assemblaggio
Lavoro di squadra

Lavoro di squadra

Le canne dell’organo, in peltro o legno, sono installate sul posto. Spesso è necessario essere in due per lavorare su grandi strumenti.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Lavoro di squadra
Inserzione delle canne

Inserzione delle canne

Per questo organo vengono usate canne in legno. Ogni pezzo ha una lunghezza diversa.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Inserzione delle canne
Lavorare sulla meccanica

Lavorare sulla meccanica

I fabbricanti e le fabbricanti d’organi effettuano dei lavori di regolazione sulla meccanica dello strumento.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Lavorare sulla meccanica

Descrizione

Il fabbricante e la fabbricante di organi realizzano, restaurano, riparano e accordano gli organi. I pezzi realizzati da questi professionisti sono unici: un organo è sempre costruito su misura e destinato a un luogo specifico con un’acustica particolare (chiesa, sala da concerto).  

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Fabbricazione

  • stabilire un progetto in base al luogo in cui verrà installato l’organo, preparare un preventivo e discuterne con il/la cliente;
  • organizzare il lavoro (spostamenti, tempo a disposizione, materiali necessari, ecc.);
  • costruire i vari componenti dell’organo (i pezzi della cassa, gli elementi della consolle, la tastiera, ecc.);
  •  effettuare una prima preintonazione delle canne;
  • assemblare i singoli pezzi;
  • installazione, montaggio, messa a punto e accordatura dell’organo nella sua sede finale (chiesa, sala da concerto, ecc.);

Manutenzione e accordatura

  • eseguire una manutenzione dell’organo (una o due volte all’anno) affinché conservi le sue qualità e il suo valore;

  • effettuare piccole riparazioni delle canne o di altre parti;
  • controllare il livello di umidità;
  • accordare le canne;

Revisione generale

  • effettuare una revisione generale ogni 15 anni circa;
  • estrarre le canne dall’organo per eseguire una pulizia accurata di ogni singola parte dello strumento;
  • controllare e riparare le fughe d’aria;
  • controllare e aggiustare le parti meccaniche;
  • ricomporre le parti ed effettuare le regolazioni necessarie;
  • pulire e controllare ogni canna, ripararle se necessario;
  • procedere all’accordatura dello strumento.

Formazione

Durata: 4 anni

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un’azienda qualificata (3-4 giorni alla settimana), frequenza dei corsi presso il Centre de conseil et de formation d’Arenenberg a Salenstein nel Canton Turgovia (corsi blocco in francese e tedesco) e partecipazione ai corsi interaziendali (41 giorni in 4 anni).

Le materie d’insegnamento a scuola approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • disbrigo degli ordini,
  • fabbricazione e riparazione,
  • manutenzione e regolazione,
  • messa a punto.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
FABBRICANTE DI ORGANI

Possibilità di ottenere la maturità professionale durante il tirocinio se i risultati scolastici sono buoni.

Perfezionamento

  • maturità professionale che consente l'accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola i perfezionamenti professionali;
  • corsi di perfezionamento organizzati dall’associazione professionale o dalla scuola;
  • ecc.

 

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • alcune aziende richiedono un esame d’ammissione

Condizioni di lavoro

Il fabbricante e la fabbricante di organi lavorano principalmente sul luogo che ospita l’organo e ciò implica diversi spostamenti. La clientela di questi professionisti è costituita principalmente da chiese o sale da concerto, l’ambiente di lavoro è quindi spesso costituito da una chiesa poco riscaldata. Possono lavorare come indipendenti, ma questo comporta diverse sfide: ricercare e ottenere dei clienti, affrontare la concorrenza, sostenere grandi investimenti e gestire l’intera attività.

Indirizzi utili

Communauté d'intérêts pour les facteurs d'instruments de musique (CIFIM)
c/o Elin Office AG
Nordring 10a
3013 Berna
Tel.: 031 313 20 00
URL: http://www.musikinstrumentenbauer.ch
Email:

Groupement suisse des facteurs d'orgues (GSO)
8001 Zurigo
URL: http://www.orgel.ch
Email:

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in modo indipendente
  • Disponibilità agli spostamenti frequenti
  • Orecchio musicale
  • Abilità manuale
  • Accuratezza e precisione
  • Spirito metodico

Interessi

  • Metallo
  • Musica
  • Legno

orientamento.ch