?global_aria_skip_link_title?

Ricerca

Fabbricante di strumenti a fiato AFC

Categorie
Settori professionali
Arte applicata, arte, musica
Livelli di formazione
Formazione professionale di base
Swissdoc
0.821.13.0

Aggiornato il 18.02.2022

Formare il metallo

Formare il metallo

I tubi in metallo usati per la costruzione di uno strumento a fiato sono lavorati a mano al fine di ottenere la forma desiderata.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Formare il metallo
Lavorare il legno

Lavorare il legno

I futuri professionisti imparano molte tecniche di lavorazione del legno, compreso l'uso del tornio.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Lavorare il legno
Riparare e aggiustare

Riparare e aggiustare

Una fase particolarmente delicata consiste nel regolare i fori dello strumento a fiato tramite un coltello di legno.

Copyright SDBB | CSFO, Frederic Meyer

Riparare e aggiustare
Fissare i tamponi su un sassofono

Fissare i tamponi su un sassofono

Per i tamponi dei sassofoni viene usata la colla a caldo o la gommalacca.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Fissare i tamponi su un sassofono
Saldare

Saldare

Gli elementi in metallo che costituiscono lo strumento sono saldati con un’apposita fiamma.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Saldare
Manutenzione dello strumento

Manutenzione dello strumento

I lavori di manutenzione, come la rimozione delle ammaccature o la revisione delle valvole, fanno parte dei compiti quotidiani dei fabbricanti e delle fabbricanti di strumenti a fiato.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Manutenzione dello strumento
Effettuare il controllo finale

Effettuare il controllo finale

Questi professionisti controllano lo strumento finito per verificarne le funzioni e la sonorità. Se necessario, apportano piccole correzioni.

Copyright SDBB | CSFO, IGMIB

Effettuare il controllo finale

Descrizione

Il fabbricante e la fabbricante di strumenti a fiato realizzano, restaurano e riparano strumenti musicali a fiato di ottone o legno, come flauti, sassofoni, clarinetti, trombe, ecc. Vendono o noleggiano gli strumenti in negozi di musica o laboratori privati e consigliano i clienti.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

Consiglio alla clientela

  • accogliere la clientela e chiarire quali sono i requisiti specifici dello strumento in questione;
  • stabilire quali sono i lavori da intraprendere;
  • verificare la disponibilità dei materiali (ottone, alpacca, bronzo);
  • spiegare al/alla cliente come mantenere in buono stato lo strumento;
  • documentare il lavoro svolto e redigere un rapporto;

Fabbricazione

  • disegnare i vari pezzi e prepararne la fabbricazione;
  • produrre i pezzi di ricambio (chiavi, anelli, tappi, ecc.);
  • lavorare i pistoni e le pompe (fresare, perforare, tornire, ecc.);
  • montare le componenti realizzate o acquistate, utilizzando le tecniche adatte (inserire, infilare, incastrare, applicare);
  • trattare le superfici;

Riparazione

  • smontare tutto o parte dello strumento e valutare la necessità di riparare o sostituire le parti danneggiate;
  • fabbricare e assemblare parti di strumenti in metallo (tubi e cilindri);
  • riparare parti in legno rovinate;
  • trattare gli strumenti per evitare l’ossidazione;

Manutenzione e regolazione

  • pulire, lucidare e sostituire le parti usurate;
  • controllare e regolare le parti meccaniche dello strumento;
  • accordare lo strumento.

Formazione

Durata: 4 anni

La formazione di fabbricante di strumenti a fiato si acquisisce attraverso un tirocinio in uno dei due orientamenti seguenti: fabbricazione di strumenti a fiato e riparazione di strumenti a fiato.

Formazione professionale di base (tirocinio) presso un’azienda qualificata (3-4 giorni alla settimana), frequenza dei corsi presso il Centre de conseil et de formation d’Arenenberg a Salenstein nel Canton Turgovia (corsi blocco in francese e tedesco) e partecipazione ai corsi interaziendali (42 giorni in 4 anni).

Possibilità di ottenere la maturità professionale durante il tirocinio se i risultati scolastici sono buoni.

Le materie d’insegnamento a scuola approfondiscono le seguenti conoscenze professionali:

  • disbrigo degli ordini;
  • fabbricazione e riparazione;
  • manutenzione e regolazione;
  • messa a punto.

Al termine della formazione, superata la procedura di qualificazione (esami), si consegue l'attestato federale di capacità (AFC) di
FABBRICANTE DI STRUMENTI A FIATO

Perfezionamento

Questi professionisti possono perfezionarsi nella lavorazione del legno e del metallo o nel restauro.

  • maturità professionale che consente l'accesso alle scuole universitarie professionali (SUP) e agevola i perfezionamenti professionali; 
  • corsi di perfezionamento organizzati dall’associazione professionale o dalla scuola;
  • ecc.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento

Requisiti

  • assolvimento della scolarità obbligatoria
  • alcune aziende richiedono un esame d’ammissione

Condizioni di lavoro

Il fabbricante e la fabbricante di strumenti a fiato lavorano in un negozio di strumenti musicali, dove riparano, vendono e noleggiano la merce, oppure in un laboratorio, dove trascorrono la maggior parte del tempo seduti al banco di lavoro. La clientela di questi professionisti è costituita principalmente da musicisti, sia dilettanti che professionisti.

Indirizzi utili

Communauté d'intérêts pour les facteurs d'instruments de musique (CIFIM)
c/o Elin Office AG
Nordring 10a
3013 Berna
Tel.: 031 313 20 00
URL: http://www.musikinstrumentenbauer.ch
Email:

Union suisse des facteurs et réparateurs d'instruments à vent
Président M. Marco Weber
c/o Musik Haag
Gaswerkstrasse 18
8570 Weinfelden
Tel.: 071 672 27 15
URL: http://vsb-blasinstrumente.ch

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Attitudine a lavorare in modo indipendente
  • Orecchio musicale
  • Abilità manuale
  • Accuratezza e precisione
  • Spirito metodico
  • Creatività e immaginazione

Interessi

  • Metallo
  • Musica
  • Legno

orientamento.ch