Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Studi giapponesi, iamatologia

Gli studi giapponesi, o iamatologia, si occupano non solo della lingua giapponese, ma anche delle realtà sociali e culturali del Giappone, dalle sue origini ai giorni nostri.

Area di competenza

Iamatologia
Iamatologia © Wikimedia Commons / Jordy Meow

La iamatologia non si limita allo studio della lingua giapponese. Infatti, per capire veramente questa lingua, è necessario conoscere il suo contesto culturale e storico. Gli studi giapponesi sono quindi in gran parte basati sull'interpretazione metodica delle fonti linguistiche originali. Ma questa scoperta del Giappone attraverso l'analisi dei testi è completata da varie scienze umane e sociali come la sociologia, la storia, l'economia e l'etnologia. Questi approcci permettono di affrontare una vasta gamma di argomenti che vanno dalla storia delle religioni al cinema, dall'invecchiamento della popolazione ai movimenti sociali.

Iamatologia

Iamatologia © Wikimedia Commons / Jordy Meow

Studi

Gli studi giapponesi sono offerti dalle università. Il curricolo include l'insegnamento di competenze linguistiche avanzate in giapponese moderno e un'introduzione alle forme linguistiche precedenti. La formazione copre anche vari argomenti come la storia, la società, la politica, l'economia, la religione e la letteratura del Giappone. Si affrontano questioni contemporanee della società giapponese, come l'immigrazione e le disuguaglianze sociali. L'insegnamento si svolge sotto forma di lezioni in aula, corsi di lingua, esercizi e conferenze. Si raccomandano soggiorni di lunga durata in Giappone durante gli studi.

Requisiti

L'apprendimento intensivo di una lingua che appartiene a un'altra cultura e ha un proprio sistema grafico richiede motivazione, tenacia e disciplina. Inoltre, bisogna essere preparati a viaggiare all'estero e a confrontarsi con una mentalità diversa.

Conoscenze linguistiche

Non è richiesta una conoscenza preliminare del giapponese. Anche la conoscenza del latino non è un prerequisito.

Temi di ricerca

Nel campo degli studi giapponesi, la ricerca è condotta su una varietà di argomenti, tra cui i seguenti:

  • la cultura e la società del Giappone contemporaneo;
  • la percezione del tempo nel Giappone medievale;
  • il rapporto tra testo e oralità nel Giappone premoderno;
  • letteratura giapponese moderna.

Ammissione, iscrizione e inizio degli studi

Informazioni sulle condizioni d’ammissione nei diversi tipi di scuola universitaria nonché
sulle modalità d’iscrizione e sull’inizio degli studi sono disponibili nelle pagine della sezione Ammissione, iscrizione.

Settori d’attività

Non esiste un campo professionale specifico relativo agli studi giapponesi. Come per altri indirizzi di studio nelle scienze umane, la formazione fornisce competenze linguistiche e culturali specifiche e quindi apre una varietà di opportunità in molti settori del mondo del lavoro: insegnamento, media, diplomazia, organizzazioni non governative, turismo, ecc. Gli specialisti in iamatologia che hanno competenze in altri campi, come l'economia o il diritto, possono anche trovare opportunità nel mercato del lavoro giapponese.

Formazione continua

A seconda dei loro obiettivi professionali, i titolari di una laurea in studi giapponesi possono ampliare le loro competenze in vari campi.
Alcuni esempi di formazione continua:



orientamento.ch