Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Lavorare nell’ambito della formazione per adulti

Negli istituti di formazione per adulti i docenti insegnano numerose materie legate alle professioni e al tempo libero: dai corsi di sport e musica, ai corsi di informatica e lingue. Molti di questi insegnanti hanno frequentato una scuola universitaria.

Panoramica del settore

Nell’ambito della formazione per adulti lavorano più di 100'000 persone (esclusi i docenti delle scuole universitarie), la maggior parte di esse svolge un’attività indipendente. Negli ultimi anni gli standard qualitativi si sono alzati ed è avvenuta una professionalizzazione. Sempre più docenti dispongono almeno del certificato FSEA di formatore di adulti. In questo settore i posti a tempo parziale sono più frequenti di quelli a tempo pieno. I lavoratori indipendenti sono spesso impegnati nei settori riguardanti la psicologia, il coaching, la salute e il movimento.

I formatori di adulti fanno parte di un settore di attività molto eterogeneo in cui è presente una grande varietà di tematiche: l’offerta spazia dai corsi legati al tempo libero (corsi di musica o di sport) ai corsi legati alla professione (corsi di lingua, di gestione e di informatica). Molti operatori della formazione del settore pubblico (anche le università popolari) e di quello privato (p. es. scuole di lingue e di commercio) orientano i propri servizi alla clientela. Più l’offerta (conoscenze economiche, informatica, ecc.) è alta e costante, maggiore sarà il sostentamento dei docenti.

Settori d'attività

In questo settore vengono svolte diverse mansioni a seconda del ruolo ricoperto: gli insegnanti tengono dei corsi, dei workshop o delle lezioni private, pianificano e organizzano le lezioni. Vi sono anche delle possibilità nell’ambito dell’organizzazione di formazioni.

Insegnamento

I docenti pianificano i corsi, trasmettono i contenuti didattici, determinano i metodi d’insegnamento, fanno dei colloqui con i partecipanti e valutano le lezioni. Nel settore universitario ci sono per esempio germanisti che insegnano il tedesco come lingua straniera, storici dell’arte o insegnanti di tecnica e di arte nelle università popolari e docenti di musica che insegnano a cantare o a suonare uno strumento. Ci sono inoltre anche specialisti in economia aziendale, psicologi ed esperti nella formazione professionale che propongono corsi di gestione.

Pianificazione

La preparazione dei contenuti dei corsi e dei programmi di studio può durare un semestre o di più (corsi di lingue basati sui livelli, preparazione alla pensione). Essa può essere interdisciplinare all’interno di un’area tematica precisa, come ad esempio un corso sulla prevenzione sanitaria può concentrarsi sia sulla salute mentale (esercizi di concentrazione, esercizi di respirazione, gestione del proprio tempo ecc.) sia su quella fisica o trattare argomenti legati allo sport. Per la pianificazione dei contenuti nell’ambito della formazione per adulti è possibile ricorrere anche alle conoscenze di psicologia dello sviluppo degli educatori.

Organizazzione, comunicazione

L’offerta formativa per gli adulti deve essere organizzata in maniera professionale, come accade anche per l’offerta di servizi nel settore privato. Per le questioni finanziarie e l’analisi del mercato sono richieste conoscenze di economia aziendale. Gli specialisti della comunicazione si occupano di pubblicità (testi e grafica).

Accesso

Coloro che hanno conoscenze tecniche certificate o possiedono le competenze specialistiche richieste (ad es. in informatica o sport) hanno buone prospettive professionali nell’ambito della formazione di adulti. Molti formatori di adulti lavorano in questo settore già durante gli studi universitari: studenti di sport danno corsi di fitness, germanisti insegnano il tedesco o storici dell’arte lavorano come guide nei musei.

Oltre alle conoscenze tecniche e ad una certa propensione, per lavorare come insegnante sono necessarie anche qualifiche pedagogiche formali. Queste qualifiche si possono acquisire durante o dopo gli studi in una scuola universitaria. Anche l’offerta di corsi di formazione professionale continua permette di lavorare come formatore di adulti. Il conseguimento di un certificato (FSEA) di formatore di adulti è una qualifica minima necessaria.



orientamento.ch