Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.

Informatica: sbocchi professionali

Gli informatici e le informatiche si occupano dello sviluppo e del funzionamento di sistemi informatici, come anche del collegamento di computer in una rete locale o globale.

Campi d’attività

Programmano inoltre applicazioni che siano in grado di gestire flussi di dati in costante crescita, controllano lo scambio di informazioni e l'elaborazione di dati in grosse aziende con particolare attenzione all'aspetto della sicurezza; possono pure studiare e sviluppare innovazioni nel mondo digitale. Alcuni informatici si occupano del supporto tecnico, della formazione e della consulenza per gli utenti e le loro ditte. La maggior parte di loro lavora in grandi imprese non specializzate in informatica, ad esempio presso banche o assicurazioni.

Conoscenze teoriche e pensiero sistemico

Chi ha studiato informatica al politecnico o all'università conosce una tecnologia che si è imposta come nessun'altra nella nostra società e nel mondo del lavoro. Gli informatici hanno acquisito ampie conoscenze teoriche e le basi del pensiero sistemico: possono quindi affrontare nuove questioni legate alla tecnologia dell'informazione e sviluppare soluzioni. Essi padroneggiano teorie, tecniche e metodi per costruire software capaci di operare in modo efficiente e sicuro.
Dopo gli studi esistono diverse possibilità d'impiego: da un lato troviamo informatici che si occupano di sviluppo e management presso grosse imprese svizzere o europee, dall'altro quelli che svolgono mansioni di sviluppo e ricerca presso multinazionali dell'informatica quali Microsoft, IBM, Sun, Google e molte altre ancora.

La specializzazione determina il campo professionale

Mentre in tutti gli atenei vengono trasmessi le basi della matematica e i fondamenti dell'informatica, le singole università offrono approfondimenti e Master specifici che possono poi condurre a diversi settori lavorativi:

Informatica teorica e tecnica

Come specialisti di reti o ingegneri in sistemi di comunicazione, gli informatici sono responsabili della realizzazione, della manutenzione e della sicurezza di funzionamento di reti informatiche. Partecipano inoltre alla preparazione e alla messa in funzione dei nuovi acquisti.

Sviluppo di applicazioni

Come sviluppatori di software progettano algoritmi e strutture dati, trasformandoli in applicazioni con l'ausilio dei correnti linguaggi di programmazione. In qualità di architetti di un sistema informativo, organizzano una soluzione completa per l'elaborazione dei dati, inclusa l'interfaccia utente.

Banche dati

Gli informatici specialisti in banche dati creano database che siano in grado di gestire grosse quantità d'informazioni.

Altre specializzazioni

Tra le altre specializzazioni che portano a svolgere compiti professionali specifici troviamo: internet, multimedia, realtà virtuale, intelligenza artificiale, bioinformatica, geoinformatica, sicurezza, protezione dei dati e crittografia, linguistica computazionale, e-learning, ecc.
Lo sviluppo di soluzioni in tutti questi settori richiede di solito conoscenze supplementari al di fuori dell'informatica che possono essere acquisite sia durante gli studi, sia attraverso formazioni successive (corsi, diplomi post-grado) ed esperienze lavorative nei rispettivi campi.

Professioni, funzioni

Qui di seguito è presente una serie di collegamenti a schede informative su varie professioni alle quali si può accedere dopo lo studio in questo settore. Alcune di esse sono disponibili in italiano, altre solo in lingua tedesca o francese.



orientamento.ch