Pagina iniziale miOriento

Interessi e caratteristiche personali - Passo 1: Prendo conoscenza dei miei interessi e delle mie caratteristiche personali

Professioni e formazioni - Passo 2: Esploro le diverse professioni e formazioni

Caratteristiche personali e abilità - Passo 3: Confronto i miei interessi e le mie caratteristiche personali con le abilità richieste dalle professioni e formazioni

Stage d'orientamento - Passo 4: Svolgo degli stage d'orientamento per scoprire qual è la professione più adatta a me

Esaminare e prendere una decisione - Passo 5: Esamino i mestieri e le formazioni per elaborare il mio progetto formativo

Tirocinio in azienda o scuola a tempo pieno - Passo 6: Metto in pratica la mia decisione: cerco un posto di tirocinio o mi iscrivo ad una scuola

Prepararsi per la nuova formazione - Passo 7: Mi preparo alla nuova formazione o valuto se optare per una soluzione transitoria

Cartella di lavoro - I tuoi risultati

Per favore attendere...

miOriento sta caricando.

Disconnesso

La sua sessione di lavoro è finita. Verrà reindirizzato sulla pagina iniziale. Si connetta nuovamente per continuare la sessione.
Ricerca

Pediatra (U)

Aggiunto a miOriento

Categorie
Settori professionali
Medicina, salute
Livelli di formazione
Formazione SUP, ASP, SPF o universitaria
Swissdoc
0.724.10.0

Aggiornato il 10.03.2017

Descrizione

Il pediatra e la pediatra sono medici specializzati nell'assistenza medica di base e specifica dei bambini, dalla nascita all'adolescenza. Curano le malattie, fanno prevenzione e promuovono un sano sviluppo tenendo in considerazione l'ambiente familiare, scolastico e sociale in cui il bambino è inserito, elementi che concorrono al benessere generale nell'età dell'infanzia.

Le loro principali attività possono essere così descritte:

controllo, consulenza e prevenzione

  • ricevere i piccoli pazienti (neonati, lattanti, bambini e adolescenti) per controlli o per la cura di malattie nell'ambulatorio privato, nei reparti pediatrici di cliniche o ospedali oppure in consultori pediatrici;
  • osservare lo sviluppo fisico e psicomotorio (crescita, dentizione, attitudini fisiche e intellettuali, comportamenti, pubertà, sviluppo della sessualità);
  • prevenire, individuare e trattare le turbe del comportamento (iperattività, mancanza di attenzione, disturbi del linguaggio, del sonno, dell'alimentazione, ecc.);
  • individuare affezioni organiche, malformazioni o anomalie;
  • praticare una medicina preventiva e sociale (alimentazione, vaccinazioni, maltrattamenti, ecc.);
  • ascoltare e consigliare le famiglie confrontate alla malattia o a difficoltà relazionali, collaborando con servizi socio-sanitari specifici, commissioni tutorie, autorità scolastiche;
  • individuare trascuranze, maltrattamenti, sevizie o abusi sessuali e attivare le misure del caso in collaborazione con altri specialisti nel campo della violenza familiare;


diagnosi e trattamento

  • individuare e curare le malattie organiche e funzionali dell'infanzia;
  • formulare la diagnosi attraverso colloqui con il bambino o l'adolescente e/o i genitori e dopo attente osservazioni ed eventuali esami (radiologici, biochimici, microbiologici, istologici, ecc.);
  • procedere a esami minuziosi includendo gli aspetti psico-sociali;
  • proporre un piano di intervento e di cure da dispensare ai pazienti e, se necessario, indirizzarli verso uno specialista (dermatologo, logopedista, cardiologo, ecc.);
  • correggere i difetti del portamento, come pure le anomalie degli arti inferiori e del rachide;
  • curare i disturbi del comportamento del bambino (sonno, enuresi, ecc.);


primi soccorsi

  • affrontare situazioni urgenti in pediatria (disidratazione, convulsioni, problemi respiratori, stati di incoscienza o di intossicazione, incidenti);
  • dispensare consigli al telefono per rassicurare i genitori e indicare loro le prime misure da prendere;


reparto maternità

  • assistere i neonati subito dopo il parto in collaborazione con le levatrici e gli specialisti in ginecologia e ostetricia;
  • praticare gli esami di controllo dello sviluppo fisico e psicomotorio dei neonati.

Formazione

Durata: 5 anni

Si tratta di una formazione post-grado, pratica e teorica, alla quale si accede dopo l'ottenimento del diploma federale di medicina. La formazione si svolge negli istituti di formazione riconosciuti dalla Federazione dei medici svizzeri (FMH):

  • 3 anni di formazione post-grado di base, comprensiva di almeno 3 mesi di stage obbligatorio in neonatologia;
  • 2 anni di formazione post-grado secondaria durante i quali i candidati scelgono di orientarsi verso la pediatria ambulatoriale (studio privato) oppure verso la pediatria ospedaliera;
  • 1 anno a opzione di formazione in un'altra disciplina medica a scelta o di ricerca.

Esame di specialità con una parte teorica e una pratica.

Al termine della formazione si ottiene il diploma federale (FMH) di
MEDICO SPECIALISTA IN PEDIATRIA o
MEDICA SPECIALISTA IN PEDIATRIA


Per ulteriori informazioni, si rinvia al "Programma di formazione post-grado in pediatria" 1 luglio 2004 (revisione del 6 settembre 2007 attualmente in vigore), consultabile su: http://www.swiss-paediatrics.org e al sito della Federazione dei medici svizzeri (FMH) alla pagina http://www.fmh.ch/fr/formation-isfm/domainesspecialises/titres-formation-postgraduee/pediatrie.html.

Perfezionamento

  • la formazione continua in campo medico è un obbligo legale e un dovere etico; ogni medico deve svolgere annualmente un determinato periodo di aggiornamento variabile a dipendenza della specializzazione;
  • la Federazione dei medici svizzeri (FMH) propone un programma di formazioni post-grado in endocrinologia, gastroenterologia ed epatologia, cardiologia, neonatologia, nefrologia, neurologia, oncologia-ematologia, pneumologia, reumatologia, pediatria dello sviluppo;
  • ricerca clinica;
  • stage professionali specialistici.

Altre offerte di formazione continua su:
http://www.orientamento.ch/perfezionamento
http://www.swissuni.ch

Requisiti

  • diploma federale di medico (FMH)

Condizioni di lavoro

L'esercizio della professione medica è regolato da disposizioni cantonali, contenute nelle rispettive leggi sanitarie.

I pediatri collaborano con tutti i professionisti dell'infanzia e dell'adolescenza (logopedisti, ortofonisti, psicologi, psicomotricisti, assistenti sociali, insegnanti specializzati, ecc.). Possono esercitare l'attività in uno studio privato, lavorare nei reparti per bambini e adolescenti di un ospedale o di una clinica o in qualità di medici scolastici.
Nell'intento di una presa a carico globale della salute dei bambini, l'attività dei pediatri si estende anche ad aspetti meno medici e più sociali, come per esempio il contatto con le famiglie, con altre strutture medico-sociali o con le autorità tutorie.

Indirizzi utili

APSI - Associazione pediatri della Svizzera italiana
Dr. Marcel Bergmann
Centro Pediatrico del Mendrisiotto
Via Beroldingen 26
6900 Massagno
Tel.: 091 646 45 45
Email:

Ordine dei medici del Cantone Ticino (OMCT)
Stabile Qi
Via Cantonale 8
6805 Mezzovico
Tel.: 091 930 63 00
Fax: 091 930 63 01
URL: http://www.omct.ch
Email:

SIWF Schweizerisches institut für ärztliche weiter-und fortbildung
c/o FMH
Elfenstrasse 18 Postfach 300
3000 Berna 15
Tel.: 031 359 11 11
Fax: 031 359 11 12
URL: http://www.siwf.ch
Email:

Société suisse de pédiatrie (SSP)
Secrétariat
Rue de l'Hôpital 15
Case postale 1380
1701 Friburgo 1
Tel.: 026 350 33 44
URL: http://www.swiss-paediatrics.org

Ulteriori informazioni

Attitudini richieste

  • Capacità di mettere a proprio agio gli altri
  • Capacità di ascolto e comprensione dell'altro
  • Facilità di contatto
  • Resistenza psichica
  • Senso di osservazione
  • Disponibilità
  • Motivazione per le attività curative
  • Cortesia e tatto

Interessi

  • Bambini
  • Salute, medicina

orientamento.ch